Home / Archivio dei Tag: obesita (pagina 10)

Archivio dei Tag: obesita

Contro il junk food le stesse strategie utilizzate per il tabacco: 3,4 milioni i decessi attribuibili all’obesità

L’obesità va trattata con un approccio simile a quello messo in campo alla fine degli anni sessanta nei confronti del fumo di tabacco: è l’appello provenuto, negli stessi giorni, da fonti diverse e autorevoli riunite in un summit organizzato a Ginevra da Consumer International, insieme ad altre agenzie e organizzazioni internazionali tra le quali l’OMS, affinché il mondo si muova …

Continua »

Gran parte dell’Europa verso un’epidemia di obesità e sovrappeso, secondo uno studio sulle previsioni al 2030

obesità sovrappeso

Secondo uno studio basato su modelli statistici, condotto da ricercatori dell’UK Health Forum e dell’Organizzazione mondiale della sanità, la percentuale di persone in sovrappeso e obese è destinata a crescere in quasi tutti i Paesi europei da qui al 2030.   Tra i maschi, le percentuali più alte sono previste in Irlanda (90%), in Spagna, Repubblica Ceca e Polonia (80%), …

Continua »

Tisanoreica su Rai 3: la dieta di Gianluca Mech approvata dagli esperti? Dubbi e precisazioni sul comunicato dell’azienda

La ricerca scientifica approva Tisanoreica? È quanto sembrerebbe di capire leggendo CS Mech a Mi manda RAI 3 dopo la trasmissione “Mi manda Rai 3” andata in onda il 2 maggio, che ha visto ospite lo stesso Mech insieme a Rosanna Massarenti di Altroconsumo e ad Andrea Ghiselli, dirigente di ricerca del CRA (Centro di Ricerca per gli Alimenti e la …

Continua »

Polemica in Messico per le etichette di alimenti e bevande, le nuove indicazioni potrebbero favorire il diffondersi di obesità e diabete

zucchero

Il Messico, con il suo record mondiale del tasso di obesità della popolazione, ha adottato un nuovo sistema di etichettatura degli alimenti suscitando reazioni forti da parte di nutrizionisti ed esponenti del mondo sanitario. Il nuovo sistema, denunciato come ingannevole, favorirebbe ancor più il diffondersi dell’obesità e del diabete. Le nuove regole stabiliscono che la quantità di zucchero e di …

Continua »

Globalizzazione alimentare: i rischi di una dieta poco variabile, soprattutto in caso di epidemie o avversità climatiche. In Africa e Asia si diffonde l’alimentazione Occidentale ricca di grassi e dannosa per la salute

C’è molta omologazione sulla Terra per quanto riguarda l’alimentazione. Troppa, e in crescita. L’allarme lanciato da anni da studiosi e ambientalisti assume ora contorni più definiti – e se possibile preoccupanti – grazie a un grande studio pubblicato su PNAS, che ha preso in esame i dati della FAO relativi a 50 diverse sementi coltivate in 150 paesi dal 1961 …

Continua »

Meno take away, meno obesi: limitare la diffusione dei ristoranti da asporto potrebbe aiutare a prevenire l’obesità

In Gran Bretagna, nell’ultimo decennio, la spesa per cibi consumati fuori casa è aumentata del 29%. Contestualmente, sono proliferati i take away e i negozi che vendono cibi caldi. Alcuni studi hanno cercato di verificare se l’esposizione ai negozi di cibi pronti ha un’influenza sulla dieta e il peso corporeo, ma l’attenzione degli studiosi si era sinora concentrata sulle zone …

Continua »

I bambini consumano troppo sale: presente soprattutto nei prodotti industriali come pane e cereali. Aumentano i rischi per la salute

I bambini inglesi, e in generale tutti i bambini dei paesi più sviluppati che hanno un’alimentazione basata anche su cibi industriali, assumono troppo sodio, predisponendosi così fin da piccoli all’ipertensione, all’obesità e ad altri disturbi metabolici. Eppure basterebbe aggiungere meno sale ad alcuni degli alimenti più comuni come il pane e i cereali per la colazione, perché lì si annida …

Continua »

Dimezzare il consumo di zucchero nella dieta, è l’indicazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che propone nuove linee guida

