Home / Archivio dei Tag: SALMONELLA (pagina 10)

Archivio dei Tag: SALMONELLA

Germogli: non mangiateli crudi, è allerta in USA dopo l’infezione dell’agosto 2014. Segnalati 30 focolai nel 1996

broccoli, radish and clover sprouts in a wooden bowl

Negli Stati Uniti, è stata dichiarata chiusa l’indagine sul focolaio di Listeria collegato a germogli di soia, che ha provocato cinque ricoveri in ospedale in due Stati, Illinois e Michigan, con due morti. Il focolaio era stato scoperto lo scorso agosto dalla Food and Drug Administration (FDA), durante un controllo di routine in un impianto della Wholesome Soy Products, che …

Continua »

Cosa fare con il pollo in cucina? Le raccomandazioni contro salmonella e campylobacter in un video dell’Istituto tedesco per la valutazione dei rischi

La mancanza di igiene nella manipolazione del cibo è una delle cause principali della diffusione dei focolai d’infezione di origine alimentare. Per questo motivo, l’Istituto federale per la valutazione dei rischi (BfR) ha pubblicato un video di due minuti, in inglese e tedesco, dal titolo Cosa fare con il pollo?, che fornisce suggerimenti da adottare in cucina, per evitare la …

Continua »

Rapunzel richiama e ritira in Italia tutti i vasetti di Thain (crema di sesamo scuro) contaminati da salmonella. Allerta nei negozi bio

 La crema di sesamo Tahin biologica prodotta in Germania dalal società Rapunzel  Naturkost è stata ritirata da numerosi Paesi europei per la possibile presenza di salmonella. In Svizzera lo scorso 22 gennaio la catena di supermercati Migros  ha disposto il richiamo di  Tahin Sesammus Alnatura e della crema della Rapunzel, Tahin Sesammus.   In Italia l’allerta per motivi incomprensibili è …

Continua »

Crema di sesamo bio ritirata per salmonella. Esportata dalla Germania in sette Paesi europei. È allerta nel Canton Ticino

Aggiornamento del 30 gennaio 2015 È  arrivata un’allerta anche in Italia per cui tutti i vasetti di Tahin crema di sesamo scuro bio della società tedesca Rapunzel sono stati ritirati per salmonella. Leggi articolo qui La crema di sesamo “tahin” biologica dalla Germania, è stata ritirata da numerosi Paesi europei per la possibile presenza di salmonella. In Svizzera lo scorso 22 …

Continua »

Il governo degli Stati Uniti propone nuovi standard per ridurre la presenza di Salmonella e Campylobacter nel pollame

Una media di 50.000 infezioni alimentari in meno ogni anno. È quanto prevede il Dipartimento dell’Agricoltura statunitense come effetto delle nuove misure proposte per la riduzione della Salmonella e del Campylobacter nei polli venduti sia interi che sezionati. Negli USA il pollame venduto in parti rappresenta l’80% del mercato ma nonostante ciò non è  sottoposto a limiti microbici specifici per  …

Continua »

Latte crudo: l’Efsa raccomanda una migliore comunicazione sui rischi. Basta una breve bollitura per eliminare molti batteri

latte donna cattivo

Per prevenire o rallentare la crescita dei batteri nel latte crudo, è essenziale ma non sufficiente mettere in atto corrette e moderne pratiche igieniche nelle aziende agricole e mantenere la catena del freddo. Non basta: il modo migliore per eliminare molti dei batteri, che possono far ammalare le persone, è bollire il latte crudo prima di consumarlo. Lo affermano gli …

Continua »

Chi vende il pollo al dettaglio è a rischio sanzione in caso di salmonella? Sì dice la Corte di giustizia europea

spiedini pollo salmonella

La Corte di Giustizia dell’Unione europea ha stabilito che i venditori di carne di pollame al dettaglio possono essere sanzionati se la carne è contaminata da Salmonella. Il ricorso era stato promosso da una rivenditrice austriaca, che nel 2012 era stata denunciata e condannata a pagare una multa per aver venduto al dettaglio dei petti di tacchino contaminati, pur non …

