Home / Archivio dei Tag: SALMONELLA (pagina 10)

Archivio dei Tag: SALMONELLA

Stati Uniti, dopo 7 anni condannati per aver commercializzato arachidi contaminate da Salmonella, che hanno causato 9 morti e 700 intossicati

Nel 2007, dopo avere rilevato la presenza di salmonella nelle arachidi e nei prodotti a base di noccioline venduti dalla sua azienda, il presidente e amministratore delegato della Peanut Corporation of America Stewart Parnell,  decide di continuarne la commercializzazione.   A causa di questa decisione e delle sue conseguenze, pochi giorni fa, il 19 settembre, una giuria della Georgia ha …

Continua »

Paese che vai, pollo (e uova) che trovi: una ricerca confronta le abitudini nella manipolazione in cucina di questi alimenti

Il rischio di contrarre infezioni alimentari varia a seconda delle norme e delle abitudini del paese in cui si vive. È quanto emerge da una ricerca condotta dalla Kansas State University su consumatori di tre nazioni asiatiche – India, Corea e Thailandia – mettendoli a confronto con quelli di altre nazioni. Dopo avere selezionato complessivamente 30o consumatori dei tre paesi …

Continua »

Prolungare la scadenza delle uova contro lo spreco alimentare? L’Efsa dice no, aumenta il rischio di salmonellosi

Il rischio di contrarre la Salmonella mangiando uova potrebbe aumentare quando la  la data riportata sull’involucro viene stata superata. È questo il parere scientifico diffuso dall’Efsa ( Autorità per la sicurezza alimentare europea) a fine luglio, in risposta ad una richiesta dalla Commissione Europea, che aveva espresso l’intenzione di ridurre lo spreco alimentare, modificando l’intervallo di validità di alcuni prodotti …

Continua »

Salmonella in kebab congelato dalla Germania e nichel da colini per il tè… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

kebab

Nella settimana n°35 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 62 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di Salmonella in kebab congelato dalla Germania; pesticida (carbendazim) in frutti di pitahaya (detto anche dragon fruit) …

Continua »

Ritirato salame felino IGP della ditta Cavalier Boschi da tre punti vendita della Valle d’Aosta

salame affettati insaccati

Il sistema di allerta rapido della Regione Valle d’Aosta il 18 agosto ha ritirato dal commercio un lotto di salame felino IGP della marca Cavalier Umberto Boschi S.p.A di Parma.   Il motivo del richiamo riguarda la presenza di Salmonella nell’impasto. Il lotto oggetto dell’allerta è il numero “078017 TMC 22/05/2014”, ed è stato ritirato da tre punti vendita della …

Continua »

Salmonella in pancetta e latte con macchie nere dall’Ungheria… Ritirati dal mercato europeo 45 prodotti

Nella settimana n°33 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 45 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di Bacillus subtilis nel latte aromatizzato dalla Germania della Mars (leggi articolo); Salmonella spp. in peperoncino in …

Continua »

Carne di pollo cruda al supermercato: attenzione a cosa si tocca dopo aver maneggiato le confezioni

Uno studio condotto dalla Kansas State University, per conto del Dipartimento dell’agricoltura statunitense, indica che quando si compra al supermercato carne di pollo o di tacchino cruda, anche se sigillata in contenitori di plastica, si rischia di contaminare altri oggetti e prodotti che si mettono nel carrello, nonché oggetti personali e i propri figli, a causa dei liquidi di scolo …

Continua »

Salmonella in carne di kebab tedesca e Listeria in gorgonzola italiano… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Nella settimana n°29 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 59 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Listeria monocytogenes in tartare di salmone refrigerato dalla Spagna; Salmonella Saintpaul in preparazione congelata per kebab a base di …

Continua »

Ormoni in maiali dalla Danimarca e Salmonella in polli francesi… Ritirati dal mercato europeo 58 prodotti

Nella settimana n°27 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 58 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende tre allerta: la prima per Listeria monocytogenes in tartare di salmone refrigerato dalla Spagna; ormoni sintetici (DES: dietilstilbestrolo) in carne di maiale dalla Danimarca; Salmonella typhimurium in carcasse …

Continua »

Salmonelle e norovirus nei frutti di bosco: colpa di acqua e attrezzature contaminate

L’acqua infetta, le attrezzature contaminate e le precipitazioni sono i fattori che determinano la presenza di virus molto aggressivi nei frutti di bosco. Sono queste le conclusioni di un report pubblicato dall’EFSA sulla contaminazione dei frutti di bosco freschi o congelati da parte di Salmonella e Norovirus. I Norovirus (NoVs) sono particolarmente aggressivi e sono ritenuti in tutto il mondo …

Continua »

Cadmio in pesce rombo dalla Spagna e glutine non dichiarato in farina di mais italiana… Ritirati dal mercato europeo 70 prodotti

Nella settimana n°26 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 70 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende un’allerta per eccesso di cadmio in pesce rombo chiodato (Psetta maxima) dalla Spagna.   Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che …

Continua »

Happy Hour: le insidie e i pericoli nascosti quando sul bancone sono esposti alimenti contaminati. Gli esiti di una ricerca in corso a Milano

Operatori che non si lavano le mani, insufficiente pulizia delle cucine, dei banconi e delle attrezzature oltre ad alimenti conservati a temperature più alte di quanto previsto dalla legge. Sono queste le irregolarità più frequenti che, dal punto di vista igienico, si possono riscontrare durante un happy hour. Almeno a Milano dove, dal 2012, l’Asl sta conducendo un’indagine conoscitiva sugli …

Continua »

Ritiri e rischi alimentari in Europa: il bilancio del primo trimestre 2014. L’Italia è il paese che fa più segnalazioni e l’ottavo per le irregolarità

La Relazione sul sistema di allerta alimentare europeo (Rapid Alert System for food and feed, RASFF) relativa al primo trimestre 2014, con le sue 787 notifiche, evidenzia una buona tenuta del sistema di controllo comunitario che ha consentito di individuare e togliere tempestivamente dal mercato prodotti non idonei al consumo e mangimi destinati agli animali.   Negli ultimi 15 anni …

Continua »

Listeria nel gorgonzola e salmonella in salsicce di cinghiale italiane… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

Nella settimana n°13 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 71 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende cinque allerta: Salmonella in salsicce di cinghiale italiane (distribuite anche in Inghilterra); mercurio in fette di squalo mako senza pelle (Isurus oxyrhincus) congelato dalla Spagna; mercurio (1.34 mg …

Continua »

Escherichia coli in mitili e larve ed escrementi in datteri tunisini… Ritirati dal mercato europeo 63 prodotti

Nella settimana n°11 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 63 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende tre allerta: la prima relativa al conteggio troppo elevato di Escherichia coli in vongole refrigerate (Tapes philippinarum) italiane (distribuite in Francia, Germania, Olanda e anche in Italia); la …

Continua »