Home / Tecnologia e Test / Freschezza degli alimenti: software e sensori per seguire il processo produttivo, le temperature e la vita del prodotto

Freschezza degli alimenti: software e sensori per seguire il processo produttivo, le temperature e la vita del prodotto

Young woman at the market
La freschezza degli alimenti potrà essere monitorata con sensori e un software studiato apposta

Una società indiano-statunitense, Infratab, ha sviluppato dei piccoli sensori e un software, che misurano e quantificano la freschezza degli alimenti. Il sistema permette di capire  qual è il  momento dove il frutto ha il miglior sapore e il più alto valore nutrizionale oltre ad indicare per quanti giorni può essere consumato. Lo riferisce il sito Food Production Daily. La soluzione risulta utile agli operatori alle prese con alimenti deperibili: produttori, trasportatori, distributori, consumatori. Queste indicazioni sulla freschezza possono essere lette attraverso smartphone che decodificando etichette elettroniche e indicano  cinque colori: verde per i più freschi, blu, giallo, arancione e rosso.

 

Il sistema adottato da Infratab conserva traccia dei processi produttivi e delle fasi di lavoro, memorizzando le temperature  di esposizione, e indicando quanto tempo il prodottomantiene le condizioni di freschezza. Si tratta di nformazioni utili sia per i rivenditori che acquistano all’ingrosso, sia per i consumatori. Infratab utilizza la tecnologia EPC (Codice prodotto elettronico), che consente di condividere, attraverso Internet, le informazioni relative agli spostamenti della merce lungo la catena, e la tecnologia NFC, che fornisce connettività wireless bidirezionale a corto raggio, fino a un massimo di dieci centimetri.

 Beniamino Bonardi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

bottiglie acqua minerale plastica

Mercurio nelle acque minerali italiane: ottimi i risultati dello studio del Cnr-Idpa

L’acqua minerale in bottiglia italiana è sicura per le basse concentrazioni di mercurio. Molto rassicuranti …

2 Commenti

  1. Vi manderò con il piacere il mio contributto tramite IBAN.
    Seguo l’alimentazione sana da più di vent’anni.
    Ovviamente dopo il versamento penso di essere iscritta automaticamente.
    Cordiali saluti
    Tamara