Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 20)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Agriovo: revocata l’allerta, nessuna contaminazione da fipronil nelle uova. Lo certificano le analisi dell’Asl di Salerno

uova contaminate allerta

Le uova a marchio Agriovo non sono contaminate da fipronil. A certificare l’assenza dell’insetticida sono le analisi dell’Unità operativa veterinaria di Eboli, dell’Asl di Salerno, dove si trova lo stabilimento produttivo dell’azienda. Il marchio Agriovo era stato incluso in un recente richiamo per fipronil pubblicato dal Ministero della salute sul portale dedicato alla sicurezza alimentare. L’azienda ci informa che dopo la …

Continua »

Ristoranti: Maretto un centinaio di intossicati al pranzo di matrimonio, sconosciute le cause. La Regione Piemonte propone il “pasto-testimone”

Risale ad alcuni giorni fa la notizia di un’intossicazione alimentare verificatasi a seguito di un banchetto nuziale in un ristorante di Maretto, provincia di Asti. A oggi non si conoscono ancora le cause che hanno scatenato disturbi gastrointestinali più o meno gravi in circa un centinaio di invitati. La sola certezza è che si tratti di un focolaio epidemico di …

Continua »

La verità sul grano e sulle micotossine che pochi vogliono raccontare preferendo facili allarmismi

Le micotossine (da mico = fungo) sono prodotti del metabolismo secondario di alcuni funghi appartenenti ai generi Aspergillus, Penicillium e, soprattutto, Fusarium. Sono stati classificati circa 1.100 ceppi fungini capaci di produrre oltre duemila tossine molto diverse tra loro (CAST, 2003). La contaminazione da micotossine nella granella oltre certi limiti provoca effetti tossici particolarmente insidiosi (cancerogeni, mutageni e immunodepressivi) negli uomini …

Continua »

Anisakis in pesce melù dalla Spagna e tossina di Shiga da Escherichia coli in insalata soncino italiana… Ritirati dal mercato europeo 75 prodotti

Nella settimana n°38 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 75 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: mercurio in pesce spada congelato dal Portogallo; mercurio in pesce spada congelato dal Cile. Nella lista delle informative …

Continua »

Video: ecco le marche di pasta veramente italiana al 100% più vendute nei supermercati

Da sempre la pasta italiana viene preparata con grano importato da Canada, Francia, Stati Uniti in percentuale variabile dal 20 al 30% perché di ottima qualità. Detto ciò è altrettanto vero che la gente per tante buone ragioni vuole acquistare pasta fatta in Italia con il 100% di grano coltivato sul nostro territorio. Per questo motivo siamo andati nei supermercati …

Continua »

Aggiornamento del 6/10: le controanalisi accertano l’assenza di fipronil, richiamo revocato. Nuovo richiamo di uova contaminate da fipronil. Coinvolti i marchi Cisam, Ovibon e Saccoccio. Dall’Italia 52 segnalazioni e 5 richiami Aggiornamento: le uova Agriovo non sono contaminate

uova contaminate pericolo allerta

AGGIORNAMENTO DEL 06/10/2017: Le controanalisi condotte dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno sulle uova prodotte dallo stabilimento Cisam a Mignano Monte Lungo non contengono fipronil e sono sicure. Di conseguenza, viene revocato il richiamo per i marchi Cisam, Ovibon e Saccoccio. AGGIORNAMENTO DEL 29/09/2017: Contrariamente a quanto riportato sull’avviso di richiamo del Ministero della salute, le uova a marchio Agriovo, non risultano …

Continua »

Yogurt Scaldasole: Carrefour e altre 11 catene di supermercati richiamano 6 prodotti per possibile contaminazione da glutine non dichiarata in etichetta. Problemi per allergici

Aggiornamento del 28/09/2017: il Ministero della salute ha finalmente pubblicato il richiamo, includendo anche lo yogurt magro mela e cannella senza lattosio Scaldasole, lotto L.171024 con scadenza al 24/10/2017. Sul sito internet dell’azienda, sono elencati ben 11 lotti di 6 tipologie diverse di yogurt richiamati (vedi tabella sotto). Non è detto che siano stati tutti distribuiti nei supermercati. Aggiornamento del …

Continua »

Esselunga, Auchan, Coop, Carrefour e Simply ritirano marzapane Rebecchi per tracce d’uovo non segnalate in etichetta. Rischio per allergici

