Home / Archivio dei Tag: olio di palma (pagina 10)

Archivio dei Tag: olio di palma

Supermercati Pam & Panorama: 60 prodotti senza olio di palma. Nasce la nuova linea “Semplici e buoni”

Dopo Carrefour, Esselunga e Unes, anche l’insegna Pam & Panorama ha deciso di proporre ai consumatori un assortimento composto da quasi 60 prodotti a loro marchio senza olio di palma.  Nella categoria biscotti  troviamo ben 13 tipi di frollini, poi ci sono quattro tipo di wafer, due tipi di snack, due tortini, muslei e cereali, amaretti, taralucci, biscotti di Novara, …

Continua »

Troppo olio di palma e troppi grassi saturi? Intervista al Crea An (ex Inran) “nessuna sottovalutazione del problema”!

In Italia da quasi due anni si discute di olio di palma, in questo periodo le istituzioni sanitarie si sono distinte per la pressoché totale assenza nel dibattito, anche se stiamo parlando dell’olio più consumato dagli italiani dopo quello di oliva. Recentemente l’Istituto Superiore di Sanità si è espresso con un documento molto critico nei confronti del grasso tropicale che …

Continua »

Esselunga: i biscotti della Food Valley di Parma contengono come primo ingrediente surrogato di cioccolato e anche olio di palma!

Un paio di settimane fa ero fermo nei pressi del banco pane & pasticceria del mio supermercato Esselunga e, mentre aspettavo la Signora K, mi sono messo a curiosare fra alcuni prodotti esposti su un’isola dedicata. Ho notato subito  i biscotti con cioccolato, Le lunette, in una scatolina che sembra cartone ed in evidenza il marchio Made in Parma – …

Continua »

Vladimir Putin critica l’olio di palma e dice che non è proprio “naturale”. È un argomento da discutere tra gli stati eurasiatici

Secondo Vladimir Putin scrivere sulle confezioni dei prodotti “l’olio di palma uccide” è esagerato, ma “indicare come naturale un prodotto che contiene grandi quantità di olio di palma in qualche modo significa ingannare il consumatore”. Il presidente russo ha trattato l’argomento durante la tradizionale “linea diretta”, rispondendo alle domande inviate da tutto il paese. Replicando alla proposta di un cittadino, …

Continua »

Olio di palma: tantissime le botteghe artigianali che lo usano. Un consumo sconosciuto in pasticcerie, ristoranti, rosticcerie e panifici

Gentile redazione, ho apprezzato fin da subito la vostra campagna contro l’abuso dell’olio di palma e sono entusiasta degli effetti che un’iniziativa sostenuta dalle persone sta avendo sul pensiero collettivo tanto da riuscire a smuovere ogni giorno un piccolo tassello di questa catena costruita negli anni dalle multinazionali. Mi preme porre alla vostra attenzione un problema che non va sottovalutato, …

Continua »

L’alimentazione degli italiani ostaggio delle aziende? Replica all’intervista del Crea: il conflitto di interessi di Andrea Ghiselli. Intanto la ricerca langue

La notizia buona è che le Linee guida per una sana alimentazione secondo il commissario del Crea AN (ex Inran) saranno pubblicate nel 2016 con due anni di ritardo. La notizia inquietante è che il responsabile dei lavori Andrea Ghiselli, ben noto alle cronache per essere il principale “portavoce” dell’ex Inran, ma anche uno dei più gettonati consulenti dell’industria alimentare …

Continua »

Intervista a Salvatore Parlato, commissario Crea sui temi caldi: ritardi per le linee guida, criticità sul conflitto di interessi, mancanza di pareri su olio di palma, zucchero, energy drink…

Le vicende legate all’olio di palma e ad altri aspetti collegati alla sicurezza e ai comportamenti alimentari dovrebbero trovare risposte negli enti di ricerca e istituzionali che si occupano di nutrizione. Una delle poche realtà presenti in Italia è il Crea An (ex Cra Nut ed ex Inran). Il Fatto Alimentare ha intervistato il commissario straordinario del Crea, Salvatore Parlato …

Continua »

Assurdo attacco della Sistal contro Antonello Paparella, colpevole di esprimere il suo parere sull’olio di palma! Inviate una mail di protesta

