Home / Nutrizione (pagina 69)

Nutrizione

Comitato nazionale per la sicurezza alimentare: il 15 settembre si ricomincia. Incertezze e dubbi sulle prospettive dopo le ultime esperienze negative

Il 15 settembre si terrà a Roma presso il ministero della Salute la prima riunione del nuovo Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare istituito con decreto del 18.03.2011. Nel corso della prima riunione è prevista l’elezione del presidente. I componenti sono quasi tutti cambiati rispetto al gruppo precedente e da quest’anno ci sono anche membri dell’Istituto superiore di sanità. Per …

Continua »

Il futuro di Milano Ristorazione non ha bisogno di Berrino, ma di manager qualificati e diete equilibrate come quelle suggerite dall`Inran

Domani lunedì 12 settembre ricomincia la disribuzione di 80mila pasti nelle scuole elementari, medie e negli asili milanesi . Il servizio, giustamente criticato da molti genitori, è fornito da  Milano Ristorazione una società di proprietà del Comune che attualmente  non dispone di un gruppo dirigente.    Il sindaco Giuliano Pisapia ha giustamente  “dimissionato” poche settimane fa il presidente  Roberto Predolin, che …

Continua »

Carne in calo nei consumi. La crisi e la voglia di cibo sano favoriscono pesce, olio e cereali

Qualcosa, lentamente, sta cambiando, nelle abitudini alimentari dei cittadini dei Paesi più industrializzati: per loro, infatti, la carne sembra essere sempre meno il pilastro dell’alimentazione quotidiana. Questo almeno è ciò che emerge dall’ultimo rapporto di Euromonitor International, secondo il quale il mercato della carne è quello che ha avuto le peggiori performance nel periodo 2005-2010 dopo quello di frutta e …

Continua »

Etiopia, la rapina delle terre da parte di investitori indiani avanza nonostante la siccità e la fame.

Il Corno d’Africa è afflitto dalla più grave tragedia umanitaria che la sua storia ricordi. Siccità e fame, 12 milioni di persone senza cibo né acqua. Ma il “neocolonialismo agricolo” procede indisturbato. A caccia di nuove terre da sottrarre ai loro abitanti per radere al suolo tutto ciò che esisteva e impiantare colture intensive, le cui messi sono destinate altrove. …

Continua »
latte in polvere petizione

Bocciato il latte di crescita per bambini da uno a tre anni da un autorevole istituto tedesco. L’opinione diversa dei produttori

«Nell’ambito di una dieta equilibrata, il latte di crescita per bambini tra uno e tre anni è superfluo». È netto e senza appello il giudizio sul latte di crescita per l’infanzia dell’Istituto tedesco per la valutazione del rischio, BfR, un ente governativo che si occupa di sicurezza degli alimenti, espresso con una nota poche settimane fa. Stiamo parlando di un …

Continua »
zucchero bibite soda tax

La Francia vuole tassare le bibite come è stato fatto in Danimarca e Ungheria. Luci e ombre di un provvedimento inutile

“La Francia tassa la Coca–Cola”, “La tassa sulle bibite decisa dal governo francese è un’ipocrisia”,  sono questi alcuni titoli apparsi sui giornali per commentare l’intenzione del governo  Sarkozy di tassare le bibite zuccherate. Premesso che la nuova tassa inciderà pochissimo sulle tasche dei consumatori e dei  produttori (si dice 1 centesimo di euro a bottiglia), questo vuol dire che  l’accusa …

Continua »

Cioccolato e salute: gli effetti positivi sul sistema cardiocircolatorio ci sono, ma le conclusioni non sono definitive. Il punto sulle ricerche

Fa bene, fa male, non ha effetti rilevanti per la salute. Sul cioccolato e sul cacao negli ultimi anni si è detto di tutto e sono stati condotti studi di diversa natura che hanno portato a conclusioni contrastanti. Anche per questo Oscar Franco, cardiologo ed epidemiologo, e i suoi colleghi dell’Università di Cambridge in Gran Bretagna, hanno cercato vederci più …

Continua »

Le bibite in America si consumano in quantità allarmanti. E i giovanissimi assumono troppe calorie “vuote”

