Home / Archivio dei Tag: olio di palma (pagina 10)

Archivio dei Tag: olio di palma

Coop ha ritirato davvero i suoi prodotti con olio di palma? La risposta della catena di supermercati a un lettore

Un lettore ci scrive in merito alla decisione di Coop di eliminare l’olio di palma dai suoi prodotti a marchio. Buongiorno, in riferimento al Vs articolo: “Olio di palma: Coop ritira dagli scaffali 120 prodotti a marchio che contengono l’olio tropicale” devo segnalare che, la notizia, non sembra corrispondere al vero. Proprio ieri, 26 maggio, mi sono recato al punto …

Continua »

Olio di palma addio: gli italiani non lo vogliono e le aziende cambiano le ricette. Plasmon dice addio. Mulino Bianco continua la sostituzione. Silenzio dalle istituzioni

In Italia non c’è futuro per l’olio di palma. Questo concetto, ormai chiaro anche agli studenti di economia dopo il primo esame di marketing, non piace all’industria alimentare che cerca disperatamente di arginare la fuga delle aziende dall’olio tropicale. L’operazione viene portata avanti con argomentazioni inconsistenti e prive di fondamento scientifico. Il lavoro della lobby è cominciato un anno fa …

Continua »

No all’olio di palma nel latte per neonati: la rivista Test il Salvagente lo trova in 25 marche e chiede che venga sostituito

La rivista mensile Test – Il Salvagente ha misurato la concentrazione del 3-Mcpd – classificata come una sostanza altamente tossica – nell’olio di palma,  impiegato anche come ingrediente nel latte in polvere dei lattanti. I risultati sono incredibili: in seguito alla raffinazione, il contenuto di 3-monocloropropandiolo (3-Mcpd) nell’olio di tropicale passa da 31 mcg/kg (microgrammi per kg) a 2.920 mcg/kg. …

Continua »

Gelati artigianali o industriali? Antonello Paparella ne parla alla trasmissione Geo&Geo del 16 maggio

Quali caratteristiche deve avere il gelato per essere artigianale? Il quesito sembra semplice eppure è difficile trovare una risposta chiara. Il motivo è che in Italia non esiste una normativa che regoli questo alimento stabilendo caratteristiche univoche e precise. Una legge è presente solo a Bolzano. Per il resto, in Italia possiamo trovare gelaterie che utilizzano preparati di base a …

Continua »

Olio di palma: a Bruxelles si comincia a discutere su quali misure adottare dopo il rapporto Efsa sulla presenza di sostanze cancerogene

Il 3 maggio l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha decretato (1) il  pericolo, soprattutto per le fasce più giovani di popolazione, dovuto alla presenza di  contaminanti cancerogeni e genotossici nell’olio di palma. Il 10 maggio abbiamo spiegato come e perché (2), le multinazionali del cibo, almeno dal 2004 conoscono i rischi per la salute collegati al palma e …

Continua »

Quando Mulino Bianco toglierà l’olio di palma da biscotti e merendine? Appello a Guido e Paolo Barilla

Anche in Italia dovremo raccogliere 200 mila firme per convincere Mulino Bianco a togliere l’olio di palma dai biscotti e dalle merendine? In Francia il giovane Johan Reboul ha convinto 200 mila cittadini a firmare una petizione indirizzata alla Mondelēz (multinazionale proprietaria del marchio LU) per chiedere di eliminare il palma dai biscotti. La società non ha ancora risposto, ma …

Continua »

Palma-Leaks: dal 2004 le aziende sapevano del pericolo dell’olio di palma nei cibi per bambini e adolescenti

Per la seconda volta in meno di tre anni (1), l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha confermato la tossicità di alcuni contaminanti che sono presenti nell’olio di palma come in nessun altro grasso. Allarme di rischi cancerogeni e genotossici, per i bambini e gli adolescenti in primis. Ciò che solo ora appartiene al pubblico dominio era noto da almeno …

Continua »

L’obiettivo UE del 7% di biocarburanti derivati da colture alimentari entro il 2020 significherà un aumento del 4% delle emissioni

