Home / Archivio dei Tag: vino libero

Archivio dei Tag: vino libero

Vino biologico, naturale, biodinamico o “libero”? Quali sono le differenze e come scegliere il migliore

vino naturale 2018

Le vendite di prodotti biologici e “green” da anni sono in aumento e nemmeno il vino sfugge a questa tendenza. Vinitaly, la più importante manifestazione di settore nel nostro Paese, ospita dal 2014 Vinitalybio (link), un salone nel salone riservato ai vini biologici. L’edizione 2018 ha ospitato 74 cantine biologiche, e altre 50 sono rimaste in lista d’attesa per mancanza …

Continua »

Multa di 50 mila euro per il “vino libero” di Eataly, accusata di pubblicità scorretta. Le bottiglie contengono solfiti

Il “vino libero” a quanto pare non è poi così libero e Eataly deve pagare una multa da 50 mila euro per la pubblicità apparsa qualche mese fa sui più importanti quotidiani.   La decisione è stata presa dall’Antitrust che ha ritenuto scorretto lo slogan scelto per vendere il vino firmato dalla catena Eataly, con l’intento di offrire al consumatore …

Continua »

Vini naturali, biologici, liberi, sostenibili… Sul mercato ci sono troppe etichette che inneggiano all’ambiente

vini rossi bianchi botti

Abbiamo aspettato 20 anni il Regolamento Europeo sul vino biologico, e adesso il nuovo arrivato si trova la strada occupata da molti concorrenti. Proprio qualche giorno fa FederBio ha ribadito sulle pagine de Il Fatto Alimentare la differenza tra il vino “biologico” (certificato secondo il nuovo regolamento) e il vino “Libero” di Oscar Farinetti (legato all’iniziativa Eataly): quest’ultimo da un …

Continua »

Il vino “naturale”, quello “libero” e il “biologico” non sono affatto la stessa cosa. FederBio fa chiarezza e spiega le differenze tra marketing e normativa

vigneti vino

Le pagine di pubblicità del cosiddetto vino “libero” apparse sui quotidiani nazionali negli ultimi mesi hanno gettato un po’ di scompiglio e di confusione sui concetti che ruotano attorno a naturalità e produzioni biologiche. Il Fatto Alimentare, con l’aiuto di FederBio, prova a fare un po’ di chiarezza.   Oscar Farinetti, patron di Eataly, oltreché di Tenuta Fontanafredda (vino), del …

Continua »

II Vino libero di Farinetti patron di Eataly, è (quasi) senza chimica, ma soprattutto è una nuova proposta di business

Vino libero è un’associazione privata di cantine promossa dal patron di Eataly, Oscar Farinetti, che attraverso una vasta campagna pubblicitaria sui media è già diventata un soggetto importate per il settore. Vino libero punta a un nuovo modello di produzione e di business, che vuole liberaarsi dalla chimica, dal packaging eccessivo, dalle mode culturali, dalla troppa burocrazia e dalla tirannia …

Continua »