Home / Archivio dei Tag: AUCHAN

Archivio dei Tag: AUCHAN

Mondelez richiama le patatine Cipster per glutine non dichiarato in etichetta. Rischio per i consumatori celiaci

richiamo cipster glutine non dichiarato

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di alcune confezioni di sfogliatine di patate fritte Cipster per la presenza di glutine di frumento non dichiarato in etichetta, che al contrario riporta la dicitura “senza glutine” (vedi foto sotto). Il richiamo è stato diffuso anche da Basko, Bennet, Cadoro, Carrefour, Decò e dalle catene Auchan e Simply, di cui sono …

Continua »

Amarone contraffatto, una frode da tre milioni di euro. Concluse le indagini iniziate nel novembre 2016 con i sequestri presso Auchan

bottiglie vino

Con tre istanze di patteggiamento, una richiesta di rinvio a giudizio e un decreto penale di condanna, si è conclusa l’indagine dei carabinieri del Nipaaf (Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale) e delle stazioni forestali di Verona e Tregnago sulla vendita del vino Amarone contraffatto. Come aveva dato notizia Il Fatto Alimentare, l’investigazione era iniziata nel novembre 2016 con …

Continua »

Sacchetti ortofrutta continua la farsa: “si possono portare da casa” ribadisce il Ministero, ma non sappiamo come calcolare la tara! I supermercati dicono no

sacchetti ortofrutta

Sulla questione dei sacchetti per l’ortofrutta venduti nei supermercati a 1-2 centesimi di euro, è arrivata la seconda comunicazione del Ministero della salute, datata 30 aprile 2018,  che ribadisce la possibilità di portarli da casa a condizione che siano nuovi, compostabili e per alimenti. La circolare però conclude invitando il Ministero dello sviluppo economico a definire la questione della tara. …

Continua »

Richiamata farina di nocciole Life per aflatossine oltre i limiti. Coinvolti i supermercati Auchan, Simply, Coop e Basko

farina di nocciole life copertina richiamo

Auchan, Simply, Coop e Basko hanno diffuso il richiamo di un lotto di farina di nocciole a marchio Life per la presenza di aflatossine oltre i limiti. Il prodotto interessato è venduto in sacchetti da 250 grammi, con il numero di lotto L.236.17 e scadenza 30/09/2018. La farina di nocciole è stata prodotta da Life Srl nello stabilimento di via …

Continua »

Jocca richiama fiocchi di formaggio per corpi estranei metallici. Via dai supermercati di tutta Italia

jocca formaggio fresco giocchi richiamo copeertina

Mondelez ha diffuso il richiamo volontario e precauzionale di numerose confezioni dei fiocchi di formaggio fresco magro Jocca per la possibile presenza di corpi estranei metallici. Sono stati ritirati dal mercato tutti i lotti con le date di scadenza fino al 27/06/2018 venduti nei formati: 2×150 g – EAN 8001590002407 2×175 g – EAN 7622210613455 175 g – EAN 7622210138088 Senza lattosio …

Continua »

Garofalo richiama farina per possibili tracce di soia. Interessati i punti vendita Coop, Esselunga e altri 6 supermercati

garofalo farina w260

Coop, ha pubblicato il richiamo di un lotto di farina di grano tenero W260 Garofalo per la possibile presenza di tracce dell’allergene soia. Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni da 1 kg, con il numero di lotto L40635217 e la data di scadenza 14/12/2018. L’avviso è stato diffuso anche da Auchan, Esselunga, Basko, Simply, Carrefour, Tigros e Unicoop Tirreno. La …

Continua »

Biscotti Conad addio all’olio di palma. La catena di supermercati sostituisce il grasso tropicale in tutti i prodotti alimentari

Anche la catene di supermercati Conad ha sostituito l’olio di palma dall’intero assortimento dei biscotti con l’olio di girasole e di mais. Si tratta dell’ultima grande catena di supermercati italiani che ha deciso di abbandonare l’olio tropicale (ingrediente considerato dai nutrizionisti  di mediocre qualità per l’eccesso di grassi saturi e criticato dagli ambientalisti perché le coltivazioni  incrementano a dismisura il …

Continua »

Etichette a semaforo, 33 aziende hanno aderito al Nutri-Score. Dopo Auchan e Danone, tra i nuovi nomi c’è Bonduelle

Nutri-Score Fleury Michon Auchan Intermarche

Sono 33 le aziende alimentari e le catene di supermercati che hanno sottoscritto il Nutri-Score, il sistema di etichettatura a semaforo approvato in Francia il 31 ottobre 2017, dopo il via libera europeo. Lo comunica Santé Publique France, l’agenzia nazionale per la salute. Già nell’aprile dello scorso anno tre catene della grande distribuzione – Auchan, Leclerc e Intermarché – avevano …

