Home / Archivio dei Tag: allergeni (pagina 5)

Archivio dei Tag: allergeni

Formaggio di latte di pecora preincartato Conad. Un lettore chiede chiarimenti sull’etichetta all’avvocato Dario Dongo

Ho comprato questo formaggio di pecora al banco frigo del supermercato Conad, vorrei sapere se l’etichetta è in regola. Christian Abbiamo chiesto un parere all’avvocato Dario Dongo esperto di diritto alimentare Il formaggio acquistato alla Conad che si vede nella foto è un alimento cosiddetto “preincartato”. Dunque – ai sensi del regolamento (UE) n. 1169/11 (vedi eBook L’Etichetta) – soggiace alla …

Continua »

NaturaSì ritira lotto di bio mini involtini Soto: possibile presenza di sesamo non dichiarato in etichetta. Rischio per gli allergici

I supermercati NaturaSì hanno ritirato un lotto di bio mini involtini di spinaci e tofu a marchio Soto, per la possibile presenza di allergeni non dichiarati. Il ritiro del prodotto dagli scaffali  è stato deciso dal produttore, perché alcune confezioni potrebbero contenere sesamo, un ingrediente allergenico, finito nel prodotto in maniera accidentale durante la preparazione e quindi non dichiarato in etichetta. I mini …

Continua »

Allergeni: perché anacardi, pinoli e cocco non sono segnalati? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Stavo rileggendo l’elenco degli allergeni elencati nel Regolamento UE N. 1169/2011/Allegato II e… mi è saltato nuovamente all’occhio un particolare che mi disturba e rischia, secondo me, di creare confusione all’esercente ma anche al piccolo produttore meno esperto… Mi riferisco al punto 8 di suddetto Regolamento al punto dove si parla della frutta a guscio. 8. Frutta a guscio, vale a dire: …

Continua »

Biscotti senza glutine con l’allergene e mercurio in numerosi lotti di pesce… Ritirati dal mercato europeo 61 prodotti

Nella settimana n°32 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 61 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: contenuto troppo alto di glutine e frumento non dichiarato in prodotti etichettati come “senza glutine” provenienti dalla Germania …

Continua »

Carrefour ritira pasta a proprio marchio per possibile presenza di tracce di soia non dichiarata in etichetta. È rischio per gli allergici

La catena di supermercati Carrefour ha diffuso l’avviso (vedi sotto) del ritiro di un formato di pasta per la presenza non dichiarata in etichetta di tracce si soia. Si tratta delle Mezze Penne Rigate n°145 a marchio Carrefour, prodotte dal pastificio Valdigrano che ha provveduto al ritiro. Le confezioni richiamate sono quelle con numero di lotto L16B283006, in confezione da 500 grammi e …

Continua »

Ikea: nuovo ritiro di cioccolato. Altri 6 prodotti richiamati per mancanza di indicazioni per allergici a nocciole e mandorle

Ikea ha esteso il richiamo delle due tavolette di cioccolato avviato un mese fa  per la mancanza delle indicazioni in etichetta di due ad altri sei prodotti al cioccolato. Il motivo è sempre lo stesso la mancanza dell’indicazione sull’elenco degli ingredienti riportato sull’etichetta della frase “può contenere mandorle e nocciole”. Si tratta di una dimenticanza che  potrebbe procurare problemi alle  …

Continua »

Nel 2015, più di 1.500 incidenti alimentari in UK: il numero è costante negli anni, ma aumentano le problematiche per allergeni

La britannica Food and Standard Agency (FSA) ha pubblicato il rapporto sugli incidenti alimentari notificati nel corso del 2015. Si tratta di 1.514 casi riguardanti alimenti, mangimi e contaminazioni ambientali. La FSA osserva che il numero complessivo di incidenti è simile a quello degli ultimi anni, mentre  ogni anno cambia considerevolmente l’entità delle categorie coinvolte. Nel 2015, i principali responsabili …

Continua »

Listeria in salame italiano e tetrodotossina in ostriche dai Paesi Bassi… Ritirati dal mercato europeo 72 prodotti

salame affettati insaccati

Nella settimana n°26 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 72 (18 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: Listeria in insalata fredda con uova di carpa e di aringa con le cipolle o pesce affumicato dalla …

