Home / Archivio dei Tag: Ministero della salute (pagina 2)

Archivio dei Tag: Ministero della salute

Vongole veraci richiamate per possibile presenza di Escherichia coli. Recall anche per cozze dalla Spagna

vongole

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di alcune confezioni di vongole veraci (Tepes semidecussatus) a marchio Ittica Luciani, per la possibile presenza di Escherichia coli oltre i limiti di legge. Il prodotto richiamato è venduto in retine da 1 kg con il numero di lotto L570 18/03/2018 e L570 19/03/2018. I molluschi devono essere vive e vitali. Le vongole …

Continua »

Pesticidi negli alimenti: pubblicati i risultati delle analisi ufficiali del 2016. In diminuzione le irregolarità nei prodotti ortofrutticoli

frutta verdura cassetta

Il Ministero della salute ha pubblicato i risultati dei controlli ufficiali condotti nel 2016 sui residui di pesticidi negli alimenti, osservando che “complessivamente, come per gli scorsi anni, continuano ad essere in linea con quelli rilevati negli altri Paesi dell’Unione europea e indicano un elevato livello di protezione del consumatore”. In totale, sono stati analizzati 11.263 campioni di frutta, ortaggi, cereali, olio, vino, baby …

Continua »

“Miraggi alimentari”, Marcello Ticca smentisce 99 bufale e credenze sul cibo. Ma si dimentica alcuni temi scottanti

Mangiare la pasta di sera fa ingrassare? Il pesce fa bene alla memoria? I superfood sono curativi? Per dimagrire bisogna bandire i grassi dal piatto? Certi miti alimentari sono duri a morire, soprattutto nell’era della post-verità e delle fake news. Per aiutarci a distinguere le informazioni corrette dalle bufale, è arrivato il libro “Miraggi alimentari – 99 idee sbagliate su …

Continua »

Richiamato prodotto a base di zenzero Sushigari proveniente dalla Cina per frammenti di vetro. L’avviso del Ministero della salute: non consumare

Il Ministero della salute ha pubblicato un avviso ai consumatori per la possibile presenza di frammenti di vetro in un lotto di Sushigari, un prodotto a base di zenzero. Le confezioni interessate dall’allerta fanno parte del lotto 18081 con scadenza al 2 giugno 2018. Il prodotto a base di zenzero è venduto in vasetti di vetro da 140 g l’uno, …

Continua »

Mozzi, Lemme, Dukan e Panzironi: la diseducazione alimentare invade la tv e la rete con programmi, siti e libri che diffondono diete pericolose

Adriano Panzironi, Piero Mozzi, Alberico Lemme, Pierre Dukan… sono autori di libri che hanno venduto decine di migliaia di copie posizionandosi per mesi o addirittura anni in testa alle classifiche.  Se a questi volumi si associano i centinaia di titoli scritti da chef, food blogger e appassionati di cucina, il panorama editoriale è completo. Certo ci sono anche alcuni volumi …

Continua »

Le diete di Panzironi sono una bufala. La denuncia dell’Adi (Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica). Intervenga il Ministero

A seguito dell’appello inviato la settimana scorsa alle società scientifiche che si occupano di alimentazione registriamo con piacere questa presa di posizione dell’Adi nei confronti di Adriano Panzironi. Dopo l’ennesima bufala sulle diete propagandata dal giornalista Adriano Panzironi, l’Adi (Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica) ha chiesto al Ministero della salute l’istituzione di un’Autorità di vigilanza che regoli e …

Continua »

Insetti a tavola? In Italia non ancora. Tra richieste e autorizzazione bisognerà aspettare ancora del tempo

Per poter mangiare insetti, in Italia, bisognerà aspettare ancora qualche tempo. I titoloni dei giornali che fissavano come data di libera vendita il primo gennaio si sono rivelati imprecisi. Infatti all’inizio di quest’anno è entrato in vigore il Regolamento (UE) 2015/2283 sui nuovi alimenti (novel food), che dovrebbe snellire la burocrazia per introdurre in Europa nuovi alimenti. La semplificazione riguarda …

Continua »

In Italia ci sono ancora più di 400 mila celiaci non diagnosticati. La Relazione annuale del ministero della Salute

