Home / Archivio dei Tag: cozze

Archivio dei Tag: cozze

Microplastiche in cozze, gamberi e sale. Contaminati 70 campioni su 102 analizzati. Indagine di Altroconsumo e altre associazioni

Da un’indagine condotta da Altroconsumo insieme alle associazioni di consumatori di Austria, Belgio, Danimarca e Spagna, più di due terzi dei campioni di cozze, gamberi e sale analizzati sono risultati contaminati dalle microplastiche. Le analisi di laboratorio hanno riguardato 102 campioni: 38 di sale marino, 35 di cozze e 29 di gamberi. Di questi, ben 70 contenevano microplastiche, anche di …

Continua »

Vongole veraci richiamate per possibile presenza di Escherichia coli. Recall anche per cozze dalla Spagna

vongole

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di alcune confezioni di vongole veraci (Tepes semidecussatus) a marchio Ittica Luciani, per la possibile presenza di Escherichia coli oltre i limiti di legge. Il prodotto richiamato è venduto in retine da 1 kg con il numero di lotto L570 18/03/2018 e L570 19/03/2018. I molluschi devono essere vive e vitali. Le vongole …

Continua »

Unicoop Tirreno richiama bis di molluschi e cozze sottovuoto Euroittica per presenza di biotossine algali. Due i lotti coinvolti

La catena di supermercati Unicoop Tirreno ha diffuso il richiamo di due lotti di molluschi a marchio Euroittica per la presenza di acido okadaico, una biotossina prodotta dalle alghe. Il richiamo riguarda esclusivamente il lotto numero 1115A di cozze con codice EAN 8054934070020, e il lotto 132BIS250917 di bis molluschi (cozze e vongole veraci) con codice EAN 8054934070044. Entrambi i …

Continua »

Escherichia coli in mitili dalla Spagna e aflatossine in arachidi dall’Egitto… Ritirati dal mercato europeo 63 prodotti

Nella settimana n°6 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 63 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana nell’elenco dei prodotti distribuiti in Italia non ci sono segnalazioni oggetto di allerta grave. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento …

Continua »

Molluschi d’acqua dolce: i più importanti depuratori naturali sono in via di estinzione. Ecco quali sono le minacce

Sono gli impianti di depurazione naturali delle acque dolci, costituiscono il 90% della biomassa dei fondali di fiumi, laghi e bacini, e filtrano ogni giorno fino a 40 litri di acqua, svolgendo un insostituibile ruolo di purificazione. Ma sono a serio rischio estinzione, anche se non molti se ne rendono conto. Sono i molluschi di acqua dolce, e finora pochi …

Continua »

Cozze, vongole, capesante… come cuocere i molluschi bivalvi in modo sicuro? Le linee guida e il video dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie

Cozze, vongole, capesante e ostriche: per molti si tratta di prelibatezze gastronomiche, per altri sono invece il ricordo di un’esperienza negativa a livello intestinale. I rischi nel consumo dei molluschi bivalvi sono molti e spesso poco conosciuti, anche se le regole da rispettare per evitare incidenti sono precise. L’Istituto Zooprofilattico delle Venezie ha stilato un’infografica e un video per descrivere …

Continua »

Cozze contaminate da virus epatite A. Il ministero lancia un’allerta e invita a non consumare il prodotto che però non è più in vendita da 10 giorni

Il Ministero della salute ha diffuso ieri un comunicato per segnalare la presenza del virus dell’epatite A e di Norovirus in alcuni lotti di mitili confezionati in retine di plastica provenienti dallo stabilimento Irsvem di Bacoli (Napoli). Il numero di riconoscimento dello stabilimento riportato sulle confezioni è CE IT 2 CDM. In realtà i virus sono stati trovati su campioni …

Continua »

Cozze con norovirus dalla Spagna e aflatossine in pistacchi turchi… Ritirati dal mercato europeo 50 prodotti

Nella settimana n°36 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 50 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   Tra i prodotti distribuiti in Italia non ci sono segnalazioni di allerta gravi. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: Norovirus in …

Continua »