Home / Giulia Crepaldi (pagina 2)

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Integratori alla curcuma richiamati: segnalati due casi di epatite acuta. Interessati due prodotti venduti via internet

Yellow curcuma root with wooden spoon and pills on orange background

Aggiornamento del 16 maggio 2019: dopo che l’Istituto superiore di sanità ha segnalato altri due casi di epatite, il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un altro integratore a base di curcuma. Si tratta del prodotto Curcumina Plus 95% + Piperina & vitamine B1, B2, B6 a marchio Line@, in confezione da 1000 mg (60 compresse), con il numero di …

Continua »

Stop alle aste sul cibo con il sistema del doppio ribasso: serve una legge contro le pratiche sleali che favoriscono il caporalato. L’appello di Terra!

Glass jar of sauce in the hands of the buyer. Sauce in the hands of the buyer at the grocery store

Vietare per legge le aste al doppio ribasso sui prodotti agroalimentari. Lo chiede l’associazione Terra! Onlus per dare respiro alle filiere produttive italiane, soffocate dalle pratiche sleali praticate da alcuni colossi della grande distribuzione per tenere bassi i prezzi. L’appello è stato lanciato durante un’audizione su caporalato e filiera alimentare in Commissione agricoltura alla Camera. “È fondamentale che il Parlamento metta …

Continua »

Allerta alimentare in Europa per formaggi francesi venduti anche in Italia: 10 ricoveri per sindrome emolitico-uremica in Francia

formaggio saint marcellin

Aggiornamento del 10 maggio 2019: dopo analisi approfondite, le autorità sanitarie francesi hanno rivisto al ribasso il numero di casi di sindrome emolitico uremica causata dall’Escherichia coli O26. Sono 10 i bambini colpiti dall’infezione legati ai formaggi a latte crudo contaminati, tutti di età compresa tra i sei mesi e quattro anni. In origine, Santé Publique France aveva riportato 13 casi …

Continua »

Etichettatura errata: Carrefour, Auchan e Simply richiamano la farofa pronta di manioca Yoki. Avviso rivolto a celiaci e intolleranti al glutine

farofa de mandioca yoki manioca

Aggiornamento del 6 aprile 2019: il richiamo della farofa pronta di manioca Yoki è stato pubblicato anche dai supermercati Auchan e Simply. Carrefour ha diffuso il richiamo di due lotti di farofa pronta de mandioca a marchio Yoki per la presenza di etichettatura sbagliata e l’indicazione errata dell’assenza di glutine. la farofa de mandioca è un piatto tradizionale brasiliano a …

Continua »

Nutri-Score sui prodotti Danone, McCain, Bofrost e Findus anche in Germania. L’industria tedesca dichiara guerra e lancia un’etichetta alternativa

nutri-score germania danone mccain bofrost findus

Il Nutri-Score continua a diffondersi in Europa, l’ultimo Paese che si è aggiunto alla lista è la Germania, dove alcune aziende hanno scelto di adottare il sistema francese, in assenza di un logo nutrizionale ufficiale tedesco.  Nel primo gruppo di aderenti spiccano i nomi di Danone e McCain, tra i primi sostenitori del Nutri-Score in Francia, e degli specialisti di …

Continua »

Penny Market richiama tramezzini salmone e maionese per presenza di Listeria monocytogenes

English tea sandwiches platter on wooden board

Penny Market ha pubblicato il richiamo di due lotti di tramezzini salmone e maionese prodotti da Due A.A. per la presenza di Listeria monocytogenes. Le confezioni interessate sono vendute in formato da 140 grammi (due tramezzini), con i numeri di lotto 9455 1 e 9455 2 e la data di scadenza 13/05/2019. I tramezzini richiamati sono stati prodotti dal Laboratorio Gastronomico …

Continua »

Cosa sono le contaminazioni crociate tra alimenti? Un video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie spiega come evitarle in cucina

video izsve copertina cross-contaminazioni alimenti

Uno dei rischi più sottovalutati in cucina è quello delle contaminazioni crociate tra alimenti. Per spiegarci in maniera chiara e semplice come funzionano, perché sono tanto pericolose e come fare ad evitarle, gli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie hanno realizzato un nuovo video della serie “100 secondi”. Le contaminazioni crociate sono trasferimenti accidentali di microrganismi patogeni (oppure pericolosi per alcuni gruppi …

Continua »

