Home / Archivio dei Tag: Guardian

Archivio dei Tag: Guardian

Usa, mail interne alla FDA indicano la presenza di glifosato in quasi tutti i cibi. Documenti pubblicati dal Guardian, mentre non è stato diffuso alcun risultato ufficiale

owl of cereal and spoons on wooden table

La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha testato per due anni campioni alimentari per verificare la presenza di residui dell’erbicida glifosato ma non ha ancora comunicato alcun risultato ufficiale. Lo rivela il quotidiano britannico The Guardian, sulla base di alcune mail interne alla FDA, ottenute in base alla legge sul diritto di accesso alle informazioni. Dalle mail risulta che …

Continua »

Inglesi i più obesi dell’Europa occidentale, secondo l’Ocse. Italiani quart’ultimi su 35 paesi

Il 54% degli adulti dei 35 paesi dell’Ocse è in sovrappeso, compreso il 19% che è obeso. Quattro paesi hanno un tasso di obesità superiore al 30%: Ungheria, Nuova Zelanda, Messico e Stati Uniti. In Europa occidentale, il paese più obeso è la Gran Bretagna, che registra un tasso del 26,9%, con un aumento del 92% rispetto al 1990. Una …

Continua »

In Olanda le prime uova a emissioni zero di CO2. Le soluzioni innovative della nuova fattoria Kipster

In Olanda, è stata inaugurata quella che si definisce la fattoria avicola “più rispettosa dell’animale ed ecologica al mondo”. Si chiama Kipster, parola che nasce dall’unione di due termini olandesi: kip (pollo) e ster (stella). La fattoria vuole rappresentare una risposta ai maggiori problemi che caratterizzano l’allevamento industriale del pollame, dove gli animali, anche se fuori dalle gabbie, sono costretti a …

Continua »

Gran Bretagna, dopo 29 anni revocato l’allarme salmonella per le uova crude o poco cotte, purché certificate. Polemiche su decenni di diffusione di paura nei confronti di uno degli alimenti naturali nutrizionalmente migliori

frusta uova cucinare

Al termine di una consultazione pubblica, la britannica Food Standards Agency (FSA) ha rivisto la sua precedente posizione assunta nel 1988, che sconsigliava il consumo di uova crude o poco cotte a gruppi di persone vulnerabili, come donne incinte, bambini e anziani. Secondo un rapporto di esperti sul rischio microbiologico degli alimenti, la sicurezza delle uova in Gran Bretagna è notevolmente migliorata e …

Continua »

La storia dell’olio di palma dalle foreste pluviali al nostro piatto: infografica interattiva del Guardian

L’olio di palma è ormai presente nella metà dei prodotti alimentari e delle creme per la cura del corpo che compriamo. Il sito del quotidiano britannico The Guardian ha pubblicato una infografica interattiva, che ripercorre la storia dell’olio di palma, dalle foreste al nostro piatto evidenziando i problemi correlati. Lo schema è interessante anche perché un calcolatore indica quanta foresta …

Continua »

Il Fatto Alimentare e l’olio di palma: anche il sito del Guardian rilancia la nostra petizione e spiega perchè i consumi stanno cambiando

Oggi il sito del quotidiano The Guardian pubblica un articolo sulla lotta degli italiani contro l’invasione dell’olio di palma, prendendo spunto dalla petizione lanciata da Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade  su Change.org. La nota spiega che le firme raccolte sono più di 160 mila e intorno all’iniziativa si è creato un movimento di opinione importante. Il dato emerge …

Continua »

A maggio l’ok per 17 nuovi OGM che gli Stati potrebbero non riuscire a vietare! L’Europea prepara il terreno per il TTIP. Manifestazioni in Europa

Di seguito riportiamo un articolo pubblicato il 16 aprile sulla rivista online Rinnovabili.it, e ricordiamo l’invito che domani 18 aprile sarà una giornata dedicata alle manifestazioni contro il trattato di libero scambio TTIP. Le città coinvolte nella manifestazione di sabato 18 aprile sono 300 in tutta Europa e dieci in Italia, tra cui Milano.   Diciassette nuovi prodotti alimentari OGM per il consumo umano …

Continua »

Schiavi in Thailandia per allevare gamberetti che poi arrivano sui mercati occidentali. La denuncia del Guardian

gamberetti

I gamberetti thailandesi costano poco, ma il prezzo pagato per produrli è altissimo: stiamo parlando di violazioni dei diritti umani. Lo rivela un’inchiesta del quotidiano britannico The Guardian che ha indagato sulle condizioni di vita dei marinai e degli operai sulle navi che catturano il pesce di piccola taglia poi trasformato in mangime per allevamenti di crostacei destinati ai mercati …

Continua »