A livello mondiale si stima che la celiachia colpisca circa l’1% della popolazione. In Italia, sulla base dei dati al 31 dicembre 2016, la percentuale risulta essere lo 0,33%. Questo significa che in giro ci sono 407.467 celiaci non diagnosticati. È quanto emerge dalla Relazione annuale del Ministero della salute al parlamento. Dalla mappatura epidemiologica, al 2016 risultano diagnosticati in …

Continua »

Pezzetti di plastica nello yogurt “Pascoli italiani” venduto dai supermercati Eurospin: richiamati vasetti in tutta Italia

Aggiornamento del 26 gennaio 2018: il Ministero della salute precisa che sono stati richiamati tutti i lotti di yogurt richiamati fino alla data di scadenza del 01/03/2018. Il Ministero della Salute ha dato comunicazione del richiamo da parte della catena di supermercati Eurospin Italia di alcuni yogurt con il marchio “Pascoli italiani”per la possibile presenza di frammenti di plastica dura …

Continua »

Sacchetti ortofrutta: 20 domande e risposte per capire come funziona il sistema e come risparmiare

La questione dei sacchetti per l’ortofrutta, che dal 1° gennaio 2018 devono essere compostabili e i supermercati devono far pagare al consumatore, ha occupato molto spazio nei giornali e anche nei social, ed è diventata oggetto di dibattito politico. La vicenda è stata caratterizzata dalla totale assenza delle istituzioni che non hanno diramato comunicati se non per confondere le idee …

Continua »

Thermos porta pranzo a marchio Kitchen Club ritirato dal mercato per amianto. Nuovo caso segnalato dopo quelli degli anni passati

Il Ministero della salute ha lanciato una nuova allerta per la presenza sul mercato di thermos di provenienza cinese contenenti amianto. Il problema dei thermos con all’interno pasticche di amianto non è nuovo. Il Ministero aveva proceduto al ritiro dal mercato di dieci marche  nel mese di ottobre del 2014,  poi nel 2015 e anche all’inizio del 2016 come avevamo …

Continua »

Richiami di prodotti alimentari: sul portale del Ministero della salute arriva la sezione dedicata alle revoche per analisi di revisione e scadenza prodotto

Dal 18 dicembre 2017  il portale del Ministero della salute dedicato ai richiami dei prodotti alimentari, ha aggiunto una nuova sezione riservata alle revoche dei provvedimenti di allerta. La decisione è stata presa il 13 novembre dalla Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (Dgisan), in seguito a una consultazione con gli Assessorati alla sanità …

Continua »

L’obesità infantile è in diminuzione, ma l’Italia è ancora tra i peggiori in Europa. Un bambino su tre è obeso o in sovrappeso. Intervista all’esperta Margherita Caroli

bambino bilancia

L’obesità, ormai lo sappiamo bene, è una condizione che favorisce l’insorgenza di patologie cardiovascolari, diabete e alcuni tipi di cancro. L’Oms parla di epidemia, perché negli ultimi 40 anni il numero di persone sovrappeso e obese, nel mondo, ha visto un notevole aumento. Il problema è particolarmente grave quando riguarda bambini e adolescenti, perché più del 60% dei ragazzi obesi …

Continua »

Veneto, scontro Ministero-Regione sulle cure per i contaminati dai Pfas. Sospesi i trattamenti di plasmaferesi

Inviati dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, venerdì scorso i carabinieri del Nas si sono presentati negli uffici della Regione Veneto per acquisire la documentazione sulla plasmaferesi, la cura a cui la sanità regionale ha iniziato a sottoporre le persone contaminate dai Pfas, sostanze perfluoroalchiliche riconosciute come interferenti endocrini correlati a patologie riguardanti pelle, polmoni e reni. L’inquinamento, scoperto nel 2013, interessa una …

Continua »

Richiamata provola a marchio F.lli Gentile per la presenza di Listeria monocytogenes

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di provola a marchio F.lli Gentile per la presenza di Listeria monocytogenes. Il prodotto coinvolto, denominato “formaggio a pasta filata di latte di mucca”, è venduto in forme da circa 1.5 kg e appartiene al lotto 27 con scadenza al 27/01/2018 (vedi etichetta sopra). La provola richiamata è prodotta …

Continua »