Home / Archivio dei Tag: ETICHETTA

Archivio dei Tag: ETICHETTA

Alga Chlorella biologica a marchio Frutta e Bacche richiamata per solfiti non dichiarati in etichetta. Rischio per gli allergici

alga chlorella biologica richiamo

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di 22 lotti di alga chlorella biologica a marchio Frutta e Bacche per la presenza di solfiti non dichiarati in etichetta. Il prodotto interessato in bustine da 15 grammi con il numero di lotto 7166 e data di scadenza 30/06/2018 e in confezioni da 90 grammi, con i seguenti numeri di lotto e …

Continua »

Vino e zucchero: un problema irrisolto in Europa. L’aggiunta di zuccheri è consentita in molti Paesi ma non è indicato in etichetta

red wine reclamo

L’aggiunta di zucchero (saccarosio) nel vino è una pratica vietata in Italia, come pure in Spagna, Portogallo e Grecia, ma è ammessa e utilizzata negli altri Paesi d’Europa come Francia, Germania, Austria, Polonia, Inghilterra, Ungheria e altri nel mondo. L’aggiunta viene fatta per ‘aiutare’ a basso costo vini pur pregiati ottenuti da annate deboli o uve acerbe. Gli zuccheri aggiunti …

Continua »

Disincentivare il consumo di alcolici è possibile se si segue la strategia usata per le sigarette

C’è un modo per convincere le persone a bere meno alcolici: scrivere sulla bottiglia o sulla lattina che la diminuzione dell’assunzione (anche di piccole quantità) fa calare il rischio di sviluppare sette tipi di tumori. Meno efficaci risultano invece altri avvisi quali quelli sulle calorie presenti o sui possibili danni cardiovascolari. Il potenziale ruolo di scritte analoghe a quelle presenti …

Continua »

Ritornelli Mulino Bianco Barilla con solo 1,3% di mandorle: è ingannevole? Risponde l’avvocato Dario Dongo

ritornelli confezione mandorle copertina

Vi scrivo quanto segue, perché nella foto (vedi foto sopra) che appare sulla confezione dei biscotti Ritornelli con cacao e mandorle di Mulino Bianco Barilla viene raffigurato a caratteri cubitali il messaggio della presenza di ‘mandorle dolci pelate’, facendo intendere che la ricetta le contenga in toto. Non è cosi, basta leggere l’etichetta che riporta una presenza di mandorle  dell’1,3% a fianco dell …

Continua »

Il governo Usa pubblica le linee guida per l’etichettatura degli Ogm, chiamandoli in altro modo. Maglie larghe e molte esenzioni

ogm mais monsanto 463509575

Dopo anni di discussioni, il Dipartimento dell’Agricoltura Usa ha pubblicato le linee guida per l’etichettatura degli alimenti contenenti Ogm, che è aperta alla consultazione del pubblico sino al 3 luglio. Le linee guida sono previste dalla legge federale sull’etichettatura approvata nel 2016 durante la presidenza Obama e le nuove disposizioni dovrebbero entrare in vigore nel 2020. Tuttavia, come riportano il …

Continua »

Tartare con nitriti! Gli additivi sono consentiti nella carne cruda? Risponde l’avvocato Dario Dongo

tartare nitriti formento

Di recente ho fatto la spesa in alcuni supermercati della mia zona perché avevo voglia di una tartare di carne bovina da condividere in compagnia tra famiglia e amici. Ho notato che molte di quelle esposte nel banco frigo oltre ad essere composte da carne bovina triturata contenevano anche nitriti. Ho cercato di documentarmi in rete per capire il motivo della …

Continua »

Carrefour richiama cous cous aromatico a marchio Carrefour Veg: soia non dichiarata in etichetta. Possibile rischio per gli allergici

carrefour veg cous cous etichetta

Carrefour ha richiamato un lotto di cous cous aromatico con verdure e bacche di goji a marchio Carrefour Veg per la presenza di soia non dichiarata in etichetta. Il richiamo è stato diffuso anche dal Ministero della salute. Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni da 200 g con il numero di lotto JD15 e data di scadenza 22/05/2018. Il …

Continua »

