Home / Supermercato / I prodotti con il marchio Coop, Esselunga, Auchan… sono spesso uguali a quelli di Granarolo, Agnesi, Ponti, Scottex, Galbusera.

I prodotti con il marchio Coop, Esselunga, Auchan… sono spesso uguali a quelli di Granarolo, Agnesi, Ponti, Scottex, Galbusera.

Prodotti uguali ma prezzi diversi ?

Gli esperti di marketing li chiamano “private label”, ma i consumatori li conoscono come prodotti con il marchio del supermercato. La Coop ne ha 2500, Esselunga 1800, mentre nei punti vendita Auchan, Conad, Carrefour, Gs se ne trovano oltre mille.

Si tratta di salumi, biscotti, pasta, salsa di pomodoro, olio, aceto, marmellate … e persino pannolini e carta igienica. Spesso sono prodotti da aziende leader di mercato che espongono i loro articoli sullo scaffale a pochi centimetri di distanza.
Qualche esempio? Cominciamo con Granarolo che produce latte e yogurt per alcune insenge di supermercati, Agnesi confeziona la pasta, Monini l’olio, Maia le uova e poi c’è Ponti, Sammontana, Santa Rosa…. Capire che i prodotti firmati dai supermercati sono simili a quelli delle grandi marche non è facilissimo.

Per farlo bisogna controllare il nome e l’indirizzo dell’azienda produttrice e confrontare l’elenco degli ingredienti.

Vediamo qualche caso.

Il riso Carnaroli della Coop e il riso Carnaroli firmato dalla Scotti hanno un formato pressoché identico e sono confezionati nello stesso stabilimento. Per l’aceto Ponti il discorso è analogo. In questo caso cambia il formato della bottiglia, ma il contenuto sembra uguale. Anche l’indirizzo sui rotoli della carta igienica Scottex e su quelli di Coop è identico.

 

Cambiamo supermercato. La salsa di pomodoro in bottiglia di vetro firmata Esselunga è confezionata nello stabilimento dove si produce la polpa di pomodoro Santa Rosa. Le uova Esselunga e le uova Maia sono confezionate in un unico centro. Il discorso potrebbe continuare con i biscotti Galbusera, lo yogurt Mila e altri …

Certo i prodotti provenienti dallo stesso stabilimento non sono necessariamente uguali, basta modificare la materia prima per ottenere una marmellata con meno frutta o una pasta con meno proteine. Se però si confronta   l’elenco degli ingredienti e la tabella nutrizionale si scopre  che spesso i prodotti con il marchio dei supermercati sono identici a quelli con marchi famosi oppure le differenze sono marginali.

Aquesto punto la cosa più interessante è il prezzo che risulta inferiore del 25-30%.

 

Avatar

Guarda qui

spesa supermercato

Fare la spesa a Milano: Esselunga la più conveniente. Carrefour quella più cara (19% in più)

Se abitate a Milano sappiate che tra i dieci supermercati più convenienti sette fanno parte …