Home / Archivio dei Tag: algida

Archivio dei Tag: algida

Multa da 60 milioni ad Algida. Il Tar conferma: abuso di posizione dominante contro La Bomba piccola azienda di ghiaccioli di Rimini

gelato la bomba

Il Tar del Lazio ha respinto, giudicandolo infondato, il ricorso di Unilever Italia, proprietaria del marchio Algida, contro il provvedimento dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Antitrust) che censurava la multinazionale per concorrenza sleale nei  confronti di un piccolo produttore di gelati dell’Emilia-Romagna. I fatti risalgono allo scorso dicembre quando a Unilever viene comminata una multa di 60.668.580 euro per …

Continua »

Cornetto Algida: sospeso lo spot del coniglio tenuto per le orecchie. Soddisfazione dell’Enpa

cornetto algida spot sospeso coniglio

Dopo essere stata sommersa dalle polemiche, Algida ha sospeso il contestato spot del Cornetto, in cui compariva un coniglio sollevato per le orecchie. Lo ha reso noto attraverso un comunicato l’Ente nazionale protezioni animali, che ha ricevuto la conferma della decisione direttamente da Unilever, la multinazionale che controlla il marchio Algida, attraverso una lettera indirizzata alla presidente Carla Rocchi. La …

Continua »

Coniglio tenuto per le orecchie: Algida nella bufera per la nuova pubblicità del Cornetto. Critiche dai veterinari

copertina spot cornetto algida coniglio

Il nuovo spot del famoso Cornetto Algida è finito al centro delle polemiche per un coniglio. Veterinari e animalisti (ma non solo) si sono scagliati contro la pubblicità in cui il giovane protagonista, per conquistare le attenzioni di una ragazza, estrae un coniglio bianco dallo zaino tenendolo per le orecchie. Peccato che secondo gli esperti questo sia il modo peggiore …

Continua »

Arrivano i gelati da passeggio Kinder Ferrero in partnership con Unilever. Al via in Francia, Germania, Austria e Svizzera

Kinder Bueno chocolate ice-cream ferrero

Kinder Ferrero entra nel mercato del gelato da passeggio in Francia, Germania, Austria e Svizzera, accompagnata da una grande campagna pubblicitaria che sta per prendere il via. Come riferisce il quotidiano economico-finanziario francese Les Echos, i gelati Kinder dono realizzati con una ricetta di cioccolato e nocciola fornita da Ferrero e saranno venduti in tre formati: cono, bastoncino e biscotto …

Continua »

60 milioni di multa ad Algida (gruppo Unilever) per concorrenza sleale nei confronti de La Bomba, una piccola impresa ghiaccioli

Woman eating popsicle while relaxing at beach

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Antitrust) ha comminato una multa di 60 milioni di euro a Unilever Italia, proprietaria del marchio Algida, per abuso di posizione dominante finalizzato ad ostacolare lo sviluppo di concorrenti nel mercato del gelato confezionato monodose, arrecando anche “un sostanziale pregiudizio alla libertà di scelta del consumatore finale, limitandone la possibilità di reperire i …

Continua »

Il Cornetto Algida dice addio all’olio di palma. Adesso c’è cocco e girasole. La panna è ormai un ingrediente secondario

Il Cornetto “Algida” è il gelato che rappresenta meglio l’icona dei consumi estivi, con le immagini e le colonne sonore della pubblicità spesso trasformate in tormentone dai giovani. Nel testo abbiamo virgolettato la parola “Algida” perché, a dispetto di ogni previsione, il nome del marchio è praticamente sparito dalla confezione. Anzi per essere precisi sulla scatola di cartone il nome …

Continua »

Cornetto Algida Veggy e senza glutine. Dal classico cono due nuovi gelati, ma quello per vegani “può contenere latte”

Due le novità in arrivo per il 2017 annunciate da Agida: il Cornetto senza glutine e quello Veggy. L’azienda ha deciso di riformulare il famoso gelato da passeggio per soddisfare i consumatori celiaci e quelli vegani. Il primo presenterà una cialda di farina di mais e altri ingredienti senza glutine tra cui la copertura al cacao, arricchita da una granella di nocciole …

Continua »

Gelati: il 90% di stecchi, coni, snack e biscotti contiene olio di cocco e di palma. La lista dei prodotti preparati con latte, panna e burro

I supermercati e gli ipermercati offrono un vasto assortimento di gelati da passeggio da portare a casa e consumare come e quando si vuole. Si tratta di coni, sandwich, barrette, stecchi e coppette venduti in confezioni con più pezzi all’interno. Il Fatto Alimentare ha esaminato le etichette di 104 gelati  (la metà stecchi, seguiti da coni, sandwich e snack) proposti  …

Continua »

Gelato industriale: un prodotto pratico e comodo, ma meglio se al gusto panna. I grassi vegetali presenti in alcuni gusti ne abbassano la qualità

I gelati industriali sono comodi e pratici e durante l’estate sono anche una merenda da tenere in frigorifero. La tentazione è quella di fare un confronto con il cono artigianale, ma si tratta di due “gelati” diversi.  Ciò non toglie che anche per il prodotto industriale possiamo valutare le caratteristiche e scegliere quello migliore. Per prima cosa bisogna capire quali siano …

Continua »

Paese che vai Nutella e Coca Cola che trovi. Cambiare la ricetta è un modo usato dalle multinazionali del cibo per vendere in tutto il mondo. È la strategia di Ferrero, McDonald’s, Nestlé…

La Nutella non è tutta uguale. In Italia è più cremosa, mentre negli Stati Uniti la ricetta favorisce un aumento della consistenza, così da avvicinarla al burro di arachidi (Il Washington Post evidenzia altre differenze percepibili al palato, ma non certe. Si possono leggere qui). Lo stesso capita per la Coca-Cola: oltreoceano troviamo la variante cherry, arricchita al succo di …

Continua »

Senza la sede dello stabilimento in etichetta le produzioni italiane vengono trasferite più facilmente all’estero e si chiudono aziende. Ecco i nomi

L’indicazione in etichetta della sede dello stabilimento – un’informazione obbligatoria per i prodotti alimentari italiani dal febbraio 1992 al dicembre 2014 – deve ritornare perché svolge diverse funzioni. Ci siamo già soffermati sul ruolo di questa dicitura nella gestione delle crisi inerenti la sicurezza alimentare e abbiamo accennato a come le scelte d’acquisto da parte dei consumatori basate su questo …

Continua »

Sede dello stabilimento sull’etichetta: ping-pong tra ministri e nessuna soluzione. I consumatori non sono presi in considerazione

lente

Il Fatto Alimentare segue da tempo l’incresciosa vicenda della sede dello stabilimento, notizia obbligatoria per oltre vent’anni sulle etichette degli alimenti italiani venduti in Italia di cui il governo Renzi ha tuttavia fatto perdere traccia, omettendo la doverosa notifica della norma nazionale a Bruxelles prima dell’applicazione del regolamento UE 1169/2011. La storia continua, tra tante chiacchiere e pochi fatti.   …

Continua »

Gelato Algida e Sammontana: al supermercato arrivano i mini-barattolini e i prezzi raddoppiano o triplicano

Il gelato diventa più grande! Sì avete capito bene le nuove coppe firmate Algida e Sammontana vendute nei supermercati pesano 210 g. Si tratta di un formato a metà strada tra le confezioni famiglia da 500g e le coppette individuali da 60-80g.   I gusti sono abbastanza tradizionali per quanto riguarda Sammontana, che ha prodotto il Mini Barattolino in tre …

Continua »