Crema di marroni biologica Arc en Ciel e SanaBios richiamata per la possibile presenza di corpi estranei

crema di marroni arc en ciel sanabios richiamo

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di crema di marroni biologica venduta con i marchi Arc en Ciel e SanaBios per la possibile presenza di un corpo estraneo. Il prodotto coinvolto è distribuito in vasetti da 350 grammi con il numero di lotto 17/07/2021, che coincide con il termine minimo di conservazione. L’avviso di richiamo della …

Continua »

Con il prezzo dinamico, lo sconto aumenta man mano che la scadenza si avvicina

prezzi dinamici iper amadori pollo

Provate a immaginare il prezzo indicato sul cartellino digitale di un prodotto alimentare che diminuisce giorno per giorno in prossimità della data di scadenza. Non è una fantasia, ma un sistema chiamato prezzo dinamico, adottato dalla catena di supermercati Iper a livello sperimentale con il progetto “Buoni fino alla fine” su alcuni cibi freschi. L’intento è di ridurre gli sprechi, …

Continua »

Conad richiama salame Golfetta affettato e confezionato: riscontrata presenza di Salmonella

salame golfetta conad richiamo

Conad ha richiamato un lotto di salame Golfetta® dopo aver riscontrato la presenza di Salmonella spp in un campione del prodotto prelevato in data 12/04/2019, come riportato sull’avviso pubblicato dal ministero della Salute. Le confezioni interessate dal provvedimento di richiamo sono le vaschette da 100 grammi, con il numero di lotto 26910002 da consumarsi preferibilmente entro lo 08/05/2019 (EAN 8003170066779). Il …

Continua »

Biossido di titanio: la Francia dice stop all’uso dal 2020. Secondo l’Anses: “bisogna limitare l’esposizione dei consumatori”.

caramelle

Il biossido di titanio è di nuovo al centro dell’attenzione. Questa volta è l’Agenzia nazionale francese per la sicurezza sanitaria dell’alimentazione (Anses) a riaccendere i riflettori sul controverso additivo alimentare, pubblicando un nuovo parere, sulla base di recenti studi tossicologici che hanno valutato gli effetti dell’assunzione per via orale della sostanza sotto forma di nanoparticelle. Il biossido di titanio (E171) …

Continua »

Juice Plus+, il mondo dei coach alimentari che vendono integratori sui social network. L’inchiesta della tv Svizzera Patti Chiari

Juice plus patti chiari

Tra le ragioni che, pochi giorni fa, hanno spinto l’Antitrust a sanzionare con un milione di euro Juice Plus+ c’è il modo in cui integratori e sostituiti del pasto erano venduti. Si tratta di un esercito di venditori – i coach alimentari– che, in gruppi segreti su Facebook (600 in Italia), si presentavano come semplici clienti soddisfatti desiderosi di dare …

Continua »

Il Belgio adotta ufficialmente il Nutri-Score dal 1° aprile 2019. Contraria l’associazione delle industrie alimentari

mgaphone : nutriscore

È ufficiale: il Nutri-Score è l’etichetta nutrizionale a semaforo del Belgio dal 1° aprile 2019. La svolta arriva a meno di un anno dall’annuncio della ministra degli Affari sociali e della salute pubblica Maggie De Block, che alla fine dell’estate 2018 aveva spiegato come l’obiettivo del governo fosse quello di rendere le informazioni nutrizionali più accessibili e facili da comprendere. …

Continua »

Nuovo richiamo per le nuvole di drago ai gamberi: interessati tutti i lotti e le scadenze. Allergeni non dichiarati ed etichetta italiana assente

nuvole di drago gamberi allergeni etichetta richiamo cina

Aggiornamento del 6 maggio 2019: il ministero della Salute ha revocato il richiamo delle nuvole di drago in seguito al ritiro della notifica Rasff originale (2019.1081 – #388246). Dopo l’avviso di fine marzo, il ministero della Salute ha diffuso un nuovo richiamo per le nuvole di drago a marchio Dalian New Century Huihong Trading, provenienti dalla Cina, per la sospetta presenza dell’allergene …

Continua »

Plastica monouso stop: approvata la direttiva. Novità anche per le bottiglie: 9 su 10 dovranno essere riciclate entro il 2029

Divieto totale per alcuni oggetti e imballaggi in plastica monouso entro il 2021 e il 90% delle bottiglie in Pet riciclate entro il 2029. Queste sono solo alcune delle misure contenute nella nuova direttiva approvata dal Parlamento europeo lo scorso 27 marzo (dopo un primo voto nell’autunno 2018) per contrastare l’emergenza plastica, tutelare l’ambiente, mari e oceani in testa, e …

Continua »