Home / Archivio dei Tag: olio di palma (pagina 23)

Archivio dei Tag: olio di palma

La Francia tassa la Nutella, titolano i giornali, ma è falso, il vasetto verrebbe a costare 3 centesimi in più. Il vero problema è l`olio di palma

“La Francia dichiara guerra alla Nutella”. È questo il messaggio che sta passando sulla stampa d’oltralpe e su quella italiana, da quando la Commissione degli Affari Sociali del senato francese ha approvato il cosiddetto “Emendamento Nutella”, che prevede un aumento del 300% della tassazione sull’olio di palma, che costituisce fino al 20% in peso dell’amata crema alle nocciole.   Nessuno …

Continua »

L`olio di palma è presente in centinaia di prodotti. Forse conviene evitarlo ma è difficile trovare cibi "palm oil free"

L’olio di palma e i suoi derivati sono ingredienti fondamentali per quasi tutti i prodotti da forno. Il ruolo da protagonisti è dovuto alle caratteristiche del grasso che ha una composizione acidica simile a quella del burro, permettendo così di dare consistenza ai dolci e di abbassare drasticamente i costi delle materie prime. A questo punto è lecito chiedersi se …

Continua »

Findus: i prodotti francesi dicono addio a coloranti, conservanti e olio di palma, e l`azienda fa pubblicità

La Findus in Francia ha realizzato una campagna pubblicitaria (dal mese di dicembre 2011 al febbraio 2012) dove evidenzia con una certa enfasi l’assenza di: coloranti, conservanti e olio di palma nei prodotti surgelati in assortimento. Tra i piatti più conosciuti troviamo: lasagne, crocchette di patate, filetti di pesce impanati, pasticcio di spinaci…    La pubblicità conclude con la frase …

Continua »

Olio di palma, i produttori asiatici alla conquista del West (però in Africa)

Palm oil plantation

Ilfattoalimentare.it ha già dedicato alcuni articoli all’olio di palma, soffermandosi sugli aspetti che riguardano la sostenibilità della filiera di produzione, da un punto di vista ambientale e sociale. Per fronteggiare il problema della deforestazione, i grandi utilizzatori in Europa e Usa – industrie alimentari, catene distributive e di ristorazione – hanno dichiarato ai fornitori l’intenzione di rifiutare i prodotti che non …

Continua »

I produttori di olio di palma sostengono di voler salvare le foreste. Ma è davvero così?

olio di palma

Le denunce di Greenpeace sono servite a innescare un processo che ha condotto i grandi utilizzatori di olio di palma (Unilever, Nestlé, Burger King) alla disdetta di contratti milionari con i fornitori incapaci di garantire la sostenibilità delle produzioni. Anche il colosso Golden Agri Resources (Gar) Ltd. sembrerebbe avere capitolato, la scorsa settimana: ha infatti annunciato un nuovo programma per …

Continua »

Land-grabbing in Africa occidentale: la Liberia fa gola ai produttori asiatici olio di palma

olio di palma Palm Oil Plantation.

I cittadini della Liberia – nazione già tristemente nota per l’impiego dei soldati-bambino nella guerra fratricida degli anni ’80-’90 – stanno protestando contro la società malese Sime Darby che, dopo aver negoziato un accordo con il governo locale per sfruttare le loro terre, impone ai lavoratori condizioni di lavoro disumane. Il governo della Liberia e la Sime Darby company hanno …

Continua »

Gli esperti della Fosan assolvono la frittura. Se fatta bene e consumata con moderazione

I cibi fritti sono una delle gioie della vita, anche se  quando sono consumati spesso sono considerati poco salutari per la salute. Una recente ricerca, che ha rivisto e analizzato la letteratura scientifica sull’argomento, li ha riabilitati. Un consumo moderato, unito alla scelta dell’olio più adatto e dei metodi di preparazione più corretti, permettono di inserire la frittura nell’alimentazione di …

Continua »

Dall?olio di palma all`olio estratto dalle alghe per salvare le foreste

Il “palma” è l’olio più utilizzato al mondo, come ingrediente di alimenti e prodotti di largo consumo quali cosmetici e detergenti). Gli ecologisti, come si è visto, hanno stimolato i grandi utilizzatori industriali a pretendere idonee garanzie dai produttori affinché non si deforestino le giungle tropicali per dare riscontro alla crescente domanda di palma. I colossi dell’industria e della distribuzione …

Continua »

L`uso di olio palma aumenta ma il problema della deforestazione non è risolto. Burger King cambia fornitore

    Ieri  la catena di fast-food Burger King ha annullato il contratto con la società Sinar Mas  perchè non rispetta  gli accordi stipulati che prevedono la fornitura di olio di palma proveniente da terreni  che non sono stati soggeti a deforestazione. La dichiarazione di Burger King  pubblicata  su Facebook dice: “Riteniamo che il rapporto (di Greenpeace) ha sollevato preoccupazioni …

Continua »