Home / Archivio dei Tag: SALMONELLA (pagina 13)

Archivio dei Tag: SALMONELLA

Diminuiscono le infezioni alimentari in Europa nel 2010: meno Salmonella, più Campylobacter

Diminuiscono i casi di salmonella in Europa: nel 2010 sono stati l’8,8% in meno rispetto al 2009 e il trend in discesa continua ormai da cinque anni. La buona notizia è contenuta nel rapporto sulle zoonosi e le epidemie di origine alimentare appena pubblicato dall’Agenzia per la sicurezza alimentare (Efsa) e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo …

Continua »

Latte crudo: Slow Food dimentica i rischi legati al consumo, ma gli esperti del settore obiettano

Slow Food continua a promuovere il consumo di latte crudo trascurando i rischi legati all’assunzione del prodotto non pastorizzato. Secondo alcuni addetti ai lavori si tratta di una dimenticanza grave, perché gli studiosi di sicurezza alimentare e di microbiologia sconsigliano vivamente questo tipo di abitudine per i rischi correlati. Ilfattoalimentare.it si è già occupato della questione ‘latte crudo‘, mettendo in …

Continua »

Bere latte crudo è rischioso: i dati delle autorità sanitarie americane confermano la necessità della pastorizzazione

I Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie di Atlanta (Centers for Disease Control and prevention), sconsigliano  gli americani di bere latte crudo che non ha subito un processo di pastorizzazione. L’autorevole istituzione americana – che ha il compito di monitorare, prevenire e suggerire gli interventi più appropriati in caso di contagio ed epidemie – giustifica il proprio …

Continua »

Stati Uniti: le contaminazioni alimentari più gravi del 2011. Molti cibi "insospettabili" possono essere coinvolti

Per avere un’idea di quello che succede anche oltreoceano in materia di sicurezza, ecco una rassegna delle più significative malattie e contaminazioni di origine alimentare segnalate negli Stati Uniti nel 2011. È un elenco significativo anche perché mostra quanto numerosi sono i possibili veicoli di tossinfezione a tavola.  Abbiamo prelevato i dati dal Foodborne Illness Outbreak Database, che fornisce una …

Continua »

Ristoranti sicuri? Le intossicazioni sono più frequenti di quanto si immagini. Ecco le regole di igiene che devono essere rispettate

Mangiare al ristorante è un piacere ma spesso anche una necessità collegata a esigenze di lavoro. Per rendersene conto basta dire che i pasti fuori dalle mura domestiche hanno pareggiato, in Europa, quelli casalinghi. Ci chiediamo: quanto è sicura la nostra pausa pranzo? Mangiando fuori quasi tutti i giorni quanti rischi corriamo di contrarre un’infezione alimentare? L’attenzione verso l’igiene può …

Continua »

Campylobacter è il batterio responsabile del maggior numero di contaminazioni alimentari in Europa (il doppio della Salmonella) ma in Italia è pressoché sconosciuto

spiedini pollo salmonella

La Campylobacteriosi è la prima causa di contaminazione alimentare in Europa e  i casi  registrati sono quasi il doppio rispetto alle Salmonellosi. in Italia però il batterio risulta pressoché sconosciuto. Eppure i dati pubblicati dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) sulle epidemie di origine alimentare non …

Continua »

Secondo l`Efsa il 75,8% dei polli venduti in Italia è contaminato

L’Autorità per la sicurezza alimentare europea (Efsa) di Parma sostiene che il 75,8% dei polli venduti sugli scaffali dei supermercati è contaminato da Campylobacter, mentre ì il 15% presenta una discreta quantità di Salmonelle. L’indagine pubblicata a metà marzo ha riguardato 10.132 campioni provenienti da 561 macelli di 26 Stati europei, oltre alla Norvegia e alla Svizzera. E’ vero che …

Continua »