Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 10)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Olio extra vergine di oliva a 2,99 €/l, com’è possibile? Teatro Naturale si interroga sulle incredibili offerte dei supermercati e sulla qualità del prodotto

Com’è possibile vendere al supermercato un litro di olio extra vergine di oliva a meno di 3 €/litro? I motivi di questa miracolosa proposta sono spiegati dal direttore di Teatro Naturale Alberto Grimelli in un articolo che ha pubblicato pochi giorni fa sul sito. Quando nel periodo compreso fra settembre e ottobre 2017 il prezzo minimo all’ingrosso dell’olio extra vergine oscillava fra …

Continua »

Master in Nutrizione Culinaria di Art Joins Nutrition Academy: aperte le iscrizioni per le edizioni 2018 di Milano e Parma

Sono aperte le iscrizioni per le due nuove edizioni, che si terranno a Milano e Parma, del Master in “Culinary Nutrition e Cucina Antiaging”, un corso di formazione destinato a cuochi, pasticceri e altri professionisti della cucina, ma anche a medici, nutrizionisti e dietisti. L’obiettivo del corso è coniugare le più aggiornate conoscenze nel campo della nutrizione, con la tradizione …

Continua »

Lidl richiama un lotto di coni gelato vegani My Best Veggie per la presenza di proteine del latte. Rischio per i consumatori allergici

Lidl ha richiamato un lotto di coni gelato alla soia al gusto vaniglia a marchio My Best Veggie per la presenza di tracce di proteine del latte, riscontrate in seguito ad analisi effettuate in autocontrollo. I coni gelato vegani sono prodotti per Lidl Italia dall’azienda Casa del Gelato Srl. Il prodotto interessato dal richiamo è venduto in confezioni da 4×75 grammi …

Continua »

Contaminanti nell’olio di palma, Efsa raddoppia i limiti giornalieri di assunzione del 3-MCPD. L’ Autorità conferma i possibili rischi per la salute di bambini e neonati

olio di palma Oil palm fruit and cooking oil

Aumenta la dose giornaliera tollerabile (DGT) stabilita da EFSA per il 3-MCPD, uno dei contaminanti di processo degli oli vegetali, in particolare del palma, accusato di causare danni ai reni e alla fertilità maschile. L’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha deciso di rivedere la sua valutazione al ribasso, portando il limite giornaliero dagli 0,8 µg/kg (microgrammi per chilo di …

Continua »

Listeria: dove si trova, quali sono gli alimenti a rischio e come ridurre il rischio di infezione. Lo spiega un video di Efsa

La listeriosi è un’infezione alimentare causata dal batterio Listeria monocyotgenes. Si tratta di una malattia che nella maggior parte dei casi richiede il ricovero delle persone colpite (nel 2016 il 97% delle persone affette) e può causare gravi conseguenze, anche fatali, alle persone più a rischio: neonati, donne in stato di gravidanza, anziani e persone con sistema immunitario compromesso. Efsa, …

Continua »

Sacchetti biodegradabili dell’ortofrutta: smentita la bufala che li accusa di danneggiare gli impianti di compostaggio

La vicenda dei sacchetti biodegradabili per l’ortofrutta è stata accompagnata oltre che da forti polemiche sul prezzo anche da notizie inesatte e vere e proprie bufale. La più dannosa è quella che addita le nuove buste come inadatte a raccogliere la frazione umida della spazzatura, perché “danneggerebbero i macchinari per lo smaltimento”. “Questo non corrisponde al vero” precisa il Consorzio Italiano …

Continua »

Come risparmiare 800 euro con la spesa online: i siti di e-commerce più convenienti dei portali dei supermercati. L’inchiesta di Altroconsumo

Risparmiare con la spesa online è possibile. Lo dimostra l’ultima inchiesta di Altroconsumo, che ha messo sotto la lente di ingrandimento 10 supermercati online, tra siti di e-commerce come Amazon.it e Spesasicura.com e portali delle insegne come Esselungaacasa.it e Easycoop.it. L’indagine è stata condotta su 541 prodotti raggruppati in 115 categorie e confrontati con i prezzi rilevati nello stesso periodo nei …

Continua »

