Home / Nutrizione

Nutrizione

Acqua e salute. Metà della popolazione non raggiunge il fabbisogno giornaliero raccomandato dall’Efsa

L’acqua è un elemento importantissimo per l’uomo, tanto da rappresentare il 70% circa del corpo umano. Per far funzionare in modo ottimale il nostro organismo è necessario assumere ogni giorno una certa quantità di acqua. Molti studi si sono occupati di questo tema, tanto che l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, Efsa, raccomanda un consumo giornaliero di circa 2-2,5 litri …

Continua »
deserti alimentari

Più di un milione di abitanti del Regno Unito vive in deserti alimentari: difficile mangiare sano

Un milione e duecentomila persone nel Regno Unito vivono in deserti alimentari, cioè in quartieri in cui la povertà, la carenza di trasporto pubblico e la scarsità di grandi supermercati limitano gravemente l’accesso a frutta e verdura fresche a prezzi accessibili. Si tratta  di grandi complessi residenziali fuori dalle città e di quartieri poveri, con una popolazione tra le 5.000 …

Continua »
Sugar tax

Sugar tax: l’adesione di 6 società scientifiche e decine di nutrizionisti. La lettera alla ministra Giulia Grillo

Il Fatto Alimentare ha lanciato il 16 ottobre una raccolta firme tra medici, nutrizionisti, dietisti e operatori del settore per chiedere ala Ministra  della salute Giulia Grillo di introdurre una tassa del 20% sulle bevande zuccherate. Il provvedimento sostenuto dall’Oms ha lo scopo di limitare il consumo e arginare l’epidemia di obesità che in Italia ha raggiunto livelli preoccupanti. L’appello …

Continua »
frutta

La frutta va mangiata lontano dai pasti: non è vero! Un’altra bufala demolita dall’Iss

Molti credono che mangiare frutta alla fine dei pasti sia un’abitudine da evitare perché nociva. Non è così. La frutta fa bene alla nostra salute in qualunque momento la si mangi. Lo spiega bene l’Istituto superiore di sanità dalle pagine di Falsi miti e bufale. Alla base della credenza ci sono varie convinzioni. C’è chi ritiene che così facendo sia …

Continua »
obesità

Obesità: dichiarazione Onu per riformulare i prodotti malsani e fare meno pubblicità ai bambini.

Il 27 settembre, nel corso della 73° Assemblea generale dell’Onu, si è tenuto il terzo Meeting di alto livello, dopo quelli del 2011 e 2014, sulla prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili, come cancro, diabete e obesità. Nel corso della riunione è stata approvata una Dichiarazione politica, in cui si sottolinea che molti Paesi devono ancora fare molto per …

Continua »
obesità infantile

Dalla colazione alla cena: per l’obesity day una guida ai pasti giornalieri per bambini e ragazzi

In occasione dell’Obesity day, istituito da pochi anni a livello mondiale per combattere lo stigma sull’obesità e ridurre il numero di persone che ne soffrono, i promotori italiani dell’Adi, Associazione di dietetica e nutrizione clinica italiana, hanno messo a punto una guida alimentare per migliorare l’approccio verso il cibo di bambini e ragazzi e ridurre l’obesità infantile. Oggi, 10 ottobre, …

Continua »

Arriva Levissima Più: acqua minerale addizionata con potassio, magnesio o zinco. Ma è davvero necessaria?

Per la prima volta in Italia un produttore di acque in bottiglia, Levissima, propone tre versioni di acqua minerale naturale aromatizzata addizionata con potassio, magnesio e zinco. Si tratta di  Levissima+ Pro-Power, con integrazione di potassio e al gusto di mora; Levissima+ Pro-Active, magnesio al gusto di mela verde e Levissima+ Anti-Oxidant, con zinco al gusto di ribes nero. Secondo …

Continua »
acqua

L’acqua non va bevuta durante i pasti. L’ennesima bufala viene smentita dall’Iss

Molte persone ritengono erroneamente che sia una buona cosa non bere acqua durante i pasti. Si tratta di una convinzione errata, come chiarisce l’Istituto superiore di sanità (Iss) in  un articolo pubblicato nella sezione del sito Falsi miti e bufale. Chi non beve acqua durante il pranzo o la cena crede di digerire più facilmente e di dimagrire in modo più …