Soia non dichiarata in etichetta: richiamata farina Dolce Soffice dei Molini Spigadoro

molini spigadoro farina dolce soffice copertina richiamo

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di farina Dolce Soffice a marchio Molini Spigadoro per la presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta. Il prodotto coinvolto è un mix per dolci con farina di tipo 1 e germe di grano, venduto in confezioni da 1 kg con il numero di lotto 31800714 e scadenza 19/07/2019. …

Continua »

L’industria degli alcolici propone all’Ue l’autoregolamentazione su ingredienti e i valori nutrizionali in etichetta. Dissenso da cooperative e consumatori

calorie alcolici

Le associazioni europee dei produttori di alcolici hanno presentato alla Commissione Ue una proposta di autoregolamentazione per quanto riguarda l’indicazione in etichetta degli ingredienti e dei valori nutrizionali delle bevande alcoliche. La proposta, che è stata bocciata dal Beuc, l’associazione dei consumatori europea, è stata presentata dopo che un anno fa la Commissione Ue aveva presentato una relazione in merito, …

Continua »

Decò richiama gelato in vaschetta al tiramisù per glutine non dichiarato in etichetta

vaschetta gelato tramisu deco richiamo

La catena di supermercati Decò ha diffuso il richiamo di alcune confezioni di gelato in vaschetta al gusto tiramisù a proprio marchio per la presenza di glutine non dichiarato in etichetta, che potrebbe costituire un rischio per i consumatori celiaci. Il richiamo è stato diffuso anche dal Ministero della salute. Il prodotto interessato è venduto in vaschette da 500 g …

Continua »

Richiamati i TUC Crisp alla paprika: senape non dichiarata in etichetta. Rischio per gli allergici. Interessati Auchan, Carrefour e altri 10 supermercati

tuc crisp paprika

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di numerosi lotti di TUC Crisp alla paprika per la presenza di senape non dichiarata in etichetta. Sono interessati tutti i lotti e tutte le scadenze fino a ottobre 2018 incluso di sfogliatine croccanti alla paprika vendute in confezioni da 100 g e 30 g. I TUC Crisp coinvolti sono prodotti da …

Continua »

Allergeni non dichiarati: nuovo richiamo per la pasta di sesamo halva Baskaya. Tre gusti e numerosi lotti coinvolti

baskaya halva pasta di sesamo cacao vaniglia pistacchio

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di numerosi lotti di dolce a base di pasta di sesamo halva a marchio Baskaya per la presenza di arachidi non dichiarate in etichetta. Secondo quanto riportato dal sistema di allerta alimentare Rasff, nel prodotto sono presenti anche gli allergeni anacardi e nocciole non dichiarati. Il richiamo riguarda le confezioni da 350 …

Continua »

Preparato per torta margherita e muffins Koilia richiamato: soia non dichiarata in etichetta. Pedon richiama dieci lotti

Koilia preparato per torta margherita

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di preparato per torta margherita e muffins senza glutine a marchio Koilia per la presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 400 g e fa parte del lotto con data di scadenza 28/12/2019. Il preparato interessato è prodotto da Pedon Spa …

Continua »

Richiamato un lotto di pasta di sesamo al cacao halva Baskaya per arachidi non segnalate in etichetta

halva pasta di sesamo al cacao

Aggiornamento del 23/02/2018: il Ministero della salute ha pubblicato un secondo richiamo per la pasta di sesamo halva a marchio Baskaya, sempre per la presenza di allergeni non dichiarati in etichetta. Sono interessate le confezioni ai gusti cacao, pistacchio e vaniglia che fanno parte di tutti i lotti di produzione precedenti al 31/12/2017. Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo …

Continua »

Alcol in gravidanza: un logo in etichetta segnala i rischi per le donne incinte. Regole diverse per ogni Paese: Roberto Pinton spiega come funzionano

Pubblichiamo di seguito il quesito di un lettore sulle indicazioni in etichetta per donne in gravidanza presente su alcuni alcolici . Nelle bevande alcoliche spesso si trova il logo barrato della donna gravida che beve. Questo logo è in qualche modo normato o obbligatorio? Per rispondere a questa Risponde Roberto Pinton, esperto di normativa in ambito agroalimentare, in particolare nell’ambito dell’etichettatura. …

Continua »