Video. 20 domande e risposte sui sacchetti biodegradabili per frutta e verdura

Dal 1° gennaio 2018 i sacchetti per l’ortofrutta usati nei supermercati e nei punti vendita di prodotti alimentari devono essere biodegradabili, compostabili e il consumatore li deve pagare. Tutta questa storia è stata caratterizzata dall’assenza di informazioni adeguate da parte delle istituzioni e anche dei supermercati, e la novità ha creato molta confusione. Queste sono le 20 domande più frequenti …

Continua »

Biologico, vendite in continua crescita al supermercato. Confetture e uova tra i prodotti bio più acquistati

insalata verde romana tagliere

La crescita del biologico non accenna a fermarsi. Secondo una nota di AssoBio, l’associazione nazionale che riunisce le imprese del settore, nel 2017 le vendite dei prodotti bio nella grande distribuzione hanno registrato un aumento del 16% rispetto all’anno precedente, pari 166 milioni di euro in più rispetto al 2016. Un vero e proprio boom in confronto al 4,1% di …

Continua »

Micotossine e cambiamenti climatici: un video di Efsa esamina il legame tra contaminanti e clima

I cambiamenti climatici, ormai è noto, avranno un forte impatto sulla produzione di cibo su scala globale. Il clima sempre più caldo e umido degli ultimi anni è la condizione ideale per la crescita delle muffe, che espongono gli alimenti a una maggiore contaminazione da micotossine. Ad esaminare lo stretto legame tra mutamento del clima e micotossine, ci pensa un …

Continua »

Le bufale su pasta e grano duro impazzano sul web: tra glifosato, micotossine e celiachia le fake news continuano a diffondersi

Nella rete le bufale sulla pasta e sul grano duro trovano terreno fertile e si diffondo senza incontrare forti resistenze. Le fake news rimbalzano da oscuri blog a pagine di siti molto seguiti, per poi approdare sui  media nazionali, che le rilanciano con titoli allarmistici per aumentare i click. È successo nel 2017 con GranoSalus, che sulla base di un’inchiesta …

Continua »

Nuovo richiamo di colatura di alici per possibile presenza di istamina. Coinvolti i marchi Iasa, Sapori di Mare, Decò e Riunione Industrie Alimentari. Interessati i punti vendita Auchan, Coop, Iper e Decò

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo a scopo precauzionale numerosi lotti di colatura di alici per la possibile presenza di istamina oltre i limiti consentiti. Il prodotto è venduta con i marchi Iasa, Sapori di Mare, Decò e Riunione Industrie Alimentari. Si tratta del secondo richiamo che coinvolge questo tipo di prodotto dopo quello deciso il 21 dicembre …

Continua »

Doppio tuorlo nelle uova: è normale trovarlo? Risponde l’azienda produttrice: “È un regalo”

Gentile redazione, pochi giorni fa ho comprato sei uova fresche di galline allevate a terra. L’etichetta riportava la categoria (A), la pezzatura “uova grandissime XL” e naturalmente il marchio e il nome dell’azienda “Fattorie del sole – Fattorie Agricole La Fiorita Musile di Piave”. Con una certa sorpresa quando ho rotto il guscio per friggerle in padella ho scoperto che …

Continua »

Smart shopping, etichette sostenibili e cibo “ready to eat”: ecco i trend del 2018 che saranno protagonisti nei supermercati

Mayonnaise on a dark background. Ingredients mayonnaise

Per capire come stanno evolvendo i gusti dei consumatori, i comportamenti d’acquisto e le diverse esigenze, dettate da cambiamenti negli stili di vita che portano le persone a essere perennemente connesse e in movimento, basta fare un giro nei grandi ipermercati. Ispirandoci al mondo anglosassone, spesso precursore di cambiamenti e innovazioni nel marketing e retail, abbiamo provato a definire le …

Continua »

Listeria in crema di zucca e carota biologica italiana e aflatossine in nocciole sgusciate… Ritirati dal mercato europeo 47 prodotti

Nella settimana n°1 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 47 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana il sistema europeo non segnala alcun prodotto distribuito in Italia e richiamato dal mercato. Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala un’allerta per …

Continua »