Home / Allerta

Allerta

spiedini carne barbecue grigliata

Salmonella in spiedini di tacchino e vitello dalla Germania e tossine in carne bovina dall’Irlanda… Ritirati dal mercato europeo 61 prodotti

Nella settimana n°31 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 61 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Salmonella enterica (ser. Typhimurium) in spiedini di tacchino e vitello dalla Germania; presenza di tossina di Shiga, prodotta …

Continua »

Eccesso di vitamina D3 in integratore dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 53 prodotti

Nella settimana n°30 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 53 (2 quelle inviate dal ministero della Salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: istamina in sgombro occhione (Scomber japonicus) congelato, dalla Cina, attraverso i Paesi Bassi; sospetto di intossicazione alimentare (ipercalcemia) …

Continua »

Salmonella in uova dalla Polonia e mercurio in pesce spada spagnolo. Ritirati dal mercato europeo 70 prodotti

Nella settimana n°29 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 70 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: mercurio in filetti di pesce spada (Xiphias gladius), congelati, dalla Spagna; presenza di glicidil esteri in olio di …

Continua »

Salmonella in filetti di pollo marinati e congelati e Escherichia coli in vongole vive. Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°28 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enterica (ser. Enteritidis e ser. Infantis) in filetti di pollo marinati e congelati, dalla Polonia; conteggio troppo …

Continua »

Glutine non dichiarato in zuccherini colorati gluten-free e Listeria in polpo cotto… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°27 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: glutine non dichiarato in zuccherini colorati gluten-free, provenienti dalla Cina; conteggio troppo alto di Escherichia coli in vongole …

Continua »

Salmonella in pollo dalla Polonia e istamina in tonno pinna gialla dall’India.… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Nella settimana n°26 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 49 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto diminuire le proprie segnalazioni (49 notifiche contro, solitamente, …

Continua »

Listeria in formaggio a fette austriaco e tossine in arselle vive dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 55 prodotti

Nella settimana n°25 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 55 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto diminuire le proprie segnalazioni (55 notifiche contro, solitamente, …

Continua »

Gelatine richiamate per rischio di soffocamento e Salmonella in tacchino dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 58 prodotti

Nella settimana n°24 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 58 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto diminuire le proprie segnalazioni (58 notifiche contro, solitamente, …

Continua »

Bisfenolo A in cucchiai per bambini e rischio di intossicazione alimentare (ciguatera) causata da bistecche di dentice… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

Nella settimana n°23 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto diminuire le proprie segnalazioni (48 notifiche contro, solitamente, …

Continua »
riso carne primo piatto

Pesticida in riso aromatico dal Bangladesh e salmonella in filetti di tacchino dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 51 prodotti

Nella settimana n°22 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 51 (2 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto diminuire le proprie segnalazioni (51 notifiche contro, solitamente, …

Continua »
integratori pastiglie capsule sport

Integratori alimentari con sostanza vietata: il ministero della Salute segnala due prodotti a marchio Muscletech

Aggiornamento dell’8 giugno 2020: il ministero della Salute precisa che “a seguito di ulteriori indagini svolte attraverso il sistema di allerta europeo Rasff, è emerso che in numerosi siti Web risultano venduti gli integratori Hydroxycut Hardcore Next Gen e Hydroxycut Hardcore Elite 110 Muscletech riportanti in etichetta o nella pubblicità la presenza di Yohimbe o Yohimbina, vietate dalla normativa europea ex Reg. 1925/2006 negli alimenti perché pericolosi …

Continua »

Eccesso di iodio in alghe kombu essiccate dalla Corea del Sud… Ritirati dal mercato europeo 51 prodotti

Nella settimana n°21 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 51 (1 quella inviata dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto diminuire le proprie segnalazioni (51 notifiche contro, solitamente, …

Continua »
cozze

Tossine in cozze vive italiane e contaminanti in olio di riso dalla Tailandia… Ritirati dal mercato europeo 58 prodotti

Nella settimana n°20 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 58 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di tossine (DSP – Diarrhetic Shellfish Poisoning) – acido okadaico in cozze vive (Mytilus galloprovincialis) dall’Italia; presenza …

Continua »

Salmonella in filetti di pollo congelati dall’Ungheria e tossina di Shiga in lombate di agnello… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

Nella settimana n°19 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 64 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: Salmonella enterica (ser. Infantis) in filetti di pollo, salati, congelati e con aggiunta di acqua, dall’Ungheria. Nella …

Continua »

Alcaloidi in cumino macinato e biologico dalla Turchia… Ritirati dal mercato europeo 44 prodotti

Nella settimana n°18 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 44 (due quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto dimezzare le proprie segnalazioni (44 notifiche contro, solitamente, …

Continua »