Home / Archivio dei Tag: Sugar Tax

Archivio dei Tag: Sugar Tax

Le tasse sullo zucchero costituiscono uno strumento fiscale per promuovere la salute e la corretta nutrizione, sostiene il Lancet

zucchero

“Nonostante il loro potenziale, le tasse su zucchero, tabacco e alcol sono sottoutilizzate dai responsabili politici”, scrivono sulla prestigiosa rivista medica The Lancet i membri del Sugar, Tobacco, and Alcohol Taxes (STAX) Group, di cui fanno parte esponenti dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), della Banca mondiale, dell’Unicef e di altri organismi politici e di ricerca. I firmatari dell’articolo, guidati da …

Continua »

Obesità, duemila medici tedeschi chiedono una Sugar Tax e misure vincolanti per l’industria. Lettera aperta alla cancelliera Angela Merkel

coca cola

Oltre duemila medici tedeschi hanno inviato una lettera aperta alla cancelliera Angela Merkel, ai ministri del suo governo e ai segretari dei partiti, chiedendo l’adozione di varie misure vincolanti, tra cui una tassa sulle bevande zuccherate, al fine di combattere il dilagare di obesità, carie dentali, diabete e altre malattie. Sostenuta anche da organizzazioni professionali e assicurazioni del settore sanitario, …

Continua »

Bambini e junk food: in UK spariranno gli snack alle casse, gli spot in tv prima delle 21 e le offerte 2×1 di alimenti poco sani

bambini dolci biscotti mangiare zuccheri

Il Regno Unito ha scelto la linea dura contro il cibo spazzatura e gli spot in televisione diretti ai bambini. Il segretario alla salute, Jeremy Hunt, sta pianificando nuove leggi, per contrastare il dilagante problema dell’obesità e del sovrappeso infantile. Secondo quanto riferisce il Telegraph, la strategia da portare avanti su vari fronti prevede: il divieto delle offerte 2×1 di …

Continua »

Scontro all’interno dell’Oms sulla tassazione delle bevande zuccherate. Gli Stati Uniti impediscono di menzionarla in un rapporto di una commissione

bibite zuccherate

La Commissione indipendente di alto livello dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sulle malattie non trasmissibili ha pubblicato un nuovo rapporto, indicando sei priorità per ridurre del 30% entro il 2030 patologie come cancro, diabete e obesità, responsabili di 41 milioni di morti l’anno. Per quanto riguarda l’alimentazione, il rapporto formula una serie di raccomandazioni ai governi: Lavorare con aziende produttrici …

Continua »

Bevande zuccherate: con la sugar tax lo zucchero si dimezza nelle bibite inglesi, ma non in tutte. Il confronto con l’Italia

zucchero bibite tassa

Dopo tante discussioni, in Gran Bretagna la tassa sulle bevande zuccherate (sugar tax) è entrata in vigore e gli  effetti si fanno già notare. Basta confrontare la dichiarazione nutrizionale di alcune bibite vendute sia in Italia sia nel Regno Unito per rendersi conto di come il contenuto di zucchero sia drasticamente calato per evitare la tassazione. Nella maggior parte dei …

Continua »

Cibo spazzatura: le tasse e altre misure sugli alimenti poco salutari possono funzionare. Due studi ne valutano l’efficacia

close up of fast food snacks and drink on table

Le tasse su cibo spazzatura e bevande poco salutari funzionano, ma solo quando sono pensate in modo da essere percepite dai consumatori, anche se probabilmente ci sono ancora margini per migliorare i risultati. Lo conferma uno studio appena pubblicato sul Journal of Preventive Medicine dai ricercatori della Dornsife School of Public Health di Filadelfia, che hanno verificato l’efficacia della tassa locale …

Continua »

La Sugar Tax funziona, soprattutto per i poveri. Dossier della rivista medica The Lancet

soda tax bibita bevanda

Le tasse sulle bevande zuccherate (Sugar Tax), così come quelle su alcol e tabacco, non solo funzionano ma, anziché andare a pesare sui già scarsi redditi delle fasce più povere, ne favoriscono la tutela della salute. È quanto sostiene la rivista medica The Lancet, che dedica cinque articoli al problema del dilagare delle malattie non trasmissibili, come tumori, diabete, malattie …

Continua »

