Home / Giulia Crepaldi (pagina 5)

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

“La mia vita da vegana”: tre mesi di dieta per capire le difficoltà di chi rinuncia a carne e formaggi, tra prodotti poco sani e ristoranti disorganizzati. Terminato l’esperimento della giornalista di Patti Chiari

Che effetto fa vivere da vegana per tre mesi? Lo racconta nella puntata del 12 gennaio 2018 di Patti Chiari, trasmissione della rete ticinese RSI, la giornalista Chiara Camponovo con un resoconto della sua esperienza. Il Fatto Alimentare ne aveva già parlato nell’ottobre 2017, quando ha preso il via la nuova dieta con un doloroso addio a carne e latticini. …

Continua »

Plastica, in Europa tutti gli imballaggi riciclabili o riutilizzabili entro il 2030. Le proposte sostenibili di Cuki e Rotofresh Rotochef

Carta forno

L’Europa ha dichiarato guerra alla plastica: la Commissione europea ha annunciato un piano per ridurre i materiali plastici circolanti e favorire il riciclo e il riuso. Nel vecchio continente si producono ogni anno 25 milioni di tonnellate di rifiuti plastici e  soltanto il 30% viene riciclato. In Svezia e Finlandia la percentuale raggiunge il 90% grazie a efficaci programmi di restituzione …

Continua »

Torta margherita Pedon: richiamati tre lotti di preparato per presenza di soia non dichiarata in etichetta. Coinvolti i punti vendita Auchan, Coop, Esselunga, Simply, Crai, Iper. Aggiornamento: altri sette lotti richiamati

Aggiornamento del 16/02/2018: altri due lotti di preparato per torta Pedon sono stati richiamati dal Ministero della salute. I nuovi lotti interessati sono quelli con le date di scadenza 29/11/2019 e 12/12/2019. Il totale dei lotti richiamati sale così a dieci. Aggiornamento del 12/02/2018: sono stati richiamati altri cinque lotti di preparato per torta margherita Pedon, che portano il totale a otto. I …

Continua »

Prodotti vegani: tanti additivi, aromi e zuccheri per un prezzo esagerato. L’indagine di 60 Millions de consommateurs sulle etichette dei cibi veg

Veggie burger

Continua a crescere l’offerta di prodotti vegani, acquistati sempre più spesso anche dai consumatori che non abbracciano uno stile di vita senza carne, pesce e derivati, nella convinzione che si tratti di cibi più sani e soprattutto naturali. Ma è davvero così? Se lo sono chiesto i giornalisti della rivista francese 60 Millions de consommateurs, che hanno analizzato le liste …

Continua »

Più fibre e proteine, meno grassi saturi: migliora la qualità nutrizionale dei prodotti comprati dagli italiani. Boom di alimenti che contengono zenzero: in un anno raddoppiate le vendite

Migliora la qualità nutrizionale del carrello degli italiani. Lo rivela il secondo rapporto sui consumi dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1, pubblicato a soli sei mesi dal precedente. Lo studio ha monitorato per un anno le caratteristiche nutrizionali di oltre 40 mila prodotti alimentari di largo consumo tra cibi a lunga conservazione, alimenti refrigerati, surgelati e bevande, oltre ad aver analizzato le …

Continua »

Bimby, quanto ci costi! Consumatori arrabbiati per i prezzi altissimi di riparazioni e ricambi. La denuncia di 60 Millions de consommateurs

il-bimby tm5 robot multifunzione

Acquistare un Bimby, si sa, comporta una spesa rilevante: l’ultimo modello, il TM5, costa 1.169 €. Quello che i  proprietari del famosissimo robot multifunzione non sanno è l’importo dei pezzi di ricambio nel malaugurato caso di guasto. La denuncia arriva dal magazine francese 60 Millions des consommateurs, edito dall’Istituto nazionale del consumo francese che ha raccolto numerose segnalazioni giunte in …

Continua »

Sacchetti ortofrutta, la lista dei prezzi in 50 supermercati e discount. Aiutateci a completarla

Con l’entrata in vigore l’articolo 9-bis della legge di conversione 123/2017, dal primo gennaio 2018 nei supermercati e punti vendita italiani sono arrivati i sacchetti ortofrutta biodegradabili, da impiegare anche per tutti i prodotti serviti al banco, come carne, pesce e gastronomia. Non tutti i consumatori però hanno gradito la novità, in quanto la norma prevede che i sacchetti siano …

Continua »

La dieta senza glutine non fa dimagrire, ma neanche ingrassare. Uno studio su 600 prodotti mette le caratteristiche nutrizionali di gluten-free e convenzionale a confronto

