Home / Richiami e ritiri / Ikea richiama i piani cottura a gas Eldslåga venduti prima del 2018. Monossido di carbonio oltre i limiti: necessaria una riparazione

Ikea richiama i piani cottura a gas Eldslåga venduti prima del 2018. Monossido di carbonio oltre i limiti: necessaria una riparazione

ikea piano cottura gas eldslaga neroIkea, con un avviso importante ai consumatori, informa che a scopo precauzionale è necessario riparare i piani cottura a gas Eldslåga, perché le emissioni di monossido di carbonio sono superiori ai limiti stabiliti dall’Unione europea. La campagna, scattata in seguito a un’indagine dell’autorità belga di controllo del mercato, interessa tutti i piani cottura Eldslåga acquistati prima del 1° gennaio 2018.

Il colosso svedese fa sapere che “a causa di un errore umano presso il fornitore, nel bruciatore rapido è stato installato l’iniettore di gas sbagliato. Di conseguenza, i livelli di emissione di monossido di carbonio (CO) sono superiori ai valori stabiliti dall’Unione Europea. Le indagini hanno dimostrato che non sono presenti elevati rischi di incendio o esplosione. IKEA non ha ricevuto segnalazioni di incidenti.”

piani cottura ikea eldslaga bruciatore riparazione
In attesa della riparazione, Ikea invita a non utilizzare il bruciatore indicato

I piani cottura da riparare sono stati venduti in Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia, Islanda, Repubblica Ceca, Croazia, Lituania, Serbia, Russia, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Spagna, Regno Unito, Irlanda, Italia, Portogallo, Austria, Germania, Belgio e Francia.

Per la riparazione dei piani cottura interessati è necessario un intervento a domicilio. I consumatori che hanno acquistato il prodotto possono contattare il numero verde 800 924646, dalle 9 alle 20, dal lunedì alla domenica, per fissare un appuntamento con l’assistenza tecnica. In attesa della riparazione, Ikea raccomanda di non utilizzare il bruciatore rapido in alto a destra (vedi foto sopra).

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 50 richiami, per un totale di 106 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

Ogni giorno oltre 40mila persone ci seguono.
Siamo indipendenti e liberi da logiche politiche e aziendali. Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori che coprono il 20% delle spese

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

formaggio pecorino semistagionato garante richiamo listeria

Richiamato formaggio pecorino semistagionato Garante per presenza di Listeria monocytogenes

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di formaggio pecorino a …