Inizialmente sembravano un’alternativa ecologica ai derivati dal petrolio (benzina e diesel), ma col tempo i biocarburanti, derivati da colture agricole, sono finiti sotto accusa per i loro effetti quali deforestazione, perdita di colture alimentari, aumento del prezzo del cibo e, ora, anche aumento delle emissioni di gas a effetto serra. Un’analisi dell’Ong europea Transport & Environment, basata su un recente …

Continua »

Olio di palma: Coop ritira dagli scaffali 120 prodotti a marchio che contengono l’olio tropicale

La Coop ha deciso di sospendere la produzione e di ritirare dagli scaffali dei supermercati i prodotti a marchio che contengono olio di palma (fino ad ora il ritiro è avvenuto solo in acuni punti vendita come documentano le foto fatte a Empoli e proposte da Gonews.it). La decisione è stata presa dopo la pubblicazione, il 3 maggio, del documento …

Continua »

Olio di palma: abbiamo vinto. Le aziende alimentari dicono addio al grasso tropicale. Successo della nostra petizione con 176 mila firme

AGGIORNAMENTO. La Coop ha deciso di sospendere la produzione e di ritirare dagli scaffali dei supermercati i prodotti a marchio che contengono olio di palma (per leggere articolo clicca qui) .   Abbiamo vinto. Le aziende alimentari italiane hanno annunciato l’addio all’olio di palma. La petizione lanciata 18 mesi fa su Change.org da Il Fatto Alimentare e Great Italian Food …

Continua »

L’olio di palma contiene sostanze cancerogene. Allerta dell’Efsa per bambini e adolescenti. In Italia consumi record

L’olio di palma contiene tre sostanze tossiche (una delle quali classificata come genotossica e cancerogena) per cui il consumo di prodotti alimentari con discrete quantità di grasso tropicale viene sconsigliato soprattutto a bambini e adolescenti. È quanto sostiene l’Autorità per la sicurezza alimentare europea (Efsa) in un corposo dossier di 160 pagine dove si valuta la presenza di tre contaminanti che …

Continua »

Proposta di legge per tassare bibite zuccherate e olio di palma. Stop a cibo poco salutare nelle mense scolastiche

junk food

Tre senatori di Sinistra italiana – Sel hanno presentato un disegno di legge, per aumentare l’imposizione fiscale sui prodotti contenenti elevati livelli di acidi grassi saturi, zuccheri aggiunti e dolcificanti artificiali, focalizzando l’attenzione soprattutto sull’olio di palma e le bevande cosiddette di fantasia. L’intento è scoraggiare la produzione e il consumo. La proposta, che vede come firmatari Francesco Campanella, Loredana …

Continua »

Una settimana senza olio di palma è possibile? Il percorso a ostacoli di una giornalista francese replicato in Italia

etichette nutrizionali

Vivere senza olio di palma è possibile? Ci ha provato una giornalista francese, Ingrid Seyman, che ha raccontato sul mensile Marie Claire la sua impresa, finalizzata a tutelare la salute e l’ambiente. In Francia, a quando emerge dal racconto, eliminare questo grasso dalla propria dieta non è facile, e impone scelte drastiche e una costante attenzione alle etichette. E in …

Continua »

Dal Ghana all’Indonesia l’industria dell’olio di palma cerca di riconquistare la fiducia internazionale

In Ghana dopo lo scandalo del colorante genotossico e potenzialmente cancerogeno Sudan IV nell’olio di palma l’industria del settore è in difficoltà, anche perché la domanda internazionale è diminuita e i controlli dei paesi importatori sono aumentati. ”Io stesso, all’inizio di quest’anno, ho esportato dei container di olio di palma verso l’Italia e i test sono durati due mesi, prima …

Continua »

L’olio di palma nuoce all’agricoltura italiana. Mario A. Rosato propone su Agronotizie un’interessante analisi sull’invasione dell’olio tropicale

olio di palma

Riprendiamo un articolo pubblicato su Agronotizie, scritto da Mario A. Rosato, ingegnere ambientale e giornalista scientifico, che descrive le conseguenze correlate all’utilizzo eccessivo di olio di palma nell’ambito dell’agricoltura italiana, focalizzando l’attenzione sull’oleicoltura. L’analisi esamina le mezze verità raccontate dalle aziende produttrici di biscotti e prodotti da forno che aderiscono al RSPO e le operazioni di greenwashing. Ecco il pezzo …

Continua »