Home / Roberto La Pira

Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Il Comitato nazionale per la sicurezza alimentare: l’organismo inutile del Ministero della salute

Pochi giorni fa il Ministero della salute ha annunciato il rinnovo delle cariche del Comitato nazionale per la sicurezza alimentare (Cnsa). Il Comitato presieduto da un responsabile del Ministero, si articola in due sezioni. Nella prima siedono 13 professionisti (*) con un alto profilo professionale che, in virtù del loro ruolo e degli argomenti trattati, non dovrebbero avere conflitti di …

Continua »

Sugar tax: l’adesione di 6 società scientifiche e decine di nutrizionisti. La lettera alla ministra Giulia Grillo

Sugar tax

Il Fatto Alimentare ha lanciato il 16 ottobre una raccolta firme tra medici, nutrizionisti, dietisti e operatori del settore per chiedere ala Ministra  della salute Giulia Grillo di introdurre una tassa del 20% sulle bevande zuccherate. Il provvedimento sostenuto dall’Oms ha lo scopo di limitare il consumo e arginare l’epidemia di obesità che in Italia ha raggiunto livelli preoccupanti. L’appello …

Continua »

L’acqua minerale Evian della Ferragni costa 8 €/l, più o meno come quella di Armani. Assurdità del mkt che piacciono agli italiani

chiara-ferragni-acqua-evian

L’acqua minerale firmata dalla blogger Chiara Ferragni imbottigliata negli stabilimenti francesi di Evian è da tempo nel catalogo del sito Acque minerali di lusso, che propone solo bottiglie firmate a prezzi variabili da 6 a 11 euro a bottiglia (esclusa la spedizione). Tra le bottiglie top troviamo i marchi Veren a 11 €/l,  Vichy Catalan da 25 cl 9,5 , …

Continua »

Pomodori e caporalato: Coldiretti anche se direttamente interessata si chiama fuori e accusa ai supermercati. L’analisi della situazione

Cucina italiana laziale romana

Due mesi fa sono morti 16 braccianti agricoli immigrati addetti alla raccolta del pomodoro in provincia di Foggia, a causa di incidenti avvenuti nel tragitto casa-lavoro. La triste vicenda ha fatto discutere per giorni e dopo circa un mese è stato avviato un tavolo di trattative tra governo, produttori, aziende di trasformazione e catene di supermercati per cercare di risolvere …

Continua »

Starbucks apre a Milano il “tempio del caffè”: ma la sfida è appena iniziata

Starbucks Reserve Roastery milano

Alle 18:30 di sabato 15 settembre, nel nuovo tempio del caffè a Milano firmato Starbucks erano entrate 4.854 persone e mancavano più di tre ore alla chiusura. La fila per entrare era di 15 minuti. L’attesa però viene ripagata dalla vista di un locale che su 2.300 metri quadrati propone 3 diverse aree (bar, caffè e snack) e una grandissima …

Continua »

Acqua del rubinetto al ristorante al posto della minerale: diritto o cortesia? Risponde la Fipe

acqua

Perché a Parigi, New York, Londra e in decine di altre città, nei ristoranti viene servita acqua di rubinetto in caraffa o in bottiglia, e in Italia chi prova a chiederla viene guardato male? Il problema ci è stato posto da molti lettori ed è anche oggetto di discussione a Bruxelles, dove è stata presentata una proposta che “obbligherebbe” i …

Continua »

Il frigorifero di casa non raffredda come dovrebbe? Per rispondere il Ministero della salute avvia un’inchiesta e coinvolge migliaia di famiglie

I frigoriferi degli italiani funzionano bene? Il Fatto Alimentare da anni segnala qualche problemino al sistema di raffreddamento, senza ricevere riscontri da parte delle aziende produttrici che hanno sempre rifiutato un confronto sul tema. Forse prendendo spunto da questa situazione, il Ministero della salute ha deciso di avviare un’inchiesta a livello nazionale sul funzionamento di questi elettrodomestici, coinvolgendo nel progetto …

Continua »

Tassa sullo zucchero ed etichette a semaforo, l’ISS dice sì. Intervista esclusiva a Walter Ricciardi: l’Italia deve intervenire al più presto

zucchero

Il Fatto Alimentare sta preparando una campagna per chiedere alle autorità sanitarie italiane l’introduzione della “sugar tax” sui prodotti alimentari con un’elevata percentuale di zucchero aggiunto, come già avviene in Francia, nel Regno Unito e in decine di nazioni al mondo. Le linee guida della campagna si ispirano alle indicazioni proposte dall’Organizzazione mondiale della sanità. Dopo la prima intervista a …