Continua »

Allergeni negli alimenti: sondaggio online rivolto alle imprese alimentari per migliorare l’etichettatura dei prodotti

Allergie cibo allergeni

E’ online un sondaggio rivolto alle imprese del settore alimentare per conoscere il modo in cui viene gestita sulla gestione degli allergeni nei prodotti. L’obiettivo è cercare di capire la posizione delle imprese del settore in merito alle dosi di riferimento. Il punto è capire quali sono i  livelli di allergeni considerati come base per l’indicazione sulla confezione della possibile presenza attraverso …

Continua »

Eataly: il pane è integrale, di segale o con segale? Il dubbio di una lettrice. Risponde l’avvocato Dario Dongo

Ho una domanda per l’avvocato Dario Dongo, di cui ho letto l’ebook L’Etichetta. Ho acquistato questo prodotto da Eataly e, anche se la foto non è venuta bene, spero che possiate rispondere al mio dubbio: è possibile scrivere sull’etichetta l’indicazione “PANE DI SEGALE BIO, pane di tipo integrale” anche se l’unico ingrediente integrale del pane (oltre al sale) è la …

Continua »

Ikea ritira cioccolato fondente e cioccolato extra per allergeni non evidenziati in etichetta

Ikea invita i clienti a restituire le confezioni di cioccolato extra CHOKLAD MÖRK 60% e di cioccolato fondente CHOKLAD MÖRK 70%, poiché le diciture in etichetta sulla presenza di latte e nocciole sono incomplete. Il problema riguarda le persone allergiche o intolleranti ai due ingredienti che mangiando il cioccolato potrebbero manifestare problemi. Per questo motivo Ikea ha deciso il ritiro e …

Continua »

I segreti per scegliere il ristorante: cosa bisogna sapere per evitare spiacevoli inconvenienti. Il parere dell’esperto

Salmonella, Campylobacter, Listeria: sono solo alcuni dei batteri patogeni responsabili di alcune delle 250 infezioni alimentari esistenti. Secondo le statistiche  nel mondo una persona su dieci l’anno si ammala dopo aver ingerito cibo contaminato mentre 420 mila muoiono ogni anno proprio a causa delle infezioni. I dati sono stati raccolti e riportati nel documento dell’Oms “Estimates of the global burden …

Continua »

Allerta alimentare: le segnalazioni in Gran Bretagna sono state 49 nei primi tre mesi del 2016, in Italia solo 2 fino a oggi. Virtù o scarsa comunicazione?

Nel campo della sicurezza alimentare, alcuni “incidenti” danno il via a una segnalazione dalla quale può scaturire un provvedimento di ritiro o di richiamo del prodotto incriminato. Nel Regno Unito la Food Standard Agency gestisce queste segnalazioni e recentemente ha pubblicato un riassunto del primo trimestre 2016. L’elenco stilato dalla FSA comprende 49 avvisi suddivisi in base al problema riscontrato, …

Continua »

Quando il vino è l’ingrediente di un cibo, i solfiti vanno sempre e comunque indicati in etichetta? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Colgo l’occasione, dopo aver letto l’articolo “Etichetta dei tarallini: una lettrice dice che non è corretta. L’avvocato Dongo scova sette errori” per chiedevi un chiarimento. Ho una domanda che continuavo a rimandare, proprio nel caso di taralli e altri prodotti che contengono “vino” tra gli ingredienti, ma nessun riferimento alla presenza o non presenza di solfiti aggiunti (potrebbe trattarsi di un …

Continua »

Etichetta dei tarallini: una lettrice dice che non è corretta. L’avvocato Dongo scova sette errori

Vorrei chiedere il parere alla vostra redazione sull’etichetta di questi “tarallini al finocchietto”. L’etichetta mi pare un po’ lacunosa e imprecisa, ma forse mi sbaglio. Per esempio di cosa è fatta la margarina utilizzata? E gli allergeni è giusto che stiano così lontano dalla lista degli ingredienti? Simona Abbiamo chiesto un parere all’avvocato Dario Dongo esperto di diritto alimentare L’etichetta …

Continua »