Continua »
integratori alimentari

Gli integratori alimentari servono davvero? A guadagnarci veramente sono i produttori. L’articolo di Salvo Di Grazia

Ormai si trovano integratori alimentari per ogni cosa: proteggere il cuore, migliorare la memoria, persino rinforzare unghie e capelli. Ma servono veramente a qualcosa? A dissipare i nostri dubbi ci pensa un articolo del medico e divulgatore scientifico Salvo Di Grazia, in arte MedBunker, pubblicato originariamente sul Blog de Il Fatto Quotidiano, che riproponiamo con piacere. Se chiedessi “a cosa …

Continua »
sugar tax

Sugar tax: perplessità del governo italiano per la tassa sulle bevande zuccherate. Diverso il parere dell’Istituto superiore di sanità

Nell’Unione europea, quasi un ragazzo su quattro e una ragazza su cinque sono in sovrappeso od obesi. Così come un bambino su tre, di età compresa tra i sei e i nove anni. Fino al 7% dei budget sanitari nazionali viene speso ogni anno per malattie legate all’obesità, mentre solo il 3% viene speso per la prevenzione. E i fondi …

Continua »
fast food

Bambini nei fast food: in USA sono in aumento. L’offerta di cibi più sani attrae le famiglie, ma cosa viene davvero consumato?

La scelta delle maggiori catene di fast food di offrire menu e bevande per bambini più sane, facendo credere ai genitori che far mangiare i propri figli in questi locali non sia dannoso, ha fatto aumentare la frequenza con cui le famiglie statunitensi portano i bambini a mangiare in un fast food. In realtà, le opzioni malsane sono rimaste nei menu …

Continua »

Negli Usa arriva l’acqua artificiale: distillata, addizionata di sali e imbottigliata. Un’idea “smart” firmata Coca-Cola

Glaceau Smart water è un’acqua di rete distillata e poi addizionata di sali minerali a dosi non dichiarate, per dare un sapore perfetto e bilanciato al prodotto. È la nuova proposta firmata da The Coca-Cola Company  che negli USA cerca di catturare l’attenzione di consumatori abituati a bere bibite zuccherate e poco avvezzi al sapore semplice dell’acqua minerale. La campagna …

Continua »
bambini colazione succo

La colazione dei bambini secondo gli spot tv: troppi zuccheri e grassi. Il rischio è di sforare i limiti dell’Oms

Nella fiaba, il lupo cattivo veste i panni della cara nonnina per fare di Cappuccetto Rosso un boccone prelibato. Non di rado, però, pare che l’industria alimentare si comporti nello stesso modo nei confronti dei bambini. Li seduce con le immagini accattivanti della pubblicità televisiva per trasformali in consumatori compulsivi di prodotti ricchi di zuccheri, grassi e sodio, pieni di …

Continua »
fast food

Fast food: un americano su due va tutti i giorni per un pasto o uno spuntino

Gli statunitensi vivono una grande contraddizione: da una parte, come emerge spesso in studi e sondaggi, mostrano un autentico interesse verso un’alimentazione sana e verso il cibo che può assicurarla, e vorrebbero mangiare meglio. Dall’altra non riescono a fare a meno del fast food: anche tutti i giorni. Secondo l’ultimo rapporto dei Centers for Diseases Control, infatti, che prende in …

Continua »
pasta pesto

Riformulare i piatti ipercalorici: la nuova linea dell’Efsa per promuovere una dieta sana. Meno zucchero, grassi e sale, più fibre, vitamine e gusto

La prima causa di mortalità al mondo, che provoca il decesso precoce di oltre 12 milioni di persone ogni anno, è la dieta squilibrata. Le altre sono, in ordine di rilevanza, la pressione alta, il fumo, seguito da inquinamento ambientale, sovrappeso, glicemia e uso di alcol e droghe. È quanto risulta da una ricerca del 2015, pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica …

Continua »