Per raccogliere osservazioni sulla proposta di nuove linee guida contenenti le raccomandazioni per limitare il consumo di zuccheri, l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha avviato una consultazione pubblica, che terminerà il 31 marzo. L’obiettivo è quello di ridurre i problemi collegati all’obesità e alle carie dentali.   Le attuali linee guida, che risalgono al 2002, raccomandano che gli zuccheri siano …

Continua »

Notizie dal mondo: pubblicità junk food, etichette nutrizionali, obesità infantile, integratori alimentari e campagna inglese per la sana alimentazione

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da Stati Uniti e Gran Bretagna. L’Amministrazione Obama contro la pubblicità del junk food a scuola: meno manifesti e meno spazio al marketing Nuove linee guida per combattere l’epidemia di obesità. I nuovi indirizzi dell’Amministrazione Obama vogliono impedire l’utilizzo di immagini sportive sui distributori automatici, di bicchieri nelle mense scolastiche che promuovono bibite ad …

Continua »

Il peso dei pregiudizi sull’obesità: lettera di un nutrizionista per affrontare meglio problemi legati al cibo

sovrappeso obesita ginnastica

Sovrappeso e obesità sono temi ricorrenti a causa del proliferare di stili di vita disordinati, di disturbi alimentari sempre più diffusi e di un’alimentazione scorretta.  L’argomento può essere trattato in diversi modi: Francesco Iarrera, responsabile regionale della Associazione Italiana disturbi dell’alimentazione e del Peso (AIDAP) e del Centro di Riabilitazione Nutrizionale per la provincia di Messina, ci ha inviato questa …

Continua »

Fast food vicini di casa: i ragazzi che vivono in quartieri pieni di pizzerie, negozi di dolci e cibo spazzatura sono più inclini a diventare obesi

I bambini e i ragazzi che vivono in aree con forte presenza di fast food, pizzerie, fish and chip  e negozi di dolci, hanno più probabilità di diventare obesi o in sovrappeso, secondo una ricerca condotta in Gran Bretagna dall’University of East Anglia e dal Centre for Diet and Activity Research, pubblicata dalla rivista Health and Place.   I ricercatori hanno …

Continua »

I fumetti giapponesi manga aiutano i ragazzi a mangiare meglio e a scegliere frutta e verdura, lo dice uno studio americano

Per abituare i ragazzi a scegliere più frutta e verdura rispetto agli snack pieni di calorie, grassi e zuccheri, la lettura di fumetti giapponesi manga insegna più di molte lezioni, e sortisce effetti misurabili e significativi.   L’idea di utilizzare un fumetto e, nella fattispecie, un manga, cioè un fumetto giapponese caratterizzato da una miscela unica di testo e figure, …

Continua »

Sale e adolescenti: il consumo eccessivo di sodio è associato all’obesità e a stati infiammatori indipendentemente dalle calorie assunte

Uno studio condotto su 766 adolescenti statunitensi tra i 14 e i 18 anni, metà afro-americani e metà  bianchi, ha rilevato un consumo medio di sale pari a quello degli adulti e più che doppio rispetto alla quantità quotidiana raccomandata dall’American Heart Association: 3,3 grammi contro 1,5 consigliati. I partecipanti allo studio hanno riportato su un questionario tutti i cibi …

Continua »

Notizie dal mondo: bibite senza zucchero, pesticida nei surgelati, bisfenolo A e sicurezza alimentare

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da Giappone, Francia, USA, Inghilterra e altre nazioni ancora.   Un arresto e più di 2.800 malori per un pesticida nei surgelati in Giappone Prende corpo l’ipotesi di un sabotaggio interno alla ditta produttrice. Non ancora completato il ritiro di 6,5 milioni di confezioni a rischio. Continua a leggere l’articolo.   L’Autorità …

Continua »

Bere bibite senza zucchero, per chi è obeso o in sovrappeso, non serve a dimagrire e aumenta la voglia di dolci

Gli adulti obesi o in sovrappeso bevono più bibite senza zucchero o con dolcificanti artificiali rispetto alle persone normopeso, e assumono anche molte più calorie dai cibi solidi. Alla fine però la scelta delle bibite light è vanificato perché il bilancio energetico risulta identico a quello delle persone obese o in sovrappeso che bevono bibite normalmente zuccherate. È quanto emerge …

Continua »