Continua »

Acqua minerale: in Francia nei ristoranti si beve acqua di rubinetto in caraffa. Un modello impensabile in Italia

acqua minerale bottiglia idratazione

Sui tavoli dei ristoranti francesi di Normadia e Bretagna le bottiglie di acqua minerale San Pellegrino, Evian, Vittel… sono una rarità. Nella maggior parte dei casi gli avventori ordinano “eau en caraffe”, che viene servita gratis in eleganti bottiglie spesso colorate. È questa la situazione che rileva qualsiasi turista in vacanza nel nord della Francia. L’abitudine di ordinare acqua di …

Continua »

Slow Food contro i prezzi troppo bassi dei prodotti alimentari imposti dai supermercati e il neo-schiavismo nei campi. Manifestazione dei “Berretti rossi” aderenti all’Usb

Le ultime drammatiche vicende di cronaca (con la morte di 16 lavoratori di origine africana in provincia di Foggia) richiamano l’attenzione sul fenomeno del caporalato in agricoltura. Slow Food sottolinea che ormai si tratta di una mattanza intollerabile e invita “lo Stato ha focalizzato l’attenzione sulla tutela dei lavoratori, spesso migranti regolari in Italia alla ricerca di opportunità lavorative e …

Continua »

Preservativi: Durex ritira lotti difettosi. La notizia rilanciata nelle pagine dei supermercati finora riservate ai richiami alimentari

preservativi

Coop all’inizio di agosto, sulla pagina che ospita l’elenco  degli alimenti ritirati dagli scaffali, ha inserito il richiamo di due lotti di preservativi Durex difettosi per cui potrebbe verificarsi un aumento nel numero di casi di rottura durante l’applicazione o l’uso.  La novità è rilevante perché finora Ikea era l’unica catena che, a fianco della lista degli alimenti ritirati dal …

Continua »

Zucchero: Linee guida italiane contro l’Oms e la sugar tax. Ombre sul conflitto di interessi del Crea con aziende del settore

zucchero

Da tre anni il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (Crea) annuncia come imminente l’uscita delle nuove Linee guida per una sana alimentazione degli italiani, salvo poi rimandare la pubblicazione. Nel mese di aprile 2016 il presidente Salvatore Parlato in un’intervista a Il Fatto Alimentare  prendeva “l’impegno a nome dei miei ricercatori di completare i lavori entro …

Continua »

Aia: i conigli crescono in gabbie sopraelevate, ma l’etichetta dice “allevati a terra”. Il Ministero è d’accordo ma i consumatori sono ingannati

Conigli allevati a terra

Se la lingua italiana non ha cambiato significato, la dicitura “allevato a terra” sull’etichetta di una confezione di carne di coniglio, dovrebbe indicare animali allevati al coperto con la possibilità di correre, saltare e muoversi su un terreno annesso. Una struttura di questo tipo si trova in Toscana nell’agriturismo Badiola  dove piccoli gruppi di animali sono alloggiati in capanni con …

Continua »

Sacchetti ortofrutta: le etichette del prezzo non sono compostabili. Ma qualcosa sta cambiando…anche per i bollini della frutta

C’è chi dà la colpa al legislatore distratto e chi alle catene di supermercati, ma una cosa è certa, quando il 1° gennaio 2018 è iniziata la vendita di sacchetti monouso compostabili per la frutta e la verdura, qualcuno si è dimenticato dell’etichetta. La norma non prevedeva nessun obbligo per l’etichetta adesiva che riporta il prezzo da pagare e che …

Continua »

4 minestroni Findus: richiamati dai supermercati di tutta Italia, per possibile contaminazione da Listeria. Ritiro legato al focolaio diffuso in 5 Paesi europei

Findus minestrone 3

Findus ha avviato una campagna di richiamo in tutta Italia, per ritirare dagli scaffali dei supermercati e dei punti vendita 4 tipologie di minestrone surgelato per il sospetto che possano contenere verdure contaminate da Listeria monocytogenes. Si tratta di cinque  lotti del Minestrone Tradizione nella confezione da 1 kg, poi ci sono quattro lotti del Minestrone Tradizione nella confezione da 400gr, …

Continua »