Dopo Coop Tirreno anche le catene di supermercati Esselunga, Auchan, Simply, Coop e Carrefour hanno pubblicato il richiamo di alcuni lotti di marzapane modellabile a marchio Rebecchi Fratelli Valtrebbia per la possibile presenza di tracce d’uovo non correttamente segnalato in etichetta. Ad essere oggetto del provvedimento sono i lotti di produzione L.170608 da consumarsi preferibilmente entro lo 08/06/2018 e L.170403 da …

Continua »

Cessato allarme per l’acqua minerale Eurospin Blues e Cutolo Rionero Fonte Atella. Nella revisione delle analisi non c’è traccia del batterio

È rientrato il richiamo pubblicato dal Ministero della salute, alcuni giorni fa, sulla presunta presenza di Pseudomonas aeruginosa in otto lotti di  di acqua minerale prodotta da Fonte Cutolo Rionero in Vulture (Potenza). Le bottiglie commercializzate con i marchi Eurospin Blues naturale effervescente e Cutolo Rionero naturale effervescente sono sicure e possono essere utilizzate. La revisione delle analisi prevista dalla legge ha …

Continua »

Glifosato: inizia la discussione tecnica per il rinnovo di dieci anni per l’erbicida. La coalizione #StopGlifosato chiede all’Italia di prendere una posizione nette contro la proroga

È iniziata il 22 settembre la discussione tecnica a Bruxelles sulla possibile proroga di dieci anni per l’impiego in Europa del glifosato. La discussione in sede politica si terrà invece il 5 ottobre. L’erbicida è al centro di tante controversie, perché giudicato “probabilmente cancerogeno” dallo Iarc, l’agenzia per la ricerca sul cancro dell’Oms, mentre è considerato sicuro da Efsa ed …

Continua »

Indicazioni errate in etichetta: arrivano sanzioni fino a 150 mila euro. Ma non è un reato. L’analisi di Fabrizio de Stefani

etichetta alimenti

Arrivano nuove sanzioni per le informazioni errate in etichetta, ma solo di carattere amministrativo. Insomma scrivere informazioni sbagliate sulle etichette di prodotti alimentare non è un reato, anche se può avere conseguenze sulla salute delle persone. Ne parla Fabrizio de Stefani, direttore del servizio veterinario di igiene degli alimenti dell’Ulss 7 del Veneto. Il Consiglio dei Ministri, nella seduta di venerdì …

Continua »

Unicoop Tirreno richiama due lotti di marzapane Rebecchi per tracce d’uovo non segnalate in etichetta. Rischio per i consumatori allergici

I supermercati Unicoop Tirreno hanno pubblicato il richiamo di due lotti di marzapane modellabile a marchio Rebecchi Fratelli Valtrebbia per la possibile presenza di tracce d’uovo non correttamente segnalato in etichetta. Ad essere oggetto del provvedimento sono i lotti di produzione L.170403 da consumarsi preferibilmente entro lo 03/04/2018 e L.170608 da consumarsi preferibilmente entro lo 08/06/2018. L’azienda, scusandosi per il disagio, …

Continua »

Richiamate Uova Rosse fresche dell’azienda agricola Tomaino Rosina per presenza di fipronil oltre i limiti di tossicità acuta

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di “Uova Rosse” fresche di categoria A per la presenza di fipronil al di sopra dei limiti di tossicità acuta. Le uova sono prodotte dall’azienda agricola Tomaino Rosina di Serrastretta (Catanzaro). Le uova contaminate riportano stampigliato il codice 3IT129CZ079, sono da consumarsi entro 28 giorni dalla data di deposizione e sono distribuite …

Continua »

Richiamato un lotto di taleggio Dop a latte crudo Carozzi Formaggi per la presenza di Listeria monocytogenes

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di taleggio Dop a latte crudo a marchio Carozzi Formaggi per la presenza di Listeria monocytogenes. Si tratta del secondo richiamo per contaminazione da Listeria di un formaggio a latte crudo in due settimane, dopo quello disposto all’inizio del mese di settembre su un altro lotto di taleggio. Il provvedimento …

Continua »

Legumotti Barilla: in vendita solo da Esselunga i chicchi di farina di ceci, lenticchie e piselli. Veloci da cucinare, ma poco economici

Nel mese di aprile 2017 Esselunga ha introdotto sugli scaffali dei punti vendita i Legumotti Barilla. Si tratta di un nuovo prodotto alimentare, posizionato a fianco dei pacchi di riso. Leggendo l’elenco degli ingredienti sull’etichetta, si scopre che la confezione di cartone contiene all’interno farina di ceci, di lenticchie rosse e di piselli, lavorata in modo tale da ottenere chicchi …

Continua »