È forse la prima volta che un’associazione di docenti universitari chiede la censura di un collega perché ha espresso un parere critico sull’olio di palma. Stiamo parlando del Sistal che accusa Antonello Paparella – docente di microbiologia degli alimenti  e presidente del corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università degli Studi di Teramo – di non  avere  titoli …

Continua »

Esselunga: Caprotti ha iniziato a togliere l’olio di palma dalla maggior parte di biscotti, grissini e cracker a marchio del supermercato. Il prezzo non cambia

Esselunga ha tolto l’olio di palma nella maggioranza dei biscotti, nella totalità dei grissini e dei cracker e in quasi tutte le confezioni di fette biscottate e crostini. La catena di supermercati milanese lo aveva annunciato un anno fa dopo l’avvio della petizione de Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade,  adesso lo ha fatto. Si tratta di una …

Continua »

Leonardo DiCaprio non viene espulso dall’Indonesia, ma il ministro si dichiara disposto a collaborare

Il governo indonesiano ha fatto una rapida retromarcia dopo il clamore suscitato a livello internazionale dalle minacce di espulsione nei confronti di Leonardo DiCaprio. L’attore era stato anche inserito nella blacklist delle persone indesiderate, così che da assicurarsi che non mettesse piede nemmeno in futuro. Le minacce erano state fatte dal direttore generale del Dipartimento all’immigrazione, dopo che DiCaprio, durante …

Continua »

Criticare l’olio di palma? Troppo rischioso. La lobby è composta da colossi industriali del settore alimentare che fanno pubblicità

olio di palma

Dieci milioni sono stati spesi in spot e pagine pubblicitarie sui giornali per contrastare la nostra campagna contro l’invasione dell’olio di palma. I soldi sono stati stanziati da “Olio di palma sostenibile”, una nuova società che raggruppa buona parte delle industrie di prodotti alimentari trasformati. Dietro la nuova etichetta, ci sono i gruppi che gestiscono la quasi totalità del budget …

Continua »

Leonardo DiCaprio: il governo indonesiano minaccia espulsione per le denunce contro le coltivazioni di olio di palma

In queste ore il governo indonesiano minaccia l’espulsione di Leonardo DiCaprio a causa della decisione dell’attore di denunciare la distruzione delle foreste pluviali per far spazio alle coltivazioni di olio di palma. DiCaprio ha postato foto e commenti sui profili dei social network, durante una visita nell’isola di Sumatra. Come riferiscono i media indonesiani, secondo il direttore generale del Dipartimento …

Continua »

Leonardo DiCaprio ancora contro le coltivazioni di palma da olio che distruggono le foreste pluviali

Leonardo DiCaprio prosegue la sua lotta contro le coltivazioni di palma da olio che distruggono le foreste pluviali. Ieri ha pubblicato alcune foto sui suoi profili Facebook e Twitter, accompagnate dall’hashtag #SaveLeuserEcosystem in cui richiama ancora una volta l’attenzione sul grave rischio che stanno correndo alcune zone del Pianeta. In particolare la campagna che sta sostenendo è per preservare l’ecosistema Leuser, in Indonesia, …

Continua »

A Ballarò su Rai3 si parla di olio di palma, ma Giannini dimentica la petizione e Giorgio Calabrese dà i numeri

Aggiornamento 29 marzo 2016 Ieri sera gli ospiti invitati nello studio di Ballarò non hanno parlato della petizione che ha ormai raggiunto 172 mila firme. La nostra campagna è stata il fulcro del dibattito che si è sviluppato in Italia, tanto da convincere aziende come Ferrero, Barilla, Nestlè.. a promuovere  due campagne pubblicitarie dal costo di circa 10 milioni, per …

Continua »

“Biscotto salute” Panmonviso: “l’antica ricetta immutata nel tempo” ha sempre avuto l’olio di palma?

Vi scrivo in merito alle fette biscottate “Biscotto Salute” della Panmonviso, che non compero più da quando ho notato in etichetta la presenza di olio di palma. Tralasciando il discorso legato al nome del prodotto, in quanto la stessa azienda precisa che il termine “salute” non vuole sottintendere che le fette biscottate abbiano particolari proprietà benefiche, ho notato che sulla confezione …

Continua »