Home / Archivio dei Tag: zucchero (pagina 11)

Archivio dei Tag: zucchero

Bibite in gravidanza: uno studio europeo dimostra una correlazione con il rischio di parto prematuro

Le bibite in vendita al supermercato rappresentano un pericolo per le donne in gravidanza? Günther Karl Fuchs in un articolo pubblicato sul blog Papille Vagabonde illustra i risultati di uno studio nord europeo.   Un gruppo di ricercatori svedesi e norvegesi ha pubblicato un lavoro che conferma l’esistenza di una relazione tra il consumo di bevande zuccherate e/o contenenti edulcoranti …

Continua »

Cereali per bambini: troppo zucchero, sodio e poche fibre. In USA Kellogg`s sotto accusa nel rapporto Cereal Facts della Yale University

I cereali per bambini continuano ad essere ancora troppo pubblicizzati e poco sani.  E’ quanto emerge dal rapporto Cereal Facts (Food Advertising for Children and Teens Score) stilato dagli esperti del Rudd Center for Food Policy and Obesity della Yale University. Il documento analizza il mercato dei cerali venduti negli Stati Uniti e destinati specificamente ai bambini, confrontando dati nutrizionali …

Continua »

Alt alle bevande gasate: negli Usa crollano le vendite di Coca Cola e Pepsi. Ma in arrivo ci sono nuove proposte altrettanto insidiose

Negli Usa c’è crisi anche nella vendita dei soft drink, e le aziende corrono ai ripari. Senza svelare troppo le proprie strategie commerciali, i colossi mondiali delle bevande gassate e zuccherate si stanno riorganizzando, per reagire al crollo delle venditea che si registra soprattutto negli Stati Uniti. La tendenza è causata in gran parte delle norme che  impongono di lasciare …

Continua »

Lo zucchero nascosto negli snack. Il blog Papille Vagabonde da qualche indicazione per orientarsi

Quanto zucchero c’è negli snack in vendita  al supermercato? Günther Karl Fuchs in un articolo pubblicato su Papille Vagabonde prova a dare qualche indicazione.   Una delle cose più difficili per molte persone, è avere un’alimentazione equilibrata, capita infatti di non riuscire a valutare correttamente il contenuto calorico di alcuni prodotti e, soprattutto, il loro apporto di zuccheri. Il problema …

Continua »

Zucchero come alcol o tabacco? Non tutti sono d`accordo

Lo zucchero si può considerare una sostanza nociva perché è presente in modo massiccio nei prodotti alimentari e perché viene annoverata tra le concause di molti problemi di salute. Per questo, va incentivata la riduzione dei consumi anche con misure drastiche (tassazione diretta o riduzione della disponibilità di certi prodotti). Questa tesi sostenuta da alcuni studiosi dell’Università della California a …

Continua »

Zucchero: meglio una tassa o una limitazione della vendita dei prodotti che ne contengono troppo?

Una tassa sullo zucchero analoga a quelle su alcol o tabacco. La chiedono, dalle pagine della rivista Nature, un neuroendocrinologo e due esperte di politica sanitaria dell’Università della California a San Francisco. Gli esperti attribuiscono allo zucchero – in particolare a quello aggiunto a cibi industriali – buona parte di responsabilità nella crescente diffusione nel mondo di malattie croniche come …

Continua »

Lo zucchero si nasconde nel cibo mimetizzato da 40 ingredienti alcuni dei quali sconosciuti, tutti i nomi per riconoscerlo sulle etichette

zucchero

Leggere le etichette dei cibi confezionati sugli scaffali dei supermercati, non è semplice. Anche quando ci si concentra esclusivamente sugli ingredienti, la lista spesso è lunghissima e farcita di nomi sconosciuti. Un esempio è quello degli edulcoranti: le aziende utilizzano circa 40 diverse sostanze per dolcificare gli alimenti, o per migliorarne il gusto, tant’è che alcune sono presenti anche nei …

Continua »

Bambini obesi e sovrappeso: la soluzione potrebbe essere copiare la lotta al fumo, con tasse, divieti nella pubblicità e più pressioni sui genitori