Continua »

Renzi in Australia per il G20: il pericolo vero non è un attacco terroristico ma la maionese. Lo dicono le autorità sanitarie. Oggi 15 poliziotti colpiti da dissenteria

Il maggior pericolo per Matteo Renzi e i capi di stato che si riuniranno nei prossimi giorni a Brisbane in Australia per il vertice del G20 non è un attacco terroristico, ma è la maionese. È quanto ha affermato il 10 novembre  Jeanette Young, responsabile del ministero della salute del Queensland (regione dove si trova la cittadina di Brisbane). Il …

Continua »

Pasta integrale italiana con tossine, funghi velenosi venduti a Padova e salmonella in rucola italiana… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°42 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 67 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di cadmio in calamari interi congelati (Loligo patagonica) dalla Spagna; ocratossina A in pasta integrale di farro …

Continua »

Carne di cavallo con cadmio dalla Romania e Salmonella in semi di papavero austriaci… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

cavallo

Nella settimana n°38 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 48 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta grave comprende un solo caso per la presenza di cadmio in carne di cavallo refrigerata dalla Romania, via Belgio.   Nella …

Continua »

Stati Uniti, dopo 7 anni condannati per aver commercializzato arachidi contaminate da Salmonella, che hanno causato 9 morti e 700 intossicati

Nel 2007, dopo avere rilevato la presenza di salmonella nelle arachidi e nei prodotti a base di noccioline venduti dalla sua azienda, il presidente e amministratore delegato della Peanut Corporation of America Stewart Parnell,  decide di continuarne la commercializzazione.   A causa di questa decisione e delle sue conseguenze, pochi giorni fa, il 19 settembre, una giuria della Georgia ha …

Continua »

Paese che vai, pollo (e uova) che trovi: una ricerca confronta le abitudini nella manipolazione in cucina di questi alimenti

Il rischio di contrarre infezioni alimentari varia a seconda delle norme e delle abitudini del paese in cui si vive. È quanto emerge da una ricerca condotta dalla Kansas State University su consumatori di tre nazioni asiatiche – India, Corea e Thailandia – mettendoli a confronto con quelli di altre nazioni. Dopo avere selezionato complessivamente 30o consumatori dei tre paesi …

Continua »

Prolungare la scadenza delle uova contro lo spreco alimentare? L’Efsa dice no, aumenta il rischio di salmonellosi

Il rischio di contrarre la Salmonella mangiando uova potrebbe aumentare quando la  la data riportata sull’involucro viene stata superata. È questo il parere scientifico diffuso dall’Efsa ( Autorità per la sicurezza alimentare europea) a fine luglio, in risposta ad una richiesta dalla Commissione Europea, che aveva espresso l’intenzione di ridurre lo spreco alimentare, modificando l’intervallo di validità di alcuni prodotti …

Continua »

Salmonella in kebab congelato dalla Germania e nichel da colini per il tè… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

kebab

Nella settimana n°35 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 62 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di Salmonella in kebab congelato dalla Germania; pesticida (carbendazim) in frutti di pitahaya (detto anche dragon fruit) …

Continua »

Ritirato salame felino IGP della ditta Cavalier Boschi da tre punti vendita della Valle d’Aosta

salame affettati insaccati

Il sistema di allerta rapido della Regione Valle d’Aosta il 18 agosto ha ritirato dal commercio un lotto di salame felino IGP della marca Cavalier Umberto Boschi S.p.A di Parma.   Il motivo del richiamo riguarda la presenza di Salmonella nell’impasto. Il lotto oggetto dell’allerta è il numero “078017 TMC 22/05/2014”, ed è stato ritirato da tre punti vendita della …

Continua »