Home / Archivio dei Tag: concorrenza sleale

Archivio dei Tag: concorrenza sleale

Vino e zucchero: un problema irrisolto in Europa. L’aggiunta di zuccheri è consentita in molti Paesi ma non è indicato in etichetta

red wine reclamo

L’aggiunta di zucchero (saccarosio) nel vino è una pratica vietata in Italia, come pure in Spagna, Portogallo e Grecia, ma è ammessa e utilizzata negli altri Paesi d’Europa come Francia, Germania, Austria, Polonia, Inghilterra, Ungheria e altri nel mondo. L’aggiunta viene fatta per ‘aiutare’ a basso costo vini pur pregiati ottenuti da annate deboli o uve acerbe. Gli zuccheri aggiunti …

Continua »

Antitrust censura Maroni e la Regione Lombardia che invita gli studenti a mangiare da McDonald’s (gelato in regalo per studenti sconto per i professori )

L’Antitrust boccia la lettera inviata il 20 aprile 2015  dall’Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della regione Lombardia  Valentina Aprea ai Direttori delle Istituzioni Formative lombarde invitandoli a visitare Expo e ricordando che per il pranzo potevano usufruire di una speciale agevolazione presso McDonald’s. La lettera dell’Aprea ricordava che  “Per il solo mese di Maggio McDonald’s offrirà una soluzione ristorativa scontata. …

Continua »

Nutella contro Nuté+ la crema alla nocciola biologica francese. Chiesto il ritiro dal mercato per concorrenza sleale e contraffazione. Cosa diranno i giudici?

Ferrero, l’azienda italiana che ha inventato Nutella, ha chiesto al tribunale di Parigi che venga ritirata dai mercati francesi ed europei Nuté+, una crema di nocciole e anacardi biologici, senza olio di palma e senza latte, in commercio dal 2010. L’azienda vorrebbe un risarcimento di 75.000 euro dalla Noiseraie Production, che nel 2014 ha avuto un giro d’affari di 2,8 milioni di …

Continua »

Il Parlamento UE contro la concorrenza "sleale" dei supergruppi della GDO

Il 28 giugno 2010 la Commissione agricoltura e sviluppo rurale (AGRI) del Parlamento europeo ha votato la relazione a firma del noto agricoltore Francese nonché onorevole Josè Bové, sulla comunicazione della Commissione per il “migliore funzionamento della filiera alimentare in Europa”. La comunicazione, del 28 ottobre 2009, aveva già messo in evidenza gravi problemi quali l’abuso di potere d’acquisto dominante, …

Continua »