Continua il dibattito sull’opportunità di tassare i cibi e le bevande ricchi di grassi, sali e zuccheri, ritenuti principali responsabili – insieme alla mancanza di attività fisica – dell’epidemia di obesità che si sta diffondendo tra i bambini europei. Mentre alcuni stati hanno già adottato provvedimenti legislativi in questa direzione e il governo Monti ha di recente preso posizione in …

Continua »

USA: cereali per la prima colazione sotto accusa: il 50% del peso è zucchero. Kellogg`s la peggiore

La colazione dei bambini che amano i cereali nel latte da buona abitudine alimentare rischia di diventare un pasto eccessivamente calorico. Secondo uno studio effettuato dall’associazione ambientalista americana Environmental Working Group (EWG) che ha  analizzato 84 confezioni per la prima colazione scelte tra quelle più vendute negli USA, molti prodotti contengono quantità di zuccheri ben al di sopra delle dosi …

Continua »

Bibite zuccherate arriva la tassa francese. Il provvedimento colpisce anche quelle dolcificate con additivi intensi

Alla fine la tanto discussa tassa francese sulle bevande zuccherate è passata. I deputati dell’Assemblea nazionale hanno recentemente approvato la proposta di legge presentata a fine agosto dal Governo. Si prevede che l’imposta farà aumentare di circa due centesimi di euro il prezzo di una lattina. Il provvedimento è stato esteso anche alle bevande dolcificate con additivi intensi come l’aspartame. …

Continua »

Lo zucchero non si scioglie, si decompone: la ?fusione apparente? scoperta dai ricercatori dell?Illinois potrebbe migliorare il sapore e la consistenza dei cibi

Il professor Shelly Schmidt e il suo team dell’Università di Illinois, Usa, non avevano intenzione di stravolgere una delle regole scientifiche alla base dell’alimentazione. Ma avevano sospettato che qualcosa non andasse quando, durante le analisi, non riuscivano a determinare un punto di fusione costante del saccarosio. Hanno così scoperto che i cristalli di zucchero non si sciolgono, come si è …

Continua »

93 bustine di zucchero al giorno! Ecco lo spot della città di New York per ridurre il consumo di bevande

cola

La città di New York, ha presentato una nuova campagna di comunicazione per la prevenzione dell’Obesità e del Diabete, con una serie di spot, che hanno come soggetto in consumo eccessivo di zuccheri. Il messaggio focalizza l’attenzione sulle bibite gasate tipo cola. È la prima volta che una città, una municipalità, decide di intervenire con un linguaggio crudo, cosa dire? …

Continua »

Succhi di frutta: cade il progetto europeo di indicare la quantità di zucchero sull`etichetta

I nettari di frutta, quelli che gli italiani chiamano erroneamente succhi, rischiavano di essere penalizzati dalla direttiva 2001/112/CE  che prevedeva l’aggiunta sull’etichetta della parola  “zuccherato” con la relativa quantità di zucchero aggiunto . Questa modifica prevista solo per il “succo e polpa” ma non per le altre bevande o gli altri alimenti che contengono zuccheri, risultava alquanto iniqua. Ancor peggio, si …

Continua »

Succhi di frutta: cade il progetto europeo di indicare la quantità di zucchero sull`etichetta

I nettari di frutta, quelli che gli italiani chiamano erroneamente succhi, rischiavano di essere penalizzati dalla direttiva 2001/112/CE  che prevedeva l’aggiunta sull’etichetta della parola  “zuccherato” con la relativa quantità di zucchero aggiunto . Questa modifica prevista solo per il “succo e polpa” ma non per le altre bevande o gli altri alimenti che contengono zuccheri, risultava alquanto iniqua. Ancor peggio, si …

Continua »

Succhi di frutta: cade il progetto europeo di indicare la quantità di zucchero sull`etichetta

I nettari di frutta, quelli che gli italiani chiamano erroneamente succhi, rischiavano di essere penalizzati dalla direttiva 2001/112/CE  che prevedeva l’aggiunta sull’etichetta della parola  “zuccherato” con la relativa quantità di zucchero aggiunto . Questa modifica prevista solo per il “succo e polpa” ma non per le altre bevande o gli altri alimenti che contengono zuccheri, risultava alquanto iniqua. Ancor peggio, si …

Continua »