Home / Archivio dei Tag: ESSELUNGA (pagina 10)

Archivio dei Tag: ESSELUNGA

Latte Esselunga e Abit, cambia la confezione e il prezzo, ma origine e produttore sono identici

Le confezioni di latte fresco con il marchio del supermercato hanno acquisito un ruolo importante perché costano il 20-30% in meno rispetto ai prodotti venduti dalle centrali del latte locali. Il Fatto Alimentare ha confrontato il latte fresco pastorizzato parzialmente scremato proposto da Abit, e quello dello stesso tipo marchiato Esselunga. La differenza di prezzo rilevata in un punto vendita …

Continua »

Parmigiano Reggiano e Grana Padano: un test di Altroconsumo analizza 24 marche. Ecco la classifica

La rivista Altroconsumo ha realizzato un test di laboratorio su 24 marche di Parmigiano Reggiano e Grana Padano per valutare la qualità del formaggio e la bontà del sapore. Non è stato fatto nessun paragone tra le due tipologie perchè le caratteristiche sono diverse e anche il capitolato. Il Parmigiano Reggiano – spiega la rivista – è in genere più stagionato …

Continua »

Un lettore trova due piccoli insetti nei fagioli cannellini Esselunga. La risposta della catena di supermercati

Gentile redazione, volevo segnalarvi che in un barattolo di fagioli Esselunga cannellini, acquistato nel supermercato di Vigevano (Pa) ho trovato due insetti (tonchio, credo) proprio all’interno del fagiolo. Purtroppo sono solo due… gli altri me li sarò mangiati (vedi foto a sinistra). Non so se sono un pericolo per la salute… certo è qualcosa che non va. Spero possa interessare… …

Continua »

Succhi 100% Esselunga e Zuegg: il produttore è lo stesso ma cambia la materia prima e anche il gusto e il prezzo

Quello dei succhi di frutta è un mercato “contaminato” dove il consumatore fa una certa fatica ad orientarsi. Sugli scaffali dei supermercati troviamo i nettari, i succhi 100% e le bevande con percentuali di frutta che variano dal 12% al 99% e infine quelli ACE con percentuali di frutta che variano dal 12% al 70%. Il succo 100% è l’unico …

Continua »

Prodotti in scadenza: la lotta allo spreco alimentare si combatte nei supermercati. Coop, Auchan e Carrefour li vendono a metà prezzo

Mettere in vendita i prodotti alimentari in prossimità della scadenza, permette di ridurre gli sprechi, e al tempo stesso risponde alle esigenze dei consumatori alle prese con la crisi economica. Per questo motivo, sono sempre più numerose, anche in Italia le catene di supermercati che destinano uno spazio alla vendita di queste confezioni a prezzi drasticamente ribassati.   L’organizzazione di …

Continua »

Mortadella Bologna Igp: Citterio o Esselunga? Il prezzo è simile ma cambia la ricetta

La mortadella è in Italia il terzo salume più venduto: se ne producono oltre 174.000 tonnellate, di cui circa il 22% è costituito dalla mortadella Bologna Igp (Indicazione geografica protetta). Quest’ultima è soggetta a un disciplinare di produzione e viene elaborata esclusivamente in una zona comprendente Emilia-Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto, provincia di Trento, Toscana, Marche e Lazio. Queste regole valgono …

Continua »

Esselunga: il Giurì censura la promozione di Natale che offre 10€ di sconto ogni 60€ di spesa. L’offerta sul manifesto non è chiara

Il Comitato di Controllo del Giurì di autodisciplina pubblicitaria ha censurato il manifesto proposto nel mese di dicembre 2013 dai supermercati Esselunga che offriva “10 euro di buono sconto ogni 60 euro di spesa”. Lo sconto esiste e i milanesi sanno bene che ogni 60 euro di spesa fatta dal 12 al 31 dicembre si ha diritto ad un buono …

Continua »

Sacchetti ecologici anche per frutta e verdura nei supermercati. Proposte problemi e soluzioni. È soprattutto una questione di prezzo

È passato molto tempo, ma alla fine la grande distribuzione si è adattata e, come stabilito per legge, ha sostituito le vecchie buste di plastica per la spesa con i nuovi shopper biodegradabili e compostabili che possono anche essere usati per la raccolta differenziata dell’umido. Nel reparto ortofrutta, però, la rivoluzione non c’è stata e i sacchetti sono ancora tutti …

