Home / Archivio dei Tag: COOP (pagina 10)

Archivio dei Tag: COOP

Angelo l’orango ferito per lasciare spazio alle piantagioni di olio di palma. La foto di Word Press. Fermiamo l’invasione del grasso tropicale. Firma la petizione

Questa è la fotografia di Angelo, un orango maschio di 14 anni  che aspetta di essere visitato nel centro di assistenza del  SOCP (Programma di conservazione  degli oranghi a Sumatra) in Indonesia. Lo hanno trovato in una piantagione di palma da olio con proiettili  ad aria compressa nel corpo. La domanda mondiale di olio di palma utilizzato nel 90% dei prodotti …

Continua »

Pezzi di vetro nella pasta condita con il pesto Coop. L’azienda risponde. Secondo i laboratori si tratta di vetro Pyrex diverso da quelli dei vasetti

Gentile redazione vorrei condividere con voi la mia perplessità sulla gestione da parte di Coop di una segnalazione da me effettuata in data 31 marzo per presenza di corpi estranei in un vasetto di pesto marchio Coop. Nel consumare la pasta condita con il pesto, mio marito si ritrova tra i denti dei pezzi di vetro. Non c’è danno, per fortuna, ma …

Continua »

Le capsule di caffè diventano ecologiche. Compostabili o riutilizzabili ecco le nuove proposte per gustare a casa l’espresso come al bar

Capsules for espresso coffee machine on heap of ground coffee

In alcuni anni le macchine per preparare il caffè con le speciali capsule, hanno conquistato il mercato  grazie a Nespresso, e sono diventate un elettrodomestico presente in molte case. Le ragioni del successo sono la possibilità di bere un espresso come al bar e l’estrema facilità nella preparazione. Ma praticità e velocità si scontravano fino a poco tempo fa con due problemi: i …

Continua »

Piselli in scatola Coop e Valfrutta: materia prima identica, differenze nel packaging. Nel prezzo vince il prodotto Coop

Il marchio della catena del supermercato vince spesso il confronto con la marca leader quando si tratta di conserve in scatola. Nel caso dei piselli in scatola, per esempio, il 45% delle vendite dei supermercati è rappresentato dal prodotto a marca commerciale. Un motivo importante di questa scelta è sicuramente la convenienza, considerando che i piselli con la marca della …

Continua »

Caffè in capsule: i consumatori preferiscono Delonghi e Nespresso. Coop al terzo posto seguita da Illy e Lavazza, bocciati Bialetti e Saeco. La classifica delle più affidabili

Chi non si è trovato con una friggitrice inutilizzata in cantina? Gli elettrodomestici spesso ci entusiasmano, ma sono davvero pochi quelli che poi utilizziamo con continuità, ammortizzando la spesa. Altri – magari utilissimi – ci deludono invece nelle prestazioni. Altroconsumo ha condotto un’inchiesta che ha messo in relazione la diffusione di diversi elettrodomestici (dall’aspirapolvere alle macchine del caffè) con affidabilità …

Continua »

Expo 2015 quanto costa il biglietto? Il prezzo ufficiale dovrebbe essere 39 €, ma sul sito e nelle edicole si compra a 32, alla Coop per i soci si scende a 22,40, nei Cral aziendali a 20

Mancano 42 giorni all’esordio del grande circo di Expo 2015 e la corsa ai biglietti è cominciata. Qualcuno sussurra che ci sono date esaurite ma non è vero. Le prevendite in città sono già attive e i prezzi sembrano molto  ballerini. Chi ha del tempo  e voglia può collegarsi al sito e scorrere le decine di opzioni possibili con i …

Continua »

Coop dice stop agli sconti selvaggi e propone il prezzo netto pulito, un metodo già adottato in Italia da U2, la catena con i listini più convenienti secondo Altroconsumo

Radio Popolare ore 8,00 del mattino lo spot della Coop dice che sono stati abbassati i prezzi di 2 mila prodotti senza rinunciare alla qualità. Un’ora dopo nella stazione metropolitana di Loreto a Milano, vedo un cartellone di 5 metri per 2 dove si ribadisce il concetto dello sconto e della qualità. Continuo a non capire. Mi chiedo come sia …

Continua »

La lista nera dei supermercati italiani che non indicano in etichetta lo stabilimento di produzione. La petizione continua. Grave l’assenza di associazioni di categoria e sindacati

