Home / Recensioni & Eventi / “Il cibo perfetto”, il libro di Massimo Marino e Carlo Alberto Pratesi analizza il tema della sostenibilità ambientale in relazione all’alimentazione

“Il cibo perfetto”, il libro di Massimo Marino e Carlo Alberto Pratesi analizza il tema della sostenibilità ambientale in relazione all’alimentazione

il cibo perfettoÈ uscito lo scorso mese “Il cibo perfetto”, il nuovo libro di Massimo Marino e Carlo Alberto Pratesi pubblicato da Edizioni Ambiente. Lo scopo del saggio è individuare gli alimenti migliori in termini di sostenibilità ambientale e nutrizione.  Come ricorda Alessandro Cecchi Paone nella prefazione, la nostra percezione di alimentazione ideale è influenzata dal contesto culturale e geografico, dalle mode, dalle risorse del territorio. Allo stesso modo, non esiste un tipo di produzione ideale per quanto riguarda l’impatto sull’ambiente: dipende dal genere di alimento e dalla destinazione di mercato. Ad esempio, non sempre i prodotti a “chilometro zero” sono la soluzione più ecologica.

Nei diversi capitoli si affronta il problema della sostenibilità in relazione al cibo: si parla di mercato, si spiega come calcolare l’impatto ambientale e ci sin interroga sulla produzione alimentare e sulle correlazioni tra dieta ed ecosistema. In chiusura, la sezione “Che fare?”, per le aziende che scelgono la strada della sostenibilità ma non sanno come orientarsi. Perché la sostenibilità è un viaggio.

 

Il cibo perfetto. Aziende, consumatori e impatto ambientale del cibo, di Massimo Marino e Carlo Alberto Pratesi, 168 pagine, Edizioni Ambiente, 2015, in vendita online a 20€

© Riproduzione riservata

sostieniProva2Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Stop agli animali in gabbia! Al via la petizione di iniziativa dei cittadini europei promossa da più di 100 associazioni

Stop agli allevamenti in gabbia! Questa la richiesta dell’Iniziativa dei cittadini europei lanciata oggi da …