Il 6 aprile entrerà in vigore la Sugar Tax in UK. Entrate dimezzate rispetto alle previsioni grazie alla riformulazione delle bevande

coca cola bevande gassate bibite zuccherate

Il 6 aprile nel Regno Unito entrerà in vigore la tassa sulle bevande zuccherate (la sugar tax) decisa due anni fa e il suo successo, ancora prima della sua applicazione, sta suscitando interesse a livello internazionale. La tassa britannica è differente da quelle applicate sinora nel resto del mondo, sia nella sua struttura sia nella sua finalità, che non è …

Continua »

Lituania: accordo governo-industrie per riformulare i prodotti ed evitare la sugar tax

In Lituania, il governo ha rinunciato al proposito di introdurre una tassa sulle bevande zuccherate, dopo aver raggiunto un accordo con undici industrie alimentari, nazionali e internazionali, per una riformulazione dei prodotti e una riduzione volontaria del contenuto di sale, zuccheri e grassi. Tra i sottoscrittori dell’accordo figurano Coca-Cola, Nestlé, Mars e Orkla. Secondo i dati del governo, la popolazione …

Continua »

Il Sudafrica approva la sugar tax. Sarà applicata dal 1° aprile 2018. Plauso dell’Organizzazione mondiale della sanità

versare bevanda analcolica nel bicchiere di vetro

Il parlamento sudafricano ha approvato una legge che introduce una tassa sulle bevande zuccherate, che sarà applicata a partire dal 1° aprile 2018. Il provvedimento stabilisce un’imposta di 2,1 centesimi ogni grammo di zucchero nelle bevande, con un’esenzione per i primi 4 grammi per 100 ml di bevanda, al fine di incentivare l’industria a riformulare i propri prodotti, riducendone la …

Continua »

L’Estonia introduce la “Sugar tax”. Tra le bevande dolci coinvolte anche yogurt da bere, kefir e bibite vegetali

Anche in Estonia il governo ha approvato la tassa sulle bevande dolci con un contenuto di zucchero di almeno 5 grammi per 100 millilitri, o con l’aggiunta di dolcificanti. La “Sugar tax” interessa anche yogurt da bere, kefir e i cosiddetti latti vegetali, come le bevande a base di soia. L’imposta sarà stabilita in base alla quantità di zucchero naturalmente …

Continua »

Obesità: il commissario Ue alla Salute favorevole a tasse su alcuni ingredienti e prodotti alimentari insalubri. L’atteggiamento della Commissione Ue sullo strumento è “molto positivo”

obesita sovrappeso hamburger junk food 106541056

Secondo il commissario europeo alla Salute, Vytenis Andriukaitis, la tassazione di alcuni ingredienti e prodotti alimentari può essere uno strumento “molto efficace” per affrontare alcuni problemi sanitari, compresa l’obesità. Il commissario lo ha detto prima dell’inizio dell’ultima riunione informale dei ministri europei della Salute, svoltasi a Malta, che in questo semestre ha la presidenza del Consiglio Ue. Sebbene la competenza …

Continua »

La Spagna verso la sugar tax sulle bevande zuccherate. Lo ha annunciato il governo e dovrebbe entrare in vigore nel 2017

Il Ministro delle Finanze spagnolo, Cristóbal Montoro, ha annunciato ad alcuni gruppi parlamentari l’intenzione del governo di istituire una tassa sulle bevande zuccherate, al fine di spingere verso il consumo di prodotti più salutari e combattere l’obesità e malattie come il diabete. La nuova tassa, di cui non sono ancora stati forniti dettagli, dovrebbe produrre circa 200 milioni di euro …

Continua »

Il governo britannico pubblica la bozza della proposta di sugar tax. Imposta a doppia soglia, a seconda della quantità di zucchero

Cute children with soft drinks

Il governo britannico ha presentato la proposta di tassa sulle bevande zuccherate che dovrebbe diventare operativa nell’aprile 2018, dando così tempo alle aziende di adeguarsi. La bozza di legge conferma la scelta di un’imposta a doppia soglia: una di 18 pence per litro, per bevande analcoliche con più di 5 grammi di zucchero per 100 ml, e una di 24 …

Continua »

Mars anticipa le misure anti-obesità UK e invita a consumare occasionalmente alcuni suoi prodotti

sovrappeso obesita pancia

La multinazionale del cibo Mars Food ha lanciato una campagna per aiutare i consumatori a fare scelte alimentari più salutari e consapevoli. Con l’iniziativa Health & Wellbeing Ambition, presentata con un comunicato sul sito internet, il colosso degli snack anticipa l’impegno del governo britannico a intervenire nella lotta all’obesità con politiche rigorose, volte a promuovere un’alimentazione più sana. Un esempio …

Continua »