Home / Prezzi (pagina 7)

Prezzi

"9.000,00 euro/chilo" è il cartellino esposto in vetrina da Peck a Milano a fianco di un vassoio di tartufi bianchi

Quando ho visto il cartellino a fianco di un vassoio di tartufi  bianchi che indicava 9.000,00 euro/kg ho avuto un momento di smarrimento.   Certo mi trovavo da Peck,  il negozio considerato il tempio della gastronomia milanese, dove la carne di manzo supera i 50 euro/kg , i piatti pronti arrivano a 70 e i prelibati formaggi svettano, ma quel cartellino mi …

Continua »

A Napoli il pane costa davvero poco? Test sul prezzo della baguette in supermercati e ipermercati

Un’indagine di Altroconsumo pubblicata in aprile evidenziava l’aumento generalizzato del prezzo del pane. Le considerazioni erano basate su una rilevazione effettuata in 10 città italiane, da cui emergeva oltre all’incremento dei listini anche una forte disparità di prezzi.   La città più cara risultava Milano (3,94 €/kg), quella più economica Napoli (1,70 €/kg). Considerando soltanto il prezzo del pane venduto …

Continua »

Prezzi esagerati o offerte strabilianti? Le barrette Kellogg`s costano solo 13 ?/kg. Un`occasione o una furberia del marketing

Ma quanto costano le barrette di cereali? Sul cartellino del supermercato c’è scritto 40% di sconto e uno pensa si tratti di un vero affare. Osservando con attenzione si scopre che l’offerta riguarda gli Special Kellogg’s da 120 g nei tre differenti gusti (riso e frumento, cioccolato fondente e mirtilli rossi), venduti al prezzo stratosferico di 22 euro al kg, …

Continua »

Passato di verdura surgelato: tante marche, pochi produttori e prezzi allineati tranne Findus

Quest’estate abbiamo effettuato un’indagine tra gli scaffali di alcuni supermercati e ipermercati confrontando i listini delle confezioni di passato di verdure surgelato. Sono stati presi in considerazione 5 prodotti venduti con la marca del supermercato (private label) e due leader di mercato: Verdurì di Orogel e Le Cremose That’s Amore di Findus.   Basta osservare con attenzione la confezione per …

Continua »

Succhi di frutta: a Verona il 40% delle confezioni vendute nei supermercati ha la marca del distributore

Nel settore delle bevande a base di frutta composte da succo al 100%, i supermercati e gli ipermercati sono riusciti a imporre la propria marca, diventando leader di mercato. I produttori “occulti” dei succhi sono aziende come Zuegg, o Conserve Italia (che tra gli altri produce Valfrutta, Yoga, Derby Blue, Cirio) e altri nomi famosi (vedi tabella).   In genere …

Continua »

Gelato Algida e Sammontana: al supermercato arrivano i mini-barattolini e i prezzi raddoppiano o triplicano

Il gelato diventa più grande! Sì avete capito bene le nuove coppe firmate Algida e Sammontana vendute nei supermercati pesano 210 g. Si tratta di un formato a metà strada tra le confezioni famiglia da 500g e le coppette individuali da 60-80g.   I gusti sono abbastanza tradizionali per quanto riguarda Sammontana, che ha prodotto il Mini Barattolino in tre …

Continua »

Le tasse sui cibi: un altro modo di fare cassa ai tempi della crisi, mascherato da obiettivi di salute pubblica

Dopo i tagli di bilancio, i governi di vari Stati Ue insistono con le nuove imposte sugli alimenti (oltre che su combustibili ed energia, i quali a loro volta incidono sui costi delle produzioni agricole e alimentari), per lo più mascherate da obiettivi di salute pubblica.   Le nuove gabelle sui consumi di cibi e bevande, oltre a colpire indiscriminatamente …

Continua »

Il prezzo del pane varia da 1,70 a 6,0 euro al chilo, inchiesta di Altroconsumo in 10 città