La petizione lanciata da Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade per chiedere al Ministero dello sviluppo economico di mantenere sulle etichette dei prodotti alimentari l’indicazione dello stabilimento di origine, ha superato 7.000 firme che si sommano alle 23 mila già raccolte sul blog “Io leggo l’etichetta”.   Ai gruppi della grande distribuzione che nelle scorse settimane hanno dichiarato di …

Continua »

Coop, Auchan e U2 ritirano dal mercato Spezie di Casa Fiesta per presenza allergene non dichiarato

Le catene di supermercati Coop, Auchan e e U2  hanno ritirato dagli scaffali dei punti vendita le confezioni di spezie CASA FIESTA SPEZIE MISTE PER FAJITA Codice Ean: 8715186892630 , Lotto 1417501 con termine minimo di conservazione 23 giugno 2017. La decisione di richiamare dal mercato il prodotto e’ stata presa per la possibile contaminazione accidentale di mandorle. Trattandosi di …

Continua »

All’Unes si risparmia, lo dice Altroconsumo, ma c’è anche più attenzione all’ambiente e al sociale. Scrive Paolo

Dopo i nostri articoli sullo strano meccanismo degli sconti applicati in modo artificioso dalla maggioranza delle catene di supermercati, abbiamo ricevuto questa lettera da un nostro storico lettore che pubblichiamo.     Qualche mese fa, leggendo su Altroconsumo la classifica dei supermercati, ho notato che anche quest’anno Unes si è piazzata al primo posto. Dato che il mio primo parametro, finché sarà …

Continua »

Etichette alimentari, raccolte 8.000 firme nella petizione per dire sì allo stabilimento di produzione promossa da Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade

Etichette alimentari: sì all’indicazione dello stabilimento di produzione. È questo il tema della petizione che Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade hanno promosso su Change.org per chiedere al governo italiano di ripristinare l’obbligo di inserire sulle etichette di prodotti alimentari e bevande la sede dello stabilimento di produzione.  Il 23 marzo sono state raccolte 8.000 firme. Per sottoscrivere …

Continua »

Carrefour toglie l’olio di palma dai biscotti. Esselunga propone frollini e fette biscottate senza il grasso tropicale. La nostra petizione supera le 100 mila firme

La petizione promossa da Il Fatto Alimentare per arginare l’invasione dell’olio di palma negli alimenti e fermare il continuo disboscamento delle  foreste  indonesiane per lasciare spazio alle piantagioni ha superato il 5 febbraio le 100 mila firme in poco più di due mesi. Vogliamo ringraziare tutti e dire ai sostenitori che qualche cosa si sta muovendo. La prima buona notizia riguarda Carrefour …

Continua »

Sede dello stabilimento sull’etichetta: i supermercati dicono sì. Interrogazione all’UE. Dicitura necessaria per tutti i prodotti italiani confezionati all’estero

Il Fatto Alimentare, Great Italian Food Trade e Io leggo l’etichetta da mesi chiedono al Ministero dello sviluppo economico di mantenere sui prodotti italiani l’indicazione della sede dello stabilimento di produzione sull’etichetta. La ministra Federica Guidi che dovrebbe inoltrare la richiesta all’UE, ha finora trascurato questa ipotesi, anche se le più importanti catene di supermercati, diverse aziende italiane, il Movimento 5 Stelle e lo stesso Ministro delle politiche agricole Maurizio …

Continua »

Barilla ritira Ragù Contadino da tutti i supermercati per un errore sull’etichetta che non indica la presenza di sedano e di latte. Problema solo per allergici. Coop, Auchan e Carrefour annunciano ritiro

Barilla ritira Ragù Contadino con vino rosso (vedi foto a lato) nella confezione da 400 g. Il motivo del richiamo è l’assenza sull’elenco degli ingredienti in etichetta di sedano e latte considerati cibi allergenici da indicare in evidenza sulla confezione. Il lotto richiamato è il numero 666136704 e il termine minimo di conservazione riportato sul tappo è 18/06/2016. Il problema …

Continua »

Yogurt “Soja yo” Coop ritirato dal mercato per un errore in etichetta relativo all’assenza di glutine. È allerta per i celiaci

La catena di supermercati Coop ha ritirato dagli scaffali le confezioni di Soja yo, della marca Bene sì Coop, prodotto vegetale alternativo ai comuni yogurt di latte vaccino. I lotti ritirati sono quelli al gusto “Frutta e cereali” nel formato 2X125 grammi. Il richiamo è dovuto a un errore di etichettatura. L’azienda informa che sull’etichetta è riportata la dicitura “senza …

Continua »