Continua »

Comunicare i nomi dei prodotti ritirati è un dovere dei supermercati, che lo fanno poco e malvolentieri? La risposta di Esselunga

Gentile dott. Bernardo Caprotti, Il Fatto Alimentare da tempo invita le catene di supermercati a dare maggiori informazioni sui prodotti ritirati dagli scaffali perchè contaminati o ritenuti non più commestibili. Episodi recenti, come la supposta contaminazione da botulino dei vasetti di pesto, non hanno certo dimostrato un comportamento adeguato dei supermercati nei confronti dei consumatori, considerando la gravità dei fatti. …

Continua »

Panettone di marca o del supermercato? Le aziende che producono il dolce natalizio sono le stesse. Vi spieghiamo perchè il prezzo è inferiore a quello delle merendine

Il conto alla rovescia per il prezzo di panettoni e pandori è iniziato. I dolci natalizi firmati da: Bauli, Motta, Maina, Paluani, Vergani… a Milano sono venduti a circa quattro euro mentre quelli con il marchio dei supermercati (Coop, Auchan, Carrefour, Esselunga…) si possono acquistare con 2,5 – 3 euro. L’altro segreto di questa guerra dei prezzi è che i dolci …

Continua »

Troppo lungo lo scontrino delle promozioni Esselunga. La carta termica contiene bisfenolo A. “Valuteremo”, risponde l’azienda

Sono un’assidua cliente dei supermercati Esselunga e da qualche tempo ho notato che gli scontrini sono particolarmente lunghi, con grande spreco di carta e inchiostro. Non ho potuto fare a meno di notarlo perché sono attenta all’ambiente e gli scontrini in carta termica non riciclabile, imposti dalla legge, in alcuni casi potrebbero contenere sostanze tossiche come il bisfenolo A, e …

Continua »

Negli USA ritirati 252 prodotti alimentari negli ultimi 3 mesi, anche in Francia e Inghilterra sono decine, in Italia 4! Siamo i più bravi o i più fessi?

Secondo l’indice ExpertRECALL™, pubblicato dalla FDA Enforcement, nel corso del terzo trimestre 2013 i prodotti alimentari ritirati dal mercato statunitense sono stati 252 e 136 le aziende coinvolte (-14% rispetto al trimestre precedente). Il numero di richiami è diminuito mentre il numero di prodotti ritirati ha subito un incremento notevole (7 milioni di pezzi) a causa di un grosso lotto …

Continua »

L’etichetta del salmone affumicato è la stessa, ma le calorie diminuscono del 40%. Come mai? Risponde l’azienda

Ho acquistato di recente due confezioni di salmone affumicato della Sal Seafood al supermercato Esselunga di San Fruttuoso (Monza), ieri mentre mi decidevo su quale aprire per prima ho notato che i valori nutrizionali indicati sulle due confezioni sono completamente diversi! È anche vero che si tratta di confezioni con date di scadenza diverse (vedi foto), la prima busta scade …

Continua »

Panettoni e pandori: con le offerte a prezzi stracciati i supermercati perdono anche il 50%, ma recuperano con altri prodotti

La lista dei prodotti civetta venduti sottocosto nel periodo natalizio comprende cotechino, formaggio grana, ananas ma soprattutto panettoni e pandori proposti a prezzi decisamente inferiori rispetto a quanto sono pagati dalle catene dei supermercati ai fornitori. Il risultato di questa politica di ribasso selvaggio è che il miglior prodotto di pasticceria industriale, realizzato con un sistema quasi artigianale (7 ore …

Continua »

Orzo solubile Crastan, Orzo Bimbo o Coop? Differenze minime per un prodotto semplice che varia di poco

Per chi non può o non vuole bere caffè ci sono numerose alternative, come l’orzo che una volta veniva considerato solo un surrogato di basso costo e oggi rivalutato. È un prodotto semplice, sia per quanto riguarda la materia prima sia per la lavorazione e risulta quindi difficile differenziare in modo significativo le formulazioni.   Il Fatto Alimentare ha confrontato …

Continua »