Il 90% degli italiani consuma pane tutti i giorni e in alcune città si possono spendere 270 euro l’anno a persona. A Bologna si tocca il record con oltre 6 €/kg mentre a Napoli si scende a 1,70 €/kg. Per fotografare la varietà di prezzi Altroconsumo ha visitato 138 punti vendita (panetterie, supermercati e ipermercati) in dieci grandi città: Bari, …

Continua »

Mercatini a km 0: il biologico costa meno del supermercato, ma la differenza con il prezzo all`ingrosso è ancora troppo alta

  Km 0 è il nome più comune per la vendita diretta, una pratica commerciale che negli ultimi anni ha trovato sempre più spazio tra le aziende agricole, soprattutto nel mondo bio. Per questo motivo sono ormai numerosi i punti vendita collettivi (Farmer Market) o aziendali che riscontrano un crescente successo. Ai consumatori il km 0 piace sia per motivi …

Continua »

Anche in Italia potrebbe essere introdotta la tassa sulle bevande zuccherate. Un`indagine svela i possibili benefici

La crescente diffusione di accompagnare pasti e spuntini con bevande gassate e zuccherate è andata di pari passo, negli ultimi anni, con il dilagare del sovrappeso e dell’obesità. Per arginare il fenomeno e favorire il cambiamento dei comportamenti alimentari c’è chi punta sull’aumento dei prezzi. In diversi paesi è stata introdotta una soda tax, cioè un rincaro delle imposte sulle …

Continua »

Supermercati: basta con le pratiche commerciali scorrette: il ministro Catania annuncia nuove regole

Il ministro per le Politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, ha annunciato un intervento legislativo “entro due-tre mesi” per riportare equilibrio nei rapporti commerciali nella filiera alimentare. Si tratta di un tema importante per molte imprese, piccole e medie soprattutto, ma poco sconosciuto al di fuori della cerchia degli addetti ai lavori. Proviamo a spiegare il problema. Ilfattoalimentare.it ha …

Continua »

In Europa la povertà aumenta, ma nonostante ciò i governi aggiungono tasse sul cibo

Povertà e ostacoli all’accesso al cibo sono problemi attuali anche in Europa . Ma “quando il piatto piange” i croupier dei casinò di Stato allungano i rastrelli sulle tasche più piccole, come sta accadendo in questi giorni in Italia. Secondo l’ultimo studio dell’Insee www.insee.fr («Institut national de la statistique et des études économiques»),la povertà in Europa ha ripreso ad salire: …

Continua »

Gelato: Altroconsumo rileva i prezzi in Italia. Milano la città dove si si spende di più

Chi non ama godersi un buon gelato? Specialmente in estate, gli italiani non riescono a farne a meno, per alcuni è un immancabile dessert, per altri uno sfizioso sostituto del pasto oppure un piacevole momento di relax. Ecco giustificata la cifra record spesa nel 2010 per l’acquisto del gelato (quasi 2 miliardi di euro, per un totale di 82 euro …

Continua »
cacao semi sacco mani

Costa d’Avorio, è guerra civile nella patria del cacao. Se i prezzi aumentano non è; colpa delle speculazioni

Il 25 marzo il rappresentante francese dell’Agenzia ONU per i Rifugiati (Unhcr )ha dichiarato che la Costa d’Avorio sta affrontando una vera e propria tragedia umanitaria. Gli esuli hanno raggiunto un milione, 90.000 di loro sfollati in Liberia. Scuole e ospedali chiusi, legge e ordine al collasso, omicidi e feriti in crescita esponenziale. “Siamo molto vicini alla guerra civile in …

Continua »

Cacao: mai così caro, dopo il golpe in Costa D`Avorio che ha causato il blocco dell`esportazione

Ilfattoalimentare.it aveva già richiamato l’attenzione sul golpe in Costa d’Avorio: per i trentamila esuli che ora sono diventati mezzo milione e per le migliaia di vittime di un colpo di Stato condannato da tutti, almeno a parole. Ma pochi se sono occupati, stampa compresa. Il Financial Times rende noto che il prezzo del cacao ha toccato il record: mai così …

Continua »