La dieta senza glutine non fa dimagrire, ma non fa nemmeno ingrassare. A sfatare entrambi i miti ci ha pensato l’Associazione italiana celiachia che, nel corso di un convegno tenutosi a Genova il 3 novembre 2017, ha presentato i risultati di uno studio che ha confrontato le caratteristiche nutrizionali di 600 tra prodotti convenzionali e analoghi senza glutine. Ma andiamo …

Continua »

Francia: scontro tra le industrie alimentari per l’etichetta a semaforo. Auchan e Danone favorevoli in Francia e contrarie in Italia

In Francia non si è fatta attendere la reazione dell’industria alimentare al varo del Nutri-Score, l’etichetta nutrizionale semplificata ufficiale del governo transalpino, e siamo davanti a una vera e propria guerra delle etichette a semaforo. Dopo l’assenso delle Istituzioni europee e la firma del decreto che ufficializza il logo a cinque colori scelto dal governo, Alliance 7, la federazione dei …

Continua »

Occhio alle zucche, non tutte si possono mangiare! In Francia 350 intossicazioni in cinque anni. Le raccomandazioni dell’Anses

L’autunno è la stagione delle zucche, che con la festa di Halloween invadono i banchi di negozi e supermercati. Ma non tutte le zucche in commercio sono commestibili. Lo ricorda l’Anses – l’agenzia nazionale francese per la sicurezza e la salute degli alimenti, dell’ambiente e del lavoro – in un articolo pubblicato sul proprio magazine, VigilAnses, che punta il dito …

Continua »

Sacchetti per ortofrutta: dal 1° gennaio si pagano. Quali alternative alle buste vendute dai supermercati? Viaggio tra shopper riutilizzabili ed etichette incollate sui prodotti

Aggiornamento del 2 gennaio 2018. Assobioplastiche ha rilevato i prezzi di vendita dei sacchetti nelle diverse catene. Il costo varia da 1 a 3 centesimi di euro. Per vedere la classifica clicca qui. La notizia che dal 1° gennaio 2018 i sacchetti ultraleggeri per frutta, verdura e tutti i prodotti serviti al banco saranno biodegradabili e a pagamento, ha fatto …

Continua »

Sicurezza alimentare e comunicazione del rischio: il Ministero della salute vuole fare di meglio. Obiettivi e impegni destinati a rimanere sulla carta?

peperoni rischio allerta ogm

Capita di frequente che il rischio percepito dai consumatori nell’ambito alimentare non corrisponda al rischio sanitario reale. Questa percezione sbagliata genera sfiducia e porta anche a sottovalutare i rischi reali legati alla sicurezza alimentare. La maggioranza delle persone ad esempio si preoccupa dei contaminanti chimici presenti nel cibo come la diossina, ma tende a sottovalutare i rischi microbiologici causati da …

Continua »

Amazon ha venduto per sei mesi del burro di soia richiamato. Quale attenzione dell’e-commerce verso la sicurezza alimentare?

Amazon.com ha continuato a vendere un prodotto alimentare ritirato dagli scaffali dei supermercati americani per sei mesi dopo la data del provvedimento. La notizia è riportata da Food Safety News. Al centro delle polemiche c’è il burro di soia, un sostituto del burro di arachidi, a marchio I.M. Healthy prodotto da Dixie Dew Products Inc. I Centers for Disease Control …

Continua »

Bambini: le caramelle dure di forma sferica possono causare soffocamento anche dopo i 5 anni. Attenzione alle dimensioni. Il documento del BfR tedesco

Le caramelle dure sferiche possono causare il soffocamento dei bambini dai 5 anni in su. È l’Istituto federale tedesco per la valutazione del rischio ad affermarlo in un’opinione recentemente pubblicata. Una prima valutazione era stata effettuata nel 2010, in seguito ad alcuni casi di soffocamento che si erano verificati negli Stati Uniti. Sotto accusa erano finite proprio le caramelle dure di …

Continua »

Sacchetti per ortofrutta: dal 1° gennaio 2018 saranno biodegradabili e compostabili, ma a pagamento! Approvata la legge alla Camera

sacchetti ortofrutta

Dal 1° gennaio 2018 anche i sacchetti per ortofrutta dovranno essere biodegradabili e compostabili, lo annuncia un comunicato di Assobioplastiche, commentando l’approvazione alla Camera della legge di conversione del decreto legge Mezzogiorno, che definisce i nuovi requisiti per tutte le buste con spessore inferiore ai 15 micron (micrometri). La legge conferma anche le regole per gli shopper monouso biodegradabili per …

Continua »