Ogni giorno un americano su due consuma quantità variabili di bevande zuccherate, soprattutto se è adolescente o giovane e oltrepassa molto facilmente i limiti consigliati da tutte le società scientifiche e dalle autorità sanitarie. Sono davvero allarmanti i dati appena resi noti dal Center for Disease Control and Prevention (Cdc) National Center for Health Statistics sui consumi delle “sodas”, ossia …

Continua »

Troppa carne rossa fa venire il diabete. Lo dicono i ricercatori di Harvard. Ma sostituirne una porzione al giorno con cereali integrali taglia drasticamente il rischio

Le carni rosse, specie se lavorate, aumentano sensibilmente il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, non insulino-dipendente. La disfunzione pancreatica si aggiunge dunque alla già lunga lista di danni alla salute collegati al consumo regolare di carne rossa di manzo e maiale, che comprende diversi tipi di tumore e di malattie cardiovascolari. Il legame tra carni rosse e …

Continua »

Latte aromatizzato alla fragola o al cioccolato: i bimbi americani e nordeuropei ne vanno pazzi. Ma sono calorici e diseducativi per il gusto

In Italia non sono ancora molto diffusi, ma basta recarsi in un altro paese europeo, soprattutto del nord, come pure oltreoceano, per vederli in tutti i frigoriferi dei supermercati e nei distributori dei negozi: i latti aromatizzati sono ormai una presenza fissa, e talvolta dominante rispetto al latte semplice. Negli Stati Uniti, in particolare, sono amatissimi dai bambini. Al punto …

Continua »

I polifenoli di frutta e verdura aiutano chi fuma, contro lo stress e l`ipertensione secondo uno studio dell`Inran. Ma è meglio assumerli con gli alimenti che con gli integratori

Sappiamo che frutta e verdura fanno bene anche perché contengono antiossidanti come i polifenoli, presenti soprattutto nella frutta molto colorata, ma anche nel vino rosso, nel tè, nel cacao e in molti altri vegetali. Si tratta di un’intera famiglia di sostanze che proteggono l’organismo dall’invecchiamento e da numerose malattie, grazie alla loro azione antibiotica e disintossicante e alla capacità di …

Continua »
Refreshing Glass Of Cola

Soft drink: Coca Cola, Pepsi e Aba fanno ostruzionismo per zittire chi le accusa di favorire l’obesità. Ma i consumi delle bibite zuccherate in Usa sono in calo

A molti commentatori, lo scontro in corso tra le autorità sanitarie statunitensi e l’American Beverages Association (Aba), colosso dei soft drink, sembra un film già visto: negli anni Novanta, quando le major del tabacco hanno utilizzato ogni mezzo a disposizione per cercare di mettere a tacere prima e rendere inutile poi la grande mole di studi che si andava accumulando …

Continua »
bambino fast food hamburger179867330

McDonald’s dimezza le patatine, aggiunge la frutta e taglia zucchero e sale nei pasti per bambini. Ma i gadget non si toccano

Nonostante le dichiarazioni di intenti assai bellicose di qualche settimana fa, anche McDonald’s si è rassegnato ad aderire almeno parzialmente alle richieste sempre più pressanti delle autorità sanitarie e dei pediatri statunitensi e ha annunciato un giro di vite sui pasti per bambini. Il colosso del fast food ha infatti dichiarato che, a partire da settembre, dimezzerà la porzione di …

Continua »

La carne tutti i giorni fa male alla salute dei bambini e del pianeta. Ecco la doppia piramide alimentare-ambientale per l`infanzia

Se si confrontano due menu giornalieri, entrambi equilibrati per apporto calorico e di nutrienti (proteine, grassi e carboidrati), ma uno a base di carne e uno vegetariano, si scopre che quello ricco di proteine animali ha un impatto sull’ambiente – in termini di inquinamento, energie e risorse consumate, rifiuti prodotti, spazio necessario…. –  due volte e mezzo superiore rispetto a …

Continua »

Celiachia: la malattia, la dieta, le nuove normative. Intervista a Caterina Pilo, dell`AIC

La celiachia é un problema molto diffuso in Italia come in Europa che  merita perciò una certa attenzione e soprattutto informazione. Abbiamo  chiesto a Caterina Pilo il direttore generale dell’Associazione italiana per la celiachia (AIC) ragguagli sulla situazione attuale in funzione del regolamento sugli alimenti destinati a una dieta particolare in discussione a Bruxelles. Cos’è la celiachia?È una malattia dovuta all’intolleranza …

Continua »