Home / Nutrizione / Arriva l’Avocado Light con meno grassi. Ma è davvero una buona notizia? Il frutto contiene molti grassi monoinsaturi, che combattono il colesterolo cattivo

Arriva l’Avocado Light con meno grassi. Ma è davvero una buona notizia? Il frutto contiene molti grassi monoinsaturi, che combattono il colesterolo cattivo

Avocado LightL’azienda Eurobanan ha sviluppato una nuova varietà di avocado per il mercato spagnolo. Si tratta dell’Avocado Light, che viene coltivato esclusivamente in America Latina e richiede specifiche condizioni climatiche e caratteristiche del suolo. Ha tutti i vantaggi nutrizionali dell’avocado normale ma contiene il 30% di grassi in meno e viene lanciato in questi giorni, con il marchio Isla Bonita, durante la Fruit Attraction a Madrid.

La rivista Forbes si chiede se questa minor quantità di grassi sia veramente necessaria. Infatti, secondo il Dipartimento dell’agricoltura statunitense, in una tazza di avocado a fette ci sono 21 grammi di grasso ma 14 sono grassi monoinsaturi, che contribuiscono ad abbassare il colesterolo cattivo (LDL) e quindi sono grassi “buoni”.

Scettici sul nuovo Avocado Light sono alcuni nutrizionisti e dietologi interpellati da Today. Secondo Bonnie Taub-Dix, creatrice di BetterThanDieting.com, molte persone sono “grassofobiche” e trascurano il fatto che i grassi in alimenti come l’avocado e le noci saziano, facendoci sentire più soddisfatti ed evitando di mangiare snack e assumere zuccheri fuori dai pasti.

Ancora meno entusiasta della novità spagnola è la dietologa Keri Glassman, secondo  cui  gli alimenti vanno mangiati nella loro versione naturale. Il nuovo frutto tropicale light fa tornare alla mente il burro di arachidi a basso tenore di grassi, che è come mangiare verdura senza vitamine.

© Riproduzione riservata

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2017. Clicca qui

  Beniamino Bonardi

Beniamino Bonardi

Guarda qui

African Children Holding Hands Cupped To Beg Help. Poor African children keeping their cupped hands, asking for help. African children suffer from poverty, diseases, water scarcity and malnutrition.

Dall’Africa al Nord America, lo stato della malnutrizione è inaccettabile e si fa troppo poco. La denuncia del “2018 Global Nutrition Report”

La malnutrizione è a livelli inaccettabili e costituisce un problema che nessun Paese al mondo …

Un commento

  1. Buongiorno, sono un vostro lettore da anni ed anche sotenitore
    Vi faccio molta pubblicità ogni volta che mi capita di presentare lezioni sulla stima della composizione corporea in giro per l’Italia, sia con Nutrizionisti, sia in ambito sportivo, perché ritengo che questi settori abbiano bisogno di informazioni chiare e non contaminate. Continuate così.
    Grazie a tutti