Continua »

Frammenti di spago: Parmalat richiama yogurt Kyr. Coinvolti Auchan, Esselunga e altri 9 supermercati

parmalat kyr yogurt bianco pappa reale

Parmalat ha richiamato due lotti di yogurt Kyr per la possibile presenza di frammenti di spago nel prodotto. Il richiamo è stato diffuso dalle catene Auchan, Esselunga (solo gusto pappa reale), Carrefour, Coop, Unicoop Tirreno, Gros Cidac, Simply, Tigros, Basko, Bennett e Iper. Simply fa sapere che il provvedimento interessa tutti gli ipermercati, supermercati e punti vendita in franchising della catena. Il richiamo interessa esclusivamente …

Continua »

Activia, Danacol, Actimel, Vitasnella: Danone in Francia propone le etichette a semaforo. L’Italia dice no senza spiegazioni

nutri-score danone activia actimel vitasnella etichette a semaforo

In Francia, dopo il varo ufficiale in ottobre dell’etichetta nutrizionale a semaforo denominata Nutri-Score, le aziende e le catene di supermercati che hanno dichiarato di voler adottare il nuovo sistema sono 33. Si tratta di un numero destinato a crescere nei prossimi mesi, quando in primavera partirà una campagna istituzionale per fare conoscere ai francesi le nuove etichette a semaforo. …

Continua »

Auchan, Simply, Lidl, Esselunga e Carrefour richiamano tortine: possibile presenza frammenti metallici. Coinvolti numerosi lotti in tutta Italia

tortine stabinger milbona

Aggiornamento del 20/02: il Ministero della salute ha pubblicato un avviso di richiamo più ampio di quanto comunicato dall’azienda, probabilmente deciso in via precauzionale, dei dolci prodotti da Stabinger, che comprende 27 tortine, torte e strudel di vari pesi e formati, per un totale di 92 lotti coinvolti. Per vedere quali sono i prodotti interessati clicca qui. Auchan e Simply hanno richiamato due …

Continua »

Francia: latte della Lactalis venduto dopo l’allerta. Anche in Italia il sistema di richiamo dei prodotti presenta grosse lacune

  In Francia, lo scandalo del latte in polvere per neonati contaminato della Lactalis ha fatto emergere le gravi lacune del sistema di allerta rapido messo a punto dalle aziende e dalle autorità sanitarie quando si tratta di ritirare dal mercato un prodotto alimentare pericoloso. La storia è molto semplice. Il problema viene segnalato all’inizio di dicembre 2017 quando Lactalis annuncia …

Continua »

Torta margherita Pedon: richiamati tre lotti di preparato per presenza di soia non dichiarata in etichetta. Coinvolti i punti vendita Auchan, Coop, Esselunga, Simply, Crai, Iper. Aggiornamento: altri sette lotti richiamati

Aggiornamento del 16/02/2018: altri due lotti di preparato per torta Pedon sono stati richiamati dal Ministero della salute. I nuovi lotti interessati sono quelli con le date di scadenza 29/11/2019 e 12/12/2019. Il totale dei lotti richiamati sale così a dieci. Aggiornamento del 12/02/2018: sono stati richiamati altri cinque lotti di preparato per torta margherita Pedon, che portano il totale a otto. I …

Continua »

Nuovo richiamo di colatura di alici per possibile presenza di istamina. Coinvolti i marchi Iasa, Sapori di Mare, Decò e Riunione Industrie Alimentari. Interessati i punti vendita Auchan, Coop, Iper e Decò

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo a scopo precauzionale numerosi lotti di colatura di alici per la possibile presenza di istamina oltre i limiti consentiti. Il prodotto è venduta con i marchi Iasa, Sapori di Mare, Decò e Riunione Industrie Alimentari. Si tratta del secondo richiamo che coinvolge questo tipo di prodotto dopo quello deciso il 21 dicembre …

Continua »

Sacchetti ortofrutta, il prezzo varia da 1 a 3 centesimi. I supermercati più virtuosi: Esselunga, Coop Toscana, Unes, Conad Tirreno, Pam e molti altri

Il 1 gennaio 2018 è entrato in vigore l’articolo 9-bis della legge di conversione 123/2017 che obbliga i supermercati e i punti vendita ad utilizzare sacchetti ortofrutta biodegradabili, da impiegare anche per tutti i prodotti serviti al banco, come carne, pesce e gastronomia. I sacchetti – dice il provvedimento – devono essere distribuiti a pagamento, e il prezzo va riportato …

Continua »