Home / Archivio dei Tag: residui

Archivio dei Tag: residui

Glifosato, per l’Efsa nessun rischio alimentare per l’uomo e gli animali. Ma uno studio dell’Istituto Ramazzini evidenzia i rischi del bioaccumolo

Pantry full of flavor for winter

“Ai correnti livelli di esposizione, non si ravvisa un rischio per la salute dell’uomo.” Lo afferma l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) al termine del riesame dei tenori massimi di glifosato ammessi per legge negli alimenti. Il riesame si è basato sui dati relativi ai residui dell’erbicida nel cibo trasmessi all’Efsa da tutti gli Stati membri dell’Unione europea. Per …

Continua »

Pesticidi negli alimenti: pubblicati i risultati delle analisi ufficiali del 2016. In diminuzione le irregolarità nei prodotti ortofrutticoli

frutta verdura cassetta

Il Ministero della salute ha pubblicato i risultati dei controlli ufficiali condotti nel 2016 sui residui di pesticidi negli alimenti, osservando che “complessivamente, come per gli scorsi anni, continuano ad essere in linea con quelli rilevati negli altri Paesi dell’Unione europea e indicano un elevato livello di protezione del consumatore”. In totale, sono stati analizzati 11.263 campioni di frutta, ortaggi, cereali, olio, vino, baby …

Continua »

Acqua minerale Nestlé Vera Naturae: quei sassolini precipitati sul fondo non sono vetri ma sali di calcio spiega Sanpellegrino

Gentile Redazione, vi scrivo per segnalare il rinvenimento di numerosi residui trasparenti,  presumibilmente vetro, nella bottiglie in pet da due litri di acqua minerale naturale Vera, lotto numero 6162842201 scadenza 06/2017, bar code 8 005200  106561. L’anomalia è stata segnalata il giorno nove novembre al servizio consumatori di Nestlè-San Pellegrino tramite il portale dedicato. Allego foto del prodotto. Leonardo Risponde …

Continua »

Pesticidi negli alimenti: pubblicati i risultati delle analisi ufficiali del 2013. Il Ministero della salute soddisfatto

alimenti

Il Ministero della salute ha pubblicato i risultati delle analisi condotte nel 2013 sui residui di pesticidi negli alimenti che, osserva il governo, “continuano ad essere in linea con quelli rilevati negli altri Paesi dell’Unione Europea e indicano un elevato livello di protezione del consumatore”. Nel complesso sono stati analizzati 5.525 campioni di prodotti ortofrutticoli, di cui 45 (0,8%) sono …

Continua »

Sicurezza alimentare: buoni i risultati in Europa, lo conferma il rapporto annuale del RASFF. Tra le criticità maggiori il virus dell’epatite nei frutti di bosco in Italia

Da 35 anni il sistema RASFF (Rapid Alert System for Food and Feed) aiuta gli europei a migliorare la propria consapevolezza in materia di sicurezza alimentare. I  puntuali allarmi hanno contributo ad aumentare la sensibilità di un’opinione pubblica e hanno avuto  importanti ricadute a livello normativo. Il sistema funziona anche se non mancano problemi, lacune, meccanismi da ottimizzare, soprattutto per …

Continua »

Troppi pesticidi nelle acque e anche il numero degli inquinanti è in aumento. Salvaguardati i limiti per quella del rubinetto

inquinamento pesticidi

La presenza di residui inquinanti nelle acque superficiali è passato da 118 a 166 diverse tipologie di pesticidi rispetto al biennio 2007-2008. La fotografia scattata dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) nel rapporto nazionale pesticidi nelle acque 2013è impietosa. Il dossier è stato elaborato dopo l’attenta analisi delle informazioni trasmesse dalle Regioni e dalle Province autonome …

Continua »

Pesticidi negli alimenti: in regola oltre il 97% dei campioni, secondo l` Efsa rischi minimi con la dieta

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha pubblicato il terzo rapporto annuale sui residui di pesticidi nei prodotti alimentari con i dati rilevati nell’Unione Europea nel 2009. Il documento è affiancato da una valutazione relativa all’esposizione dei consumatori che attraverso la dieta quotidiana assumono questi residui. Buone notizie. Il rapporto mostra che i tassi di conformità